HOME - Approfondimenti
 
 
27 Maggio 2019

Le componenti del dentale si sono confrontate a Bari. Guarda il video della tavola rotonda al 7° Congresso Odontoiatrico Mediterraneo


“Gli scenari futuri dell’odontoiatria italiana” era il titolo della Tavola Rotonda organizzata al 7° Congresso Odontoiatrico Mediterraneo- XVII Memorial Nisio il 10 maggio a Bari.Moderata dal direttore di Odontoiatria33 Norberto Maccagno, sono intervenuti (nella parentesi il minuto del video in cui inizia l’intervento) su questi argomenti i seguenti oratori: 

Filippo Anelli, presidente FNOMCeO (2:30): Quali i punti che medici ed odontoiatri hanno in comune oltre alla cura delle persone, quali le battaglie comuni precorribili? 

Raffaele Iandolo,presidente CAO (6:55): Il ruolo dell’Ordine e le maggiori responsabilità affidate ai presidenti CAO a tutela dei cittadini dopo l’approvazione delle norme su Pubblicità e direttore sanitario. 

Fausto Fiorile, presidente AIO (12:33):  Il ruolo del sindacato per favorire un corretto rapporto tra le componenti del Team odontoiatrico passando dal Contratto Collettivo Nazionale di AIO. Il punto sulla figura dell’Aso e quali le criticità che oggi la professione odontoiatrica, ed i sindacati, devono affrontare. 

Carlo Ghirlanda, presidente ANDI (18:43): Questione ASO quali le criticità e come si possono risolvere, ma anche una analisi su come le società odontoiatriche stanno cambiando gli equilibri nel settore.

Antonia Abbinante, presidente AIDI (23:49): Come il nuovo Ordine professionale può cambiare i rapporti nel dialogo con la componete odontoiatrica?

Mauro Marin, presidente ANTLO (28:00): Le problematiche che oggi toccano la professione odontotecnica e se oggi le nuove tecnologie possono mettere a rischio l’identità professionale soprattutto con l’arrivo dei nuovi soggetti, i service, che oggi realizzano industrialmente parte del dispositivo protesico.

Gianna Pamich, presidente UNIDI (34:25): Quali le criticità della nuova direttiva sui dispositivi medici che si impatteranno sull’industria ma anche su dentisti e laboratori, e come possibile intervenire per risolverle.

Gianvito Chiarello, presidente SUSO (39:15):Il ruolo del sindacato degli ortodontisti e i futuri progetti, e le questioni ancora aperte in tema di scuole di specializzazione odontoiatriche.

Gregorio Tortora, presidente AISO (43:44): Quali le aspettative e quali gli aiuti che i futuri dentisti vorrebbero da chi la professione la esercita e la “governa”.

Lorenzo Lo Muzio, Presidente Conferenza Permanente dei Presidenti dei CdL in odontoiatria e protesi dentale (47:25): Il ruolo dell’Università nel formare i futuri dentisti all’essere ottimi medici ma anche capaci ed attenti imprenditori.  

Giampiero Malagnino, Vice Presidente Vicario ENPAM (52:08): La previdenza futura per i giovani neolaureati e i progetti di ENPAM a sostegno dei futuri odontoiatri. 

OnMichele Pelillo parlamentare (scorsa legislatura) Avvocato, Tributarista (59:09): Come “ragiona” la politica quando pensa di intervenire sull’odontoiatria, il ruolo di ordine e sindacati. La vicenda del decreto Concorrenza sulla questione delle società odontoiatriche.

Guarda il video sotto sul canale Youtube di Odontoiatria33

Articoli correlati

In occasione della prima Giornata nazionale dedicata al personale sanitario. Sarà possibile assistere online 


Arrivano i primi risultati delle vaccinazioni anti-Covid agli operatori sanitari: calano i contagi. A Roma l’Ordine interviene sulle polemiche nate dall'arrivo del vaccino AstraZeneca  


Lunedì la scadenza, FNOMCeO invita gli iscritti all’invio. Pensati le sanzioni per chi non rispetta l’obbligo


Intanto si sblocca la situazione in Puglia, dove anche gli odontotecnici saranno vaccinati, mentre nel Lazio dovrebbero riprendere a breve le vaccinazioni


Si fa strada l'idea del patentino di immunità, il parere di Fials e FNOMCeO


Altri Articoli

Il Consigliere ligure sostituisce l’On. Sandra Zampa che raccoglie il grazie della FNOMCeO. Nel segno della continuità la conferma di Sileri


Superato lo scoglio del percorso di studio per accedere ai corsi, ecco cosa dovrebbe cambiare dopo il passaggio in Stato Regione e la successiva approvazione in Consiglio dei Ministri


Richiesta laurea e diploma di specialità. Le domande dovranno pervenire entro il 10 marzo


La CAO segnala, “la dimenticanza” all’ISS chiedendo di intervenire al fine di non precludere agli odontoiatri la possibilità di essere somministratori


Su Nature si ipotizza che la trasmissione attraverso le superfici non sia più un rischio significativo come ad inizio pandemia


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

L’odontoiatria protesica oggi: il punto di vista della neo presidente AIOP