HOME - Approfondimenti
 
 
27 Gennaio 2017

Dental Cadmos tra le riviste indicizzate su Web of Science, ottima notizia per lettori e autori. Importante passo verso l'Impact Factor


Dental Cadmos, una delle più "vecchie" riviste odontoiatriche scientifiche italiane con i suoi ottant'anni di vita (nella foto una copertina del 1970), è stata indicizzata su Web of Science.

L'annuncio è arrivato in questi giorni dalla Clarivate Analytics, l'azienda che ne cura la produzione. Web of Science si aggiunge così a Scopus ed Embase, le banche dati che già includono Dental Cadmos tra le riviste indicizzate.

"E' motivo di particolare soddisfazione per tutto il Gruppo che lavora alla pubblicazione di Dental Cadmos, perché premia la serietà con cui la rivista viene realizzata", commenta Giorgio Albonetti, presidente del Gruppo Edra.

Web of Science è una raccolta di banche dati che contiene informazioni sulle principali riviste scientifiche pubblicate in tutto il mondo. Informazioni che comprendono tra l'altro il computo delle citazioni ricevute dagli articoli, attraverso cui è possibile una valutazione del valore e dell'impatto sulla comunità scientifica del singolo articolo, della rivista, degli autori e delle istituzioni accademiche, grazie al calcolo dei cosiddetti bibliometrici.

"Entrare nel gruppo di riviste indicizzate su Web of Science - spiega il prof. Giovanni Lodi, direttore scientifico di Dental Cadmos - significa essere nel novero delle pubblicazioni scientifiche più autorevoli al mondo. Inoltre è il primo passo perché Dental Cadmos, dopo un periodo di osservazione di circa due anni, possa ottenere l'Impact Factor, indicatore bibliometrico riservato alle più importanti riviste internazionali, per le quali rappresenta una sorta di garanzia di autorevolezza, anche nella valutazione dei prodotti della ricerca da parte delle agenzie nazionali e internazionali".

Una notizia importante per autori e lettori

Più la rivista diventa autorevole a livello nazionale e internazionale, grazie alla presenza nelle più importanti banche dati internazionali, maggiore sarà la competizione degli Autori per pubblicare su di essa, permettendole di essere più selettiva sulla scelta degli articoli, aumentando quindi la qualità dei suoi contenuti, peraltro già molto alta per Dental Cadmos.

La presenza di Dental Cadmos in Web of Science, attiva tra circa 15 giorni, significa maggiore visibilità soprattutto internazionale e di conseguenza maggiore possibilità delle pubblicazioni della rivista di incidere e avere impatto sulla comunità scientifica, così come di ricevere citazioni, migliorando quindi gli indicatori bibliometrici degli autori. Inoltre Dental Cadmos è al momento l'unica rivista odontoiatrica italiana a essere presente su Web of Science e Scopus, le due banche dati utilizzate dal Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca per la valutazione dei candidati all'Abilitazione Scientifica Nazionale. L'inserimento in Web of Science è il primo passo necessario affinché possa essere calcolato l'Impact Factor della rivista.

"Perché questo obbiettivo venga raggiunto - conclude il prof. Lodi - è necessario che nei prossimi anni gli articoli pubblicati su Dental Cadmos ricevano il maggior numero possibile di citazioni, come speriamo accadrà grazie allo sforzo di tutta la comunità accademica odontoiatrica italiana".

Articoli correlati

A partire dagli anni 90, l'introduzione dei sistemi adesivi ha favorito l'utilizzo della ceramica nelle riabilitazioni protesiche. Il disilicato di litio è la ceramica più utilizzata in...


In ambito odontoiatrico spesso può accadere che si verifichino incidenti e complicanze legate alla salute del paziente o a errori del professionista, raramente possono capitare eventi avversi...


L'obiettivo dell'informazione scientifica "open access" è più che nobile: rendere accessibile a tutti la ricerca scientifica. Una esigenza quella di dare la fruizione globale, gratuita,...


Obiettivi: Analizzare le eventuali linee guida sui tipi di analisi radiologica pre-operatoria da utilizzare in implantologia presenti in letteratura.Materiali e metodi: Sono stati selezionati da...


Strutture di laboratorio di alto livello e personale competente rappresentano le istanze imprescindibili per l’ottenimento di risultati eccellenti nell’ambito della ricerca scientifica ed è solo...


Altri Articoli

Agorà del Lunedì     06 Dicembre 2021

Le basi della patologia

Quali sono le cause delle affezioni della polpa dentale e quali le contromisure da adottare? Di questo parla il prof. Massimo Gagliani nel suo Agorà del Lunedì

di Massimo Gagliani


Il dott. Di Fabio ci ricorda che l’esonero è temporaneo fino a quando non si riunirà la Stato-Regioni stabilendo le modalità di registrazione


Oltre a quelli italiani ne hanno parlato il New York Times, Al Jazeera, siti spagnoli e degli altri Paesi europei. Sileri: sarebbe una macchietta se non fosse un odontoiatra


Secondo uno studio pubblicato su Jama Network Open, potrebbero contribuire a migliorare la comunicazione con pazienti con problemi di udito ma non solo


Il Viminale pubblica una utile tabella per capire cosa si può fare a seconda del tipo di certificazione posseduta ed il colore della regione. Le regole per datori di lavoro e lavoratori


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Crediti ECM: come odontoiatri ed igienisti dentali possono gestirli dalla piattaforma CoGeAPS

 
 
 
 
chiudi