HOME - Approfondimenti
 
 
20 Ottobre 2017

Il diastema è cool. Per gli esperti, se non ci sono problemi di malocclusione meglio non intervenire


Noi dentisti sappiamo che il diastema è una maleocclusione la cui prevalenza decresce con il passare degli anni. Il picco è a 6 anni (98% dei bambini) scende al 49% a 11 anni e si stabilizza tra i 12 e i 18 anni intorno al 7%.

La terapia è ortodontica e/o restaurativa.

I pazienti trattano il diastema per disturbi del linguaggio e per i problemi che può causare ai denti vicini ma è opinione diffusa che il diastema sia da curare per motivi estetici e psicologici piuttosto che per disturbi funzionali. A sostenerlo è S. Anari sul Britisch Dental Journal.

"La percezione estetica del viso varia da persona persona - afferma l'editorialista- e viene influenzata dalle proprie esperienze, dalla cultura e dalla pressione sociale".

Tradizionalmente, spiega l'esperta, il diastema viene percepito negativamente. Gli adolescenti con le prime interazioni sociali prendono coscienza di questo archetipo e la qualità della loro vita è molto influenzata dall'estetica del sorriso.

Molti studi hanno evidenziato che la correzione del diastema migliora l'autostima e la capacità di socializzazione nel 50% degli adolescenti trattati.

L'industria della moda crea i canoni di bellezza che poi vengono introiettati dalla società.

Kate Moss negli anni novanta ha rivoluzionato gli standard di bellezza delle super top model di Naomi Campbel ed Eva Evangilista facendo nascere così il modello heroin chic più sottile, e androgina.

Nate negli anni novanta Lara Stone, Georgia May Jagger sono modelle di grande successo con il diasteama.
Se l'industria della moda, che crea le avanguardie, trasmette un' immagine che fa apparire il diastema come un canone di bellezza unico e desiderabile la nostra percezione della maleocclusione cambia conseguentemente. Grazie a loro molti giovani considerano oggi il diastema cool e non più un difetto.

"I professionisti della salute - conclude Anari- dovrebbero oggi mettere in evidenza anche i possibili vantaggi al non trattamento del diastema, portando gli esempi dal settore della moda. Aiutare a vedere una presunta deformità come la norma aiuta a vincere problemi psicologici e sociali".

Cussotto Davis

Articoli correlati

Il diastema è definito come uno spazio, o gap, più o meno ampio tra due denti consecutivi ed è un disturbo comune. È improbabile che un diastema mediale mascellare (MMD)...

di Lara Figini


Una paziente di 35 anni si è presentata nel reparto di odontoiatria Restaurativa lamentando la presenza di un diastema tra i due incisivi centrali superiori. Già sottoposta a...


Obiettivi. Presentare un caso con discrepanza dell’indice di Bolton trattato mediante tecnica Invisalign che si è rivelata particolarmente indicata anche dal punto di vista clinico e...


La chirurgia dei frenuli è un capitolo a cui è stata dedicata particolare attenzione da parte dei chirurghi orali poiché le condizioni cliniche in cui un frenulo viene considerato patologico sono...


AGORA’ “allerta” le Istituzioni sulle proposte di estensione della competenza Odontoiatrica in ambito di Medicina Estetica


Altri Articoli

La Regione conferma vaccinazione per tutti gli operatori sanitari e di interesse sanitario. Per i non iscritti all’Ordine la prenotazione deve essere fatta singolarmente


Sinergia Associazione Italiana Odontoiatri-Tokuyama: i soci riceveranno un "Welcome kit" fino al 30 aprile


Il prof. Gagliani pone l'attenzione su di una ricerca che evidenza come la scienza dei materiali e l’intelligenza artificiale possa contribuire a rendere l’ambiente poco ospitale per i virus

di Massimo Gagliani


L’Ordinanza del Generale Figliulo con le nuove priorità di vaccinazione potrebbe coinvolgere anche tutte le figure presenti in studio. Per l’ANTLO, anche gli odontotecnici  


Il mercato chiederà meno vendita diretta e più assistenza e consulenza, ipotizza Maurizio Quaranta (ADDE) evidenziando la difficoltà per i depositi di trovare un ricambio generazionale qualificato


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Come spiegare gli interventi odontoiatrici al paziente