HOME - Approfondimenti
 
 
23 Aprile 2019

Dal Ministero della Salute le indicazioni per la presa in carico di pazienti con “bisogni speciali”


Le difficoltà di trovare non solo strutture pubbliche che offrano assistenza odontoiatrica ma anche private, è uno dei fattori principali che limitano le cure per i cosiddetti “pazienti fragili”.

Con l’obiettivo di fornire indicazioni per il miglioramento delle capacità assistenziali in ambito odontoiatrico da parte dei Servizi odontoiatrici presenti sul territorio nazionale il Ministero della Salute ha pubblicato le “Indicazioni per la presa in carico del paziente con bisogni speciali che necessita di cure odontostomatologiche”.

A coordinare la realizzazione del documento, elaborato in collaborazione con altri esperti del settore, è stata la prof.ssa Laura Strohmenger co-direttore del “Centro di collaborazione OMS per l’epidemiologia e l’odontoiatria di comunità, nominata dal Gruppo Tecnico per l’Odontoiatria del Ministero della Salute.

Documento che, indica il Ministero della Salute, “diventa fondamentale in considerazione dell’attuale diversità di presa in carico del paziente con bisogni speciali riscontrate nelle varie Regioni italiane non solo in termini di tipologia di servizio o di caratteristiche dei beneficiari, ma anche in termini di organizzazione dei servizi stessi e specificità del personale deputato alla presa in carico”. 

Il paziente con bisogni speciali, si legge nella nota di presentazione del Ministero,  è “colui che nell’operatività preventiva, diagnostica e terapeutica richiede tempi e modi diversi da quelli di routine”.
Quando in condizione di "non collaborazione" necessita anche della presenza di un ambiente operativo opportunamente attrezzato e di personale medico e assistenziale adeguatamente formato.

Documento che riveste anche interesse per lo studio odontoiatrico privato con untili indicazioni.   

Questi i temi trattati nel documento:

  • Percorso di presa in carico del paziente con bisogni speciali.
  • 
Standard minimi di struttura e personale per l’assistenza odontoiatrica.
  • Appropriatezza per l’erogazione delle prestazioni
.

A questo link il documento integrale sul sito del Ministero della Salute 

Articoli correlati

Le riflessioni di un laureato in odontoiatria e laureato in medicina che si è vista rifiutare la doppia iscrizione, come da indicazione ministeriale


Superare la norma che impone la specialità anche ai laureati in odontoiatria la richiesta del sindacato. Grande interesse da parte del Ministro rispetto alla proposta di lavorare per risolvere...


Tra le notizie più cliccate della settimana, quella che informava della convocazione degli incontri tra Sindacati ed Associazioni degli Odontoiatri e delle ASO con il Ministero della Salute e le...

di Norberto Maccagno


Tra le tante pubblicità create in questi anni per promuovere il Mese della Prevenzione Dentale, la mia preferita è quella che ritrae un bambino con il papà davanti allo specchio...

di Norberto Maccagno


l progetto ha lo scopo di formare e informare sulle corrette manovre di igiene orale coloro che si prendono cura dei pazienti fragili


Altri Articoli

Non sono certo i dati del Censis a dover confermare che la povertà, nel nostro paese, non sarebbe stata sconfitta nonostante gli annunci Pentastellati dai balconi. Basta fare un giro...

di Norberto Maccagno


Dopo l’Europa il Gruppo Editoriale EDRA sbarca negli Stati Uniti e lo fa puntando su due settori strategici come la veterinaria e l’odontoiatria


Al 38° Congresso AIOP si è approfondito il tema “dell’umanizzazione” della protesi e dei pazienti fragili. Guarda la Tavola rotonda organizzata sul tema


Dopo la presentazione del Manuale di Odontoiatria Speciale, dal suo 20° Congresso la SIOH punta alla formazione e sensibilizzazione dell’odontoiatra verso un’odontoiatria a misura dei pazienti...


Dagli USA un’analisi di come e quali applicazioni digitali interesseranno il settore odontoiatrico nel futuro, e non solo per realizzare protesi o curare denti

di Davis Cussotto


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi