HOME - Approfondimenti
 
 
27 Giugno 2018

Mantenersi in buona forma fisica aiuta ad esprimersi al meglio anche in studio

Studio inglese ha dimostrato importanza attività fisica per manualità e linguaggio

di Davis Cussotto


Sappiamo quanto sia importante l’efficienza fisica per svolgere al meglio la complessa attività del dentista.  Scioltezza e mobilità del rachide  per avere buona  manualità, così come esprimersi al meglio per motivare pazienti e collaboratori, trovano entrambe giovamento dal praticare un esercizio fisico quotidiano.  

Un recente studio pubblicato su Science Newsrealizzato da un gruppo di ricercatori dell’ Università di Birmingham (UK) guidato da Katrien Segaert, ha infatti evidenziato come un fattore chiave per mantenere un buon patrimonio lessicale, sia l’attività fisica quotidiana.   

Chi è fisicamente in forma presenta un linguaggio più appropriato rispetto ai coetanei che non svolgono regolare attività fisica.  Secondo i ricercatori, la funzionalità cognitiva e le abilità linguistiche spesso diminuiscono con l’età.

Pur tuttavia l’esercizio fisico migliora le capacità cognitive, la velocità di elaborazione del pensiero e la memoria.

Poco sappiamo, per ora, del collegamento tra attività fisica e abilità linguistiche.  Su questo tema però  Philip Gorelick, della Michigan State University  di East Lansing (USA) evidenzia come tra i fattori di rischio che contribuiscono allo sviluppo dell'aterosclerosi, della malattia dell'Alzheimer e altre forme di demenza senile ci sia proprio la vita sedentaria e la mancanza di esercizio fisico. 

I risultati di questo studio non sono sorprendenti secondo Gorelick, che non era coinvolto nella ricerca,  ma aggiungono dati a studi precedenti che collegano positivamente l’esercizio aerobico a vari domini cognitivi. Nulla di nuovo rispetto alla famosa citazione di  Giovenale “mens sana in corpore sana”.

Tornando alla nostra attività possiamo concludere che efficienza lavorativa e benessere vanno d’accordo e trovano un punto di incontro nell’esercizio fisico.  

Articoli correlati

A convincermi a tornare sulla questione Società odontoiatriche è stato il comunicato stampa di Codacons, non perché porti fatti nuovi, piuttosto perchè dimostra, ovviamente a...

di Norberto Maccagno


La notizia della settimana è certamente quella “dell’Italia che riapre”, come hanno titolato molti quotidiani. In realtà, come oramai tradizione in questo anno abbondante...

di Norberto Maccagno


Denunciato il presidente CAO di La Spezia, per il PM ed il GIP non c’è reato. Confermata la legittimità dell’azione di verifica da parte dell’Ordine


Dalle anticipazioni del Ministro Gualtieri, i possibili aiuti anche per i professionisti iscritti all’Ordine contenuti nel prossimo Decreto 


Altri Articoli

Rispetto a quello presentato dalla Senatrice Boldrini non compare più l’articolo che consentiva all’odontotecnico prove di verifiche di congruità in studio su richiesta e sotto la...


Il presidente CAO di La Spezia propone ai presidenti di Ordine una riflessione interna sul ruolo della ricerca scientifica ed il diritto di curare ogni paziente che vada oltre all’emergenza...


Le Regioni pressano il Governo per modificare la scadenza sul Green pass e semplificare le procedure per le quarantene


Un convegno online del SIOF ha fato il punto per dare indicazioni su come deve comportarsi l’odontoiatra. La sintesi dell’intervento del Dirigente INAIL


Alberto Pellegatta

Un appuntamento – previsto a Bologna dal 24 al 26 febbraio – dall’altissimo valore simbolico che sarà l’occasione per esaminare e discutere i cambiamenti in ambito...

di Lorena Origo


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Crediti ECM: come odontoiatri ed igienisti dentali possono gestirli dalla piattaforma CoGeAPS

 
 
 
 
chiudi