HOME - Approfondimenti
 
 
21 Giugno 2017

SNO/CNA fa il punto sulle questioni ancora aperte in tema di dispositivi medici su misura. Sotto la lente i service ed i dispositivi realizzati dagli odontoiatri attraverso Cad-Cam


CNA/SNO fa il punto con il suo gruppo dirigente sulla normativa che regolamenta i dispositivi medici su misura e "chiede maggiore trasparenza, tracciabilità degli adempimenti e controlli efficaci tra gli operatori del mercato dei dispositivi protesici".

L'occasione è una nota informativa inviata a tutti i dirigenti in cui vengono riassunte le norme approvate in tema di dispositivi medici su misura e le circolari esplicative emanate negli anni indicando le criticità e le proposte.

Odontotecnici del CNA/SNO che "non concordano con l'interpretazione data dal Ministero della Salute" in quanto, affermano, "le garanzie di sicurezza richieste in tutte le fasi di realizzazione del dispositivo medico subiscono una degradazione anche quando la fabbricazione del dispositivo finito sia curata direttamente dall'odontoiatra", in particolare quando il professionista si avvale per la fabbricazione di service che spesso, ricordano da CNA/SNO, "non sono costituite da odontotecnici e che non sono tenute all'osservanza degli adempimenti".

Sindacato che "chiede maggiore trasparenza, tracciabilità degli adempimenti e controlli efficaci tra gli operatori del mercato dei dispositivi protesici". "Se questo non avvenisse -continua la nota- si metterebbe a rischio l'intero settore produttivo degli odontotecnici, costituito da circa 12.500 imprese, che con la loro professionalità ed esperienza contribuiscono in modo determinante alla tutela della salute dei pazienti".

CNA/SNO che invita nuovamente il Ministero della Salute, visto che i controlli "non vengono effettuati", "a mettere in atto tutte le procedure atte a tutelare la salute del paziente e al contempo a non distorcere il meccanismo della concorrenza nella fabbricazione delle protesi dentarie".

"Concorrenza sleale -continua la nota- effettuata, come avviene nella maggior parte dei casi, da imprese di produzione per conto terzi. Si tratta di imprese che producono, peraltro, dispositivi medici borderline, i quali sfuggono alla denominazione di dispositivi medici su misura e ai numerosi adempimenti richiesti dalla normativa".

A questo link la nota integrale

Articoli correlati

Sabato 9 novembre a Vicenza al congresso ANTLO, tavola rotonda sul futuro della professione odontotecnica al digitale


Cardamone: odontotecnico, figura tecnica estremamente importante ma non può e non deve essere inserito tra le professioni sanitarie


Nel 2007 erano 15.165, dieci anni dopo i laboratori censiti dallo studio di settore (anno 2017 dichiarazione 2018) sono 11.933, dati dell’Agenzia delle Entrate che confermano le difficoltà...


Nell’ambito delle attività sindacali che fanno parte del progetto di Federodontotecnica, è stato definito l’accordo che regolamenta il rapporto di lavoro tra le Imprese odontotecniche ed il...


Il prossimo anno dovrebbero riaprire le graduatorie per il concorso pubblico


Altri Articoli

O33Cronaca     11 Dicembre 2019

Ulss veneta cerca un igienista dentale

Contratto a tempo indeterminato presso l’Ulss numero 6 Euganea, domande entro il 9 gennaio 2020


I suggerimenti contenuti in un pieghevole distribuito in farmacia, negli studi odontoiatrici e presso i medici di base disponibili


Nel fine settimana a Roma dal titolo “Odontoiatria, eccellenza italiana”. Due giorni con 12 tra i migliori relatori clinici del nostro Paese


Salta il limite sul redito mentre viene confermata, per il pagamento con i contanti, la differenziazione tra struttura sanitaria pubblica ed accreditata e privato 


Indicato per i casi di riabilitazione estetica e per il ripristino della funzionalità di pazienti affetti da edentulia parziale o totale. Scopri le soluzioni cliniche


 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


11 Dicembre 2019
Cercasi odontoiatra con esperienza a Brandizzo (To)

Il Centro Chirurgico, con esperienza di oltre 30 anni nel settore (vedi sito www.centrochirurgicosrl.it), cerca odontoiatra per collaborazione in conservativa, endodonzia e chirurgia estrattiva. E' richiesta la disponibilita' di due giornate a settimana. Inviare C.V.

 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi