HOME - Approfondimenti
 
 
01 Febbraio 2019

Quota 100 solo per contributi INPS, ENPAM ricorda: da noi era già una realtà

Nor.Mac.

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, da qualche giorno gli iscritti all’INPS possono presentare domanda per la Quota 100. La versione definitiva del decreto-legge che per il triennio 2019-2021 sancisce il diritto alla pensione anticipata al raggiungimento di un’età anagrafica di almeno 62 anni e di un’anzianità contributiva minima di 38 anni.

La misura, però, interessa i medici dipendenti che hanno versato i contributi previdenziali all’INPS, i contributi ENPAM “non possono essere cumulati con quelli INPS per raggiungere l’anzianità necessaria ad andare in pensione con “Quota 100”, lo dice il testo del decreto con cui il Governo introduce la misura” ricordano dall’Ente di previdenza di medici e dentisti. ENPAM che ricorda come per i medici e i gli odontoiatri la Quota 100 “è un traguardo già raggiunto e perfino superato”.

Di fatto l’ENPAM consente ai liberi professionisti e ai convenzionati di chiedere la pensione anticipata già con Quota 97, intesa come somma tra età anagrafica e anni di contributi.Nel computo dell’anzianità contributiva rientrano anche gli anni riscattati o ricongiunti. L’unico vincolo esistente è che al momento del pensionamento siano trascorsi 30 anni dalla laurea.Esiste infine la possibilità di andare in pensione anticipata indipendentemente dall’età anagrafica, se si hanno 42 anni di contributi. 

In sintesi queste le possibilità per gli iscritti alla Quota “B”i:

Quota B: Dal compimento di 62 anni con almeno 35 anni di contribuzione effettiva riscattata e/o ricongiunta (e 30 anni di anzianità di laurea) oppure indipendentemente dall’età con 42 anni di contribuzione effettiva, riscattata e/o ricongiunta e 30 annidi anzianità di laurea.

Al link un nostro apprendimento sulle varie possibilità che il dentista ha per andare in pensione e quando.

Articoli correlati

Contributo alle mamme medico o odontoiatre iscritte alla quota A e B e per le studentesse del V e VI anno in Medicina o Odontoiatria


Oliveti: grazie a quest’operazione guardiamo al futuro con tranquillità ancora maggiore, potendo contare su un patrimonio che offrirà riserve adeguate


Le indicazioni sull’esonero contributivo, sulla scadenza della Quota A ed il promemoria per quelle di chi ha richiesto la dilazione dei pagamenti per non versi rifiutato l’esonero


Per il presidente Pracella i ristori per medici ed odontoiatri liberi professionisti contagiati sono irrisori, però i fondi ci sarebbero


Differenti i termini per richiedere il contributo ma stessi limiti. Versamento dei contributi per gli odontotecnici: la possibilità di posticipare la prima rata ad agosto


Altri Articoli

Lo prevede un emendamento alla Legge europea. ANCOD: “l’eventuale approvazione comporterebbe la perdita occupazionale di 17mila persone”


Dalla fusione di GEASS e iRES GROUP nasce una nuova realtà che punta a valorizzare ulteriormente i rispettivi plus, consolidare le sinergie operative ed ampliare la presenza sul mercato


L’Ordine portoghese scriva a CR7 per complimentarsi per aver invitato a bere acqua e mette in guardia dal consumo eccessivo di bevande zuccherate


Scambio di emozioni e comunicazione  estremamente personalizzata. Le tecnolgie digitali possono essere di grande aiuto al dentista 

di Davis Cussotto


Albonetti (EDRA): “è stato associato impropriamente il nostro logo ad una iniziativa che ci vede totalmente estranei, valuteremo azioni legali” 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

L’odontoiatria al digitale non è solo protesi