HOME - Approfondimenti
 
 
18 Aprile 2019

Powerapp SIdP, l’App che guida il dentista durante la visita parodontale


L’obbiettivo è quello di venire incontro alle esigenze quotidiane dei clinici e per farlo SIdP ha sviluppato una App, Powerapp SIdP, che consente ad ogni clinico che stia eseguendo una visita parodontale sul proprio paziente, di giungere in pochi minuti alla diagnosi di salute o di malattia parodontale/perimplantare secondo la nuova Classificazione mondiale delle malattie parodontali e perimplantari. 

“Questa applicazione naturalmente non sostituisce l’attività diagnostica del clinico”, chiariscono da SIdP. Il report finale, spiegano, è “ottenuto seguendo il percorso della applicazione e consegnabile al pazienteal termine della visita, per essere considerato diagnosi medica, deve essere certificato dall’odontoiatra, unico responsabile della diagnosi definitiva e dell’individuazione della prognosi e del percorso terapeutico che da questa scaturisce”. 

La nuova App offre anche altre utili sezioni che consentono di avere a disposizione tutti i contenuti scientifici relativi alla nuova Classificazione in termini di video, presentazioni e relativi pdf degli articoli scientifici. Inoltre è presente uno Spazio SIdP contenente tutte le informazioni utili per conoscere meglio la nostra Società. 

“Auspichiamo che questa applicazione, possa rappresentare uno strumento semplice ed efficace per una rapida diffusione tra i clinici della nuova nomenclatura classificativa delle malattie parodontali e perimplantari, con ricadute positive per la professione e per i nostri pazienti”, dicono da SIdP.

Powerapp SIdP è un’applicazione disponibile per iPhone e altri smartphone. Presto sarà aggiornata anche per l’uso su computer.

Nei giorni scorsi SIdP aveva lanciato anche GengiveINforma, App dedicata ai pazienti.

Articoli correlati

Un’indagine SIdP rileva che un italiano su 5 tra i 35 e i 70 anni teme che non potrà permettersi le cure odontoiatriche e vede a rischio le sue condizioni di salute orale


La paura del contagio non frena il ritorno nello studio dentistico dopo il lockdown, 8 pazienti su 10 li reputano sicuri. Le conferme da una ricerca SIdP


Oltre mille odontoiatri ed igienisti dentali “incollati” allo schermo per una sicura ripartenza della Parodontologia Italiana


SIdP ricorda come il lockdown possa aver messo a rischio le gengive, già a rischio di 8 milioni di italiani e consiglia al più presto una visita urgente 


Prof. Breschi: ascoltiamo scienziati, ricercatori, comunità medica e scientifica, di evitare notizie non verificate così da prevenire l'estensione della disinformazione che potrebbe causare ondate...


Altri Articoli

Dopo il DiDomenica della scorsa settimana in cui chiedevo una mano per fare alcune riflessioni sul primo passo per diventare dentisti, iscriversi al Corso di laurea, in questo affrontiamo...

di Norberto Maccagno


Cronaca     10 Luglio 2020

Abusivo denunciato a Roma

Immagine di archivio

Scoperto a seguito delle segnalazioni di alcuni pazienti. Posto sotto sequestro anche lo studio


Un webinar organizzato dalla CAO di Varese ha analizzato il periodo di pandemia attraverso sondaggi effettuati su dentisti europei, lombardi e della provincia di Trento. Riguarda l’intero evento


Disposizione contenuta nel Decreto Semplificazioni. Sanzioni anche per gli Ordini che non vigileranno o non comunicheranno gli elenchi  


Scarica il capitolo tratto dal libro “Approccio sistematico alla terapia ortodontica con allineatori”, manuale che analizza l’approccio basato sull’uso di allineatori senza perdere di vista...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove tecnologie in studio? Le omaggia IDI EVOLUTION