HOME - Approfondimenti
 
 
27 Gennaio 2017

Dental Cadmos tra le riviste indicizzate su Web of Science, ottima notizia per lettori e autori. Importante passo verso l'Impact Factor


Dental Cadmos, una delle più "vecchie" riviste odontoiatriche scientifiche italiane con i suoi ottant'anni di vita (nella foto una copertina del 1970), è stata indicizzata su Web of Science.

L'annuncio è arrivato in questi giorni dalla Clarivate Analytics, l'azienda che ne cura la produzione. Web of Science si aggiunge così a Scopus ed Embase, le banche dati che già includono Dental Cadmos tra le riviste indicizzate.

"E' motivo di particolare soddisfazione per tutto il Gruppo che lavora alla pubblicazione di Dental Cadmos, perché premia la serietà con cui la rivista viene realizzata", commenta Giorgio Albonetti, presidente del Gruppo Edra.

Web of Science è una raccolta di banche dati che contiene informazioni sulle principali riviste scientifiche pubblicate in tutto il mondo. Informazioni che comprendono tra l'altro il computo delle citazioni ricevute dagli articoli, attraverso cui è possibile una valutazione del valore e dell'impatto sulla comunità scientifica del singolo articolo, della rivista, degli autori e delle istituzioni accademiche, grazie al calcolo dei cosiddetti bibliometrici.

"Entrare nel gruppo di riviste indicizzate su Web of Science - spiega il prof. Giovanni Lodi, direttore scientifico di Dental Cadmos - significa essere nel novero delle pubblicazioni scientifiche più autorevoli al mondo. Inoltre è il primo passo perché Dental Cadmos, dopo un periodo di osservazione di circa due anni, possa ottenere l'Impact Factor, indicatore bibliometrico riservato alle più importanti riviste internazionali, per le quali rappresenta una sorta di garanzia di autorevolezza, anche nella valutazione dei prodotti della ricerca da parte delle agenzie nazionali e internazionali".

Una notizia importante per autori e lettori

Più la rivista diventa autorevole a livello nazionale e internazionale, grazie alla presenza nelle più importanti banche dati internazionali, maggiore sarà la competizione degli Autori per pubblicare su di essa, permettendole di essere più selettiva sulla scelta degli articoli, aumentando quindi la qualità dei suoi contenuti, peraltro già molto alta per Dental Cadmos.

La presenza di Dental Cadmos in Web of Science, attiva tra circa 15 giorni, significa maggiore visibilità soprattutto internazionale e di conseguenza maggiore possibilità delle pubblicazioni della rivista di incidere e avere impatto sulla comunità scientifica, così come di ricevere citazioni, migliorando quindi gli indicatori bibliometrici degli autori. Inoltre Dental Cadmos è al momento l'unica rivista odontoiatrica italiana a essere presente su Web of Science e Scopus, le due banche dati utilizzate dal Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca per la valutazione dei candidati all'Abilitazione Scientifica Nazionale. L'inserimento in Web of Science è il primo passo necessario affinché possa essere calcolato l'Impact Factor della rivista.

"Perché questo obbiettivo venga raggiunto - conclude il prof. Lodi - è necessario che nei prossimi anni gli articoli pubblicati su Dental Cadmos ricevano il maggior numero possibile di citazioni, come speriamo accadrà grazie allo sforzo di tutta la comunità accademica odontoiatrica italiana".

Articoli correlati

A partire dagli anni 90, l'introduzione dei sistemi adesivi ha favorito l'utilizzo della ceramica nelle riabilitazioni protesiche. Il disilicato di litio è la ceramica più utilizzata in...


In ambito odontoiatrico spesso può accadere che si verifichino incidenti e complicanze legate alla salute del paziente o a errori del professionista, raramente possono capitare eventi avversi...


L'obiettivo dell'informazione scientifica "open access" è più che nobile: rendere accessibile a tutti la ricerca scientifica. Una esigenza quella di dare la fruizione globale, gratuita,...


Obiettivi: Analizzare le eventuali linee guida sui tipi di analisi radiologica pre-operatoria da utilizzare in implantologia presenti in letteratura.Materiali e metodi: Sono stati selezionati da...


Strutture di laboratorio di alto livello e personale competente rappresentano le istanze imprescindibili per l’ottenimento di risultati eccellenti nell’ambito della ricerca scientifica ed è solo...


Altri Articoli

DiDomenica     02 Agosto 2020

Quando vi serve, noi ci siamo

Attraverso il DiDomenica prima della chiusura estiva e quello di fine anno, solitamente cerchiamo di fare dei bilanci sul periodo che si conclude. Ovviamente questa volta non mi...

di Norberto Maccagno


Dal COI corso FAD da 50 crediti per Odontoiatri, Igienisti, Medici di medicina generale, Pediatri, Geriatri, Psicologi, Neurologi, Otorinolaringoiatri, Infermieri


L’Agenzia delle Entrate indica come comportarsi se il paziente utilizza App che sostituiscono nel pagamento il Pos o la carta di credito


La proroga dell’emergenza penalizza il mondo della formazione, le preoccupazioni di Federcongressi e ECM Quality Network


Savini: “evitano il peggio. Grazie al lavoro di AIO ed ANDI state cassate norme che altrimenti avrebbero imposto adempimenti gravosi agli Odontoiatri”


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


28 Luglio 2020
Vendo attrezzatura completa per studio odontoiatrico

Vendo attrezzatura completa per ambulatorio odontoiatrico a Santarcangelo di Romagna (Rimini): riunito OMS in ottimo stato, separatore amalgama, compressore e pompa aspirazione, 2 mobili componibili, 2 servomobili, radiologico NOVAXA con testata DE GOTZEN, autoclave TECNO-GAZ classe B con stampante, sigillatrice MELAG, lampada fotopolimerizzante, 4 plafoniere con neon, strumenti per chirurgia orale, conservativa ecc in ottime condizioni. Tutto a norma CE. E 3000,00 COMPRESO SMONTAGGIO E IMBALLAGGIO. Foto inviabili. Per informazioni telefonare a Ricardo 347/4120042 (email: ricardo.ricci@email.it).

 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Paziente o cliente, il punto di vista del dentista e del u201cconsumatoreu201d