HOME - Approfondimenti
 
 
19 Luglio 2019

Tecnica ART Vs SDF, a confronto le alternative al trapano per curare la carie dei bambini

Nor. Mac.

Quando non si ha la possibilità di utilizzare trapano, anestesia, materiali per otturazioni, tra le tecniche ed i prodotti a disposizione per trattare la carie dei denti da latte, e non solo, in situazioni disagiate ed a basso costo certamente la tecnica ART è indubbiamente la più utilizzata, soprattutto in zone dove non è facile accedere ad ambulatori odontoiatrici attrezzati. Un’alternativa può essere quella dell’utilizzo del fluoruro di diamina d'argento (SDF).

Una ricerca pubblicata sul Journal of Dentistry di luglio ha messo a confronto le due tecniche (ART ed SDF) per valutare quale è più efficace quando l’accesso alle cure è limitato.

Per eseguire la ricerca sono stati considerati 68 piccoli pazienti di Rio de Janeiro con carie sulle superfici occlusali dei molari da latte, sottoponendoli a trattamento con SdF e ART, seguendoli per 12 mesi.I ricercatori hanno confrontato l'efficacia dei trattamentiquantificando il tempo necessario per eseguirlo, le carie curate e altri fattori. Il trattamento comprendeva anche l'igiene orale e le raccomandazioni dietetiche. I ricercatori hanno rilevato che il tempo medio di trattamento per dente con SDF è stato di 6,97 minuti rispetto a 13,88 minuti per ART. Tuttavia, gli autori hanno notato che l'SDF è più facile da applicare rispetto all'ART “e potrebbe essere eseguito da un dentista generico”. 

La proporzione di denti con lesioni arrestate a 12 mesi era 0,89 (55 su 62) nel gruppo SDF e 0,96 (43 su 45) nel gruppo ART. 

Secondo gli autori la tecnica SDF sia migliore rispetto all'ART, specialmente quando l'accesso al trattamento è difficile, poiché, rilevano “dipende meno dalle attrezzature dentistiche specifiche e dall'abilità e dalla formazione dell'operatore, e ci vuole quasi la metà del tempo per completarlo”.

"L'SDF –hanno concluso- richiede molto meno tempo ed ha risultati analoghi alla tecnica ART nell'arrestare le lesioni della carie, e non produce sul paziente ansia, effetti avversi, dando una buona percezione estetica migliorando di conseguenza la qualità della vita".  

“Queste tecniche –dice ad Odontoiatria33 la prof.ssa Laura Strohmenger direttore del Centro OMS di Milano- sono certamente d’aiuto per gli odontoiatri che prestano la loro opera in zone svantaggiate del Pianeta, ma potrebbero anche essere una soluzione per curare i nostri piccoli pazienti che hanno particolarmente paura del trapano”. 

“Anni fa la dott.ssa Jennifer Sardo Infirri, vicedirettore OMS di Ginevra , mi coinvolse in una in un progetto di odontoiatria di comunità di prevenzione orale a Lampedusa. Per 5 anni utilizzammo la tecnica SDF sui dentini dei bambini di sei anni con problemi di carie ed i risultati furono fantastici. Credo che oggi il vero limite dell’utilizzo del fluoruro di diamina d'argento, sia la difficoltà di reperirlo in commercio".  

Articoli correlati

L'odontoiatria pediatrica oggi è il tema del XX Congresso Nazionale SIOI (Milano il 29 e 30 novembre), le anticipazioni del Congresso ed i consigli degli esperti per "consigliare", buone pratiche ai...


Italiani confermano di preferire per gli acquisti la grande distribuzione mentre calano le vendite in farmacia. Crescono gli acquisti online


Il biofilm orale è uno strato incolore che si deposita sulla superficie dei denti, sulle gengive e sugli spazi interprossimali. È importante rimuoverlo il più...


Istruire i propri pazienti è fondamentale per una buona igiene orale domiciliare.Con la sua nuova campagna, TePe li informa che lo spazzolino può pulire solo il 60% dei denti e...


Dopo medicina ed odontoiatria il MIUR ha pubblicato il decreto che istituisce i posti per le professioni sanitarie, Igiene Dentale compresa, per l’anno accademico 2019-2020.Rispetto allo scorso...


Altri Articoli

Capofila del progetto, in quanto Regione promotrice dell’iniziativa contenuta nel piano di lavoro, è la Basilicata


Presso FICO di Bologna un nuovo appuntamento con “La Piazza della Salute”, aperto a tutti e all’insegna dell’informazione e prevenzione partendo dalla salute dei propri denti fino a uno...


Fino a sabato confronto tra gli esperti sui temi, classici e non, della patologia e della medicina orale


Gli odontoiatri in prima linea per individuare fenomeni di violenza, dall’Ordine di Medici di Napoli le “direttive” 


Oltre alla clinica anche il cambio di consegne alla presidenza e le elezioni di chi guiderà SIDO dal 2023 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi