HOME - Approfondimenti
 
 
02 Dicembre 2016

Creare il proprio Team Building: il successo dello studio passa anche da questo. I 4 fattori per realizzarlo


Chi decide di promuovere il proprio studio può decidere di puntare sul servizio, sui prezzi, promuovere determinate offerte oppure semplicemente il proprio "brand". Anche se si è titolari di uno studio monoprofessionale.

Già perché il termine "brand" indica un marchio o un simbolo che distingue una impresa o un prodotto da un altro. Per il professionista il "brand" è il nome dello studio in cui lavora e spesso coincide con il proprio cognome.

"La cultura è il tuo "brand" è un mantra in voga tra gli esperti di marketing e comunicazione. e viene attribuito a Tony Hsieh, laurea ad Harward, e rampante imprenditore nell' e-commerce.

Jay Geier esperto di formazione manageriale del personale sanitario attraverso lo "Scheduling Institute" di Atlanta (USA, scrive nel suo Blog che il il dentista è troppo focalizzato su ciò che sa fare veramente bene in campo clinico, dimenticando di investire tempo e risorse economiche per creare una vera cultura d'impresa.

Solo così è possibile aumentare la produttività , gli utili e il passaparola positivo dei pazienti.

La cultura di impresa si crea dedicando tempo per la formazione del team anche al di fuori del luogo di lavoro. I risultati che si raccolgono sono migliori nello studio "monosede", dove il dentista manager controlla direttamente il proprio team piuttosto che nelle cliniche a catena che hanno un turnover più rapido del personale.

Ecco le quattro strade da percorrere secondo Geier:

1) Restituisci con un pò di generosità al territorio in cui lavori, impegnati insieme ai membri del team in attività di volontariato in ambito sanitario rivolte ai meno abbienti.

2) Metti in agenda un paio di volte l'anno una o due giornate fuori dallo studio per distrarsi dalla routine quotidiana e fare team building. Una gita, un evento culturale a cui partecipare sono ottimi esempi per creare legami all'interno del gruppo.

3) Allena continuamente la squadra e investi regolarmente in formazione professionale, i tuoi collaboratori apprezzano l'impegno per il loro successo. Il personale formato e motivato è la più grande risorsa che abbiamo.

4) Crea dei momenti conviviali con il team di lavoro, celebra insieme al gruppo una ricorrenza; dai la possibilità al team di interagire in un momento di divertimento, lontano dal paziente.

Gli effetti del Team Building non si faranno aspettare. Il paziente percepisce un gruppo di lavoro affiatato e questo genera due conseguenze:

A) Il grado di soddisfazione delle cure ricevute si accresce.

B) Inizierà a parlare di come sia stata diversa la sua esperienza nel tuo studio, generando passaparola positivo.

A cura di: Davis Cussotto, odontoiatria libero professionista Twitter @DavisCussotto

Articoli correlati

Se è stato un post lockdown da record, che autunno potrà essere? Rosso (Key-Stone): dati contrastanti da nuove visite e preventivi accettati 


Attraverso un video dibattito si sono confrontati l’odontoiatra Tiziano Caprara e Laura Filippucci di Altroconsumo, dibattito che ha anche interessato il tema dei fondi integrativi


Con il prof. Antonio Pelliccia approfondiamo il tema della gestione dei collaboratori non tanto dal punto di vista economico ma relazionale 


Per esperienza personale, il dott. Cappelin afferma: ‘’il bene del paziente è l’unica impostazione che, al di là di tante parole, può creare realmente valore per tutti’’


''Cambiare le parole è spesso un modo per fare percepire la realtà in modo differente e quindi ‘vendere’ un diverso punto di vista'', dice motivando


Altri Articoli

Obiettivo: offrire un servizio gratuito di formazione avanzata, con una visione globale sulla salute, consulenza e supporto per una miglior assistenza ai propri pazienti


Partendo dalla fotografia della salute orale degli anziani, il prof. Gagliani nel suo Agorà del Lunedì si chiede se non sia ora di pensare ad una assistenza odontoiatria domiciliare


l nuovo DCPM introduce nuove misure più restrittive a fronte di una crescita del numero di casi, l'obiettivo, ha detto il premier Conte è di contenere la curva. Ecco le nuove misure


Tra i temi toccati nella video intervista la possibilità che venga nuovamente chiesto agli studi di limitare l’attività, la questione della compresenza con l’igienista dentale, fondi...


Il TAR del Lazio sconfessa il Ministero che aveva richiesto ad un laureato in igiene dentale in Spagna misure compensative per il riconoscimento del titolo in Italia 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


14 Ottobre 2020
Vedo moderno ed avviato studio a Milano

Moderno e avviato studio dentistico, regolarmente autorizzato, mq 80, predisposto per due unità operative, stanza sterilizzazione, radiografico opt e dotato di strumentazione per esercitare le principali branche odontoiatriche, spogliatoio e bagno per il personale, bagno per pazienti. Possibilità di subentro graduale con varie soluzioni. Milano, zona Bicocca-Niguarda. Trattativa riservata. 345 9776587. mail: aumas001@gmail.com

 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Emergenza Covid ed odontoiatria: il punto con il presidente Iandolo