HOME - Approfondimenti
 
 
04 Luglio 2018

Attività ASO sul paziente: il Ministero chiarisce

Dopo i dubbi, le precisazioni sulle mansioni “dirette” sul paziente

Nor. Mac.

Ma il nuovo profilo consente all’ASO di effettuare l’assistenza necessaria all’odontoiatra anche nel cavo orale? I dubbi erano nati leggendo il testo del nuovo profilo in particolare all’articolo 1 comma 2 dove viene indicato che "è fatto assoluto divieto all'assistente di studio odontoiatrico di intervenire direttamente sul paziente anche in presenza dell'odontoiatra e dei professionisti sanitari del settore".  

Un testo che secondo molti, dando una rigida interpretazione, avrebbe potuto vedere l’ASO che assiste il dentista nel suo operato, denunciata per esercizio abusivo della professione ed il titolare di studio per concorso, con le conseguenze derivanti dalla Legge Lorenzin. A chiedere chiarimenti al Ministero della Salute era stata la CAO Nazionale (anche il SIASO aveva inviato una nota) chiedendo un parere esplicativo. 

Ministero che prima di esprimersi ha consultato il Consiglio Superiore di Sanità che nella riunione del 12 giugno scorso così si è espresso: 

“In particolare, nel dispositivo del parere, il periodo "che si faccia assoluto divieto all'istituenda figura professionale di intervenire direttamente sul paziente anche in presenza del medico" va interpretata come " ... assoluto divieto, all'istituenda figura professionale di eseguire procedure invasive sul paziente, anche in presenza del medico". 

Ministero della salute che ha fatto proprio il parere del CSS e con una nota inviata alla CAO nazionale il 3 luglio scorso, lo ha ufficializzato. 

“Un parere in linea con quanto come CAO avevamo evidenziato”, commenta ad Odontoiatria33 il presidente CAO nazionale Raffaele Iandolo (nella foto). “L’ASO deve poter assistere l’odontoiatra nelle attività proprie della attività clinica del professionista abilitato, ma non si può tollerare che la norma potesse fornire scappatoie a chi vuole invadere ambito professionali di altri. Ritengo che il parere chiarisca ogni dubbio”.   


Sull’argomento leggi anche: 

27 Aprile 2018: Fino a dove l’ASO può intervenire sul paziente 

04 Maggio 2018: La CAO al Ministero: serve un chiarimento sul profilo dell’ASO 

Articoli correlati

Il 13 e 14 Febbraio 2019, al Centro Studi Civita 2000, ente di formazione di Civita Castellana (VT) accreditato presso la Regione Lazio, hanno conseguito la certificazione alla nuova qualifica ASO -...


Poco più della metà della popolazione europea (55%) ha dichiarato che nel 2017 le spese mediche sostenute non sono state un peso dal punto di vista economico. I dati arrivano dalla ricerca annuale...


Su Odontoiatria33 è apparso un articolo a firma del direttore Norberto Maccagno secondo il quale il vero punto dello scontro tra il SIASO Confsal e ANDI in relazione alla nuova figura del CSO sono...


Nata da poco più di un mese, la nuova figura del Collaboratore di Settore Odontoiatrico, prevista all'interno del Contratto collettivo nazionale di lavoro degli studi professionali...


La questione delle possibili sovrapposizioni di mansioni del Collaboratore di Settore Odontoiatrico con quelle della figura dell’Assistente Studio Odontoiatrico, finisce sul tavolo del Ministro...


Altri Articoli

La trasmissione dalla parte dei consumatori di Rai Tre, condotta da Salvo Sottile, torna a parlare di cliniche dentali low cost e nella puntata di ieri 25 marzo si occupa delle cliniche...


A seguito dei progressi scientifici e di una richiesta sempre più grande di salute ed estetica del sorriso da parte dei pazienti si è sviluppata un’evoluzione, nella professione odontoiatrica,...


Secondo al stampa locale lo studio era al piano strada nel centro storico di Ragusa, “privo delle più basilari regole igienico-sanitarie” ma con un efficiente sistema di video sorveglianza,...


Mentre il presidente cinese Xi Jinping atterrava a Roma per la visita di Stato e la firma di una serie di importanti accordi commerciali, giovedì 21 marzo, a Brescia una...


Sfruttare le nuove tecnologie attirare l’attenzione dei cittadini verso la salute orale ed in particolare sul rischio parodontite. Così SIdP ha creato una App, presentata lo scorso fine settimana...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi