HOME - Approfondimenti
 
 
27 Giugno 2018

Mantenersi in buona forma fisica aiuta ad esprimersi al meglio anche in studio

Studio inglese ha dimostrato importanza attività fisica per manualità e linguaggio

di Davis Cussotto


Sappiamo quanto sia importante l’efficienza fisica per svolgere al meglio la complessa attività del dentista.  Scioltezza e mobilità del rachide  per avere buona  manualità, così come esprimersi al meglio per motivare pazienti e collaboratori, trovano entrambe giovamento dal praticare un esercizio fisico quotidiano.  

Un recente studio pubblicato su Science Newsrealizzato da un gruppo di ricercatori dell’ Università di Birmingham (UK) guidato da Katrien Segaert, ha infatti evidenziato come un fattore chiave per mantenere un buon patrimonio lessicale, sia l’attività fisica quotidiana.   

Chi è fisicamente in forma presenta un linguaggio più appropriato rispetto ai coetanei che non svolgono regolare attività fisica.  Secondo i ricercatori, la funzionalità cognitiva e le abilità linguistiche spesso diminuiscono con l’età.

Pur tuttavia l’esercizio fisico migliora le capacità cognitive, la velocità di elaborazione del pensiero e la memoria.

Poco sappiamo, per ora, del collegamento tra attività fisica e abilità linguistiche.  Su questo tema però  Philip Gorelick, della Michigan State University  di East Lansing (USA) evidenzia come tra i fattori di rischio che contribuiscono allo sviluppo dell'aterosclerosi, della malattia dell'Alzheimer e altre forme di demenza senile ci sia proprio la vita sedentaria e la mancanza di esercizio fisico. 

I risultati di questo studio non sono sorprendenti secondo Gorelick, che non era coinvolto nella ricerca,  ma aggiungono dati a studi precedenti che collegano positivamente l’esercizio aerobico a vari domini cognitivi. Nulla di nuovo rispetto alla famosa citazione di  Giovenale “mens sana in corpore sana”.

Tornando alla nostra attività possiamo concludere che efficienza lavorativa e benessere vanno d’accordo e trovano un punto di incontro nell’esercizio fisico.  

Articoli correlati

Come cercare di prevenire e contrastare uno stato di insoddisfazione ed ansia che può portare alla depressione, i consigli di Michele Cassetta


Il tema della disinfezione e prevenzione è più che mai attuale, con Roberta Pegoraro abbiamo cercato di fare il punto sulle procedure e gli obblighi per lo studio odontoiatrico


Abolita la tassazione agevolata per chi fattura fino a 100 mila euro, confermate quelle per gli incassi fino a 65mila. I consulenti AIO spiegano come funziona il nuovo regime forfettario


Le indicazioni dell’Istituto Superiore di Sanità che possono essere (in generale per la disinfezione) utili anche per lo studio odontoiatrico


Anche Windows 7 è andato in pensione, ma è obbligatorio passare al sistema operativo più recente? Questi i doveri secondo il GDPR sulla privacy


Altri Articoli

Dopo circa vent’anni sembra impossibile riuscire, ancora, a scoprire sull’ECM situazioni decisamente “difficili da capire”. Ed invece sembra chi si possa riuscire, e senza neppure impegnarsi...

di Norberto Maccagno


Tra le tante opportunità di aggiornamento professionale per i soci della Società Italiana di Parodontologia, anche quella offerta dal canale SIdP Edu 


Immagine di repertorio

A scoprirlo e denunciarlo il NAS di Catania ed i carabinieri di Pietraperzia, sequestrato anche lo studio. Cassarà (CAO Enna), ci costituiremo parte civile.


Diventa operativo il progetto della CAO e del Collegio Docenti che punta a preparare al mondo del lavoro i futuri laureati in odontoiatria 


Come cercare di prevenire e contrastare uno stato di insoddisfazione ed ansia che può portare alla depressione, i consigli di Michele Cassetta


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni