HOME - Approfondimenti
 
 
23 Ottobre 2018

Pensione anticipata per la dentista. I chiarimenti di ENPAM anche in tema di studio associato


Una dentista di 64 anni può andare in pensione anticipata nel 2019 e se è socia in uno studio associato come si deve comportare? La domanda è stata posta al sito dell’ENPAM da una iscritta alla Quota B che nel 1992 ha aperto con il marito uno studio associato e ha riscattato interamente gli anni di laurea nel 2017.  


Questa la risposta del presidente ENPAM Alberto Oliveti pubblicata sul sito dell'Ente previdenziale di medici e dentisti.

All’Enpam in pensione anticipata si può andare a partire dai 62 anni. Nel tuo caso il requisito scatterà a 65 anni perché a quell’età maturerai i 35 anni di anzianità contributiva minima richiesta.  Potrai fare domanda di pensione dopo che avrai dichiarato con il modello D del 2019 il reddito libero professionale del 2018. L’assegno di pensione verrà calcolato tenendo presente il coefficiente di adeguamento all’aspettativa di vita. Viceversa se decidessi di rimandare il pensionamento al requisito di vecchiaia dei 68 anni sulla rendita non verrebbe applicato alcun correttivo. La tua posizione contributiva è quella di una professionista a tutti gli effetti “libera”. Pertanto una volta in pensione, non dovrai chiudere o sciogliere l’associazione. Solo nel caso in cui lo studio associato fosse in convenzione o in accreditamento con il Servizio sanitario nazionale, per poter andare in pensione, saresti obbligata a cessare l’attività presso quella struttura. Ti ricordo infine che anche da pensionata sarai tenuta a dichiarare all’Enpam il reddito prodotto e a versare i relativi contributi alla Quota B. Potrai scegliere se pagare per intero (quest’anno il 16,5%) oppure la metà (8,25%). L’assegno di pensione ti verrà aggiornato sulla base dei contributi versati ogni tre anni. 

Articoli correlati

Si completata l'Assemblea Nazionale ENPAM, a fine giugno l’elezione del nuovo CDA


Oliveti: “siamo stanchi di ritrovarci sempre discriminati e per giunta tassati. È ora che il Governo corregga il tiro”


Per la Quota B successo della lista ANDI. Gianfranco Prada sarà il rappresentante degli odontoiatri nel Comitato consultivo Quota B. Ecco l’elenco dei rappresentanti regionali eletti


Come votare e per cosa gli odontoiatri sono chiamati al votare. Ecco liste ed indicazioni operative per svolgere il proprio diritto. Si vota dalle 8 alle 21:30


La prima tranche di aiuti pronti ad essere versati. Per richiedere il saldo ENPAM consiglia di farlo dal 22 maggio


Altri Articoli

Si completata l'Assemblea Nazionale ENPAM, a fine giugno l’elezione del nuovo CDA


Banca d’Italia ed Agenzia delle Entrate hanno definito le regole per poter usufruire del credito d’imposta sulle commissioni pagate ai gestori di POS


Le polemiche tra professionisti e Governo con i primi che accusano il secondo di privilegiare le imprese in termini di aiuti economici del post coronavirus, se assolutamente legittime mi sembrano...

di Norberto Maccagno


La norma interessa igienisti dentali e odontotecnici, ecco come avvengono gli accrediti automatici e le modalità per richiedere il bonus da 1.000 euro a maggio


Da sabato 23 maggio al 30 giugno si potranno richiedere consulti online agli odontoiatri dell’Associazione Nazionale Dentisti Italiani - ANDI


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

COVID-19 ed odontoiatria, il punto del prof. Roberto Burioni