HOME - Approfondimenti
 
 
16 Maggio 2018

Regolamento europeo sulla privacy

Un corso per capire come e quanto interessa lo studio odontoiatrico


La certezza è che dal 25 maggio entrerà in vigore anche in Italia il regolamento europeo sulla privacy. Molto è stato definito, alcune cose ancora no, ma a breve lo saranno con l’emanazione del decreto che armonizza le norme sulla privacy con quelle previste dal Codice europeo. 

Rispetto alla precedente norma che ha regolamentato fino ad oggi la questione privacy, il regolamento europeo cambia l’approccio che deve essere tenuto sulla materia: molto meno burocratico e più di responsabilità. 

Per cercare di aiutare il titolare di studio odontoiatrico a capire cosa prevede il GDPR, come inciderà sulla gestione del proprio studio e quali “tutele” dovranno essere prese nei confronti dei dati raccolti dei propri pazienti, ma anche dipendenti, Odontoiatria33, in collaborazione con l’avvocato Silvia Stefanelli, ha realizzato un video corso di 50 minuti attraverso il quale viene spiegata la normativa indicando le implicazioni odontoiatriche.  

Acquistando il corso si potrà accedere ad una sezione dove oltre al video sono presenti informazioni utili sulla normativa ed una serie di domande poste dai discenti alle quali il relatore risponderà. Pagina che sarà in continuo aggiornamento per consentire di essere aggiornati ogni volta che arriveranno nuove indicazioni ed informazioni. 

Per informazioni a questo link

Articoli correlati

Gli otto mesi di tolleranza previsti dopo l’approvazione del Decreto legislativo di armonizzazione al nuovo regolamento europeo sulla Privacy, sono scaduti ieri 20 maggio. Da oggi potrebbe...


Il medico deve stare tranquillo in tema di privacy, il 2019 - anno di applicazione "a regime" del regolamento europeo "GDPR" - inizia sotto il segno di sindacati che stanno lavorando per metterlo in...


Tra le norme introdotte dalla Legge di Stabilità 2019, il comma 53 sostituisce l’articolo 10 bis del decreto-legge 23 ottobre 2018,  n. 119, convertito, con modificazioni, dalla...


Dal 19 settembre è entrato in vigore il decreto 10 agosto 2018 sulla privacy e con esso dovrebbero scattare anche controlli ed eventualmente sanzioni, anche se “identificare le sanzioni per gli...


Altri Articoli

Quando non si ha la possibilità di utilizzare trapano, anestesia, materiali per otturazioni, tra le tecniche ed i prodotti a disposizione per trattare la carie dei denti da latte, e non solo, in...


“Apprendo con grande stupore a mezzo stampa di una presunta querela che sarebbe stata sporta nei miei confronti da parte dell’ANDI – dichiara Marco Vecchietti, Amministratore Delegato e...


La Regione Toscana, con la Legge regionale n° 50, ha modificato la L.R. 5 agosto 2009 n°51 "Norme in materia di qualità e sicurezza delle strutture sanitarie: procedure e requisiti autorizzativi...


Avevano permesso ad un non laureato ed abilitato di curare i loro pazienti e per questo il giudice di Lucca ha condannato tre iscritti all’Albo per concorso in esercizio abusivo della...


In vista del termine del triennio formativo e dell’obbligo per medici ed odontoiatri iscritti all’Albo di ottemperare al debito formativo previsto l’OMCeO Milano, sul proprio sito,...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi