HOME - Approfondimenti
 
 
10 Settembre 2019

Malattia parodontale, SIdP sottolinea: un paziente su due non segue le indicazioni del dentista

I pazienti non sono regolari nelle visite parodontali e le cause potrebbero essere per difetti di comunicazione

Nor. Mac.

A sottolinearlo è Silvia Masiero (SIdP) all’agenzia ANSA ricordando come almeno un paziente su 2 affetto da parodontite non si presenta in modo regolare ai controlli periodici consigliati dal dentista.

Per l’esperta il problema potrebbe anche essere quello di una non efficacie comunicazione.

"Il professionista deve esser chiaro nelle spiegazioni e comprendere quale sia il miglior canale comunicativo con il paziente che ha di fronte, però non sempre accade. E spesso, tra i due, manca empatia".

Il successo della cura, continua l’esperta SIdP, passa anche e soprattutto da una collaborazione del paziente a cominciare dal rispetto delle indicazioni date dal professionista che devono, ricorda, essere chiare e facilmente comprensibili. Deve nascere un rapporto di feeling tra il professionista e “le persone a cui il soggetto affida la salute della sua bocca”, dice la Masiero all’ANSA aggiungendo. “Ma non tutti i pazienti hanno la stessa capacità comunicativa e spesso l'igienista dentale ed il parodontologo non si sforzano di farsi capire. Ad esempio, se utilizzano termini tecnici, come la 'profondità del sondaggio' o il 'sanguinamento al sondaggio', dovrebbero avere l'accortezza di spiegarne il significato".

Per questo, suggerisce la dottoressa Masiero, "il professionista, prima di passare alla strumentazione o alla chirurgia, deve intuire le caratteristiche del singolo paziente e adattarsi nel modo di comunicare, con l'obiettivo finale di trovare quell'alleanza terapeutica, importantissima in ogni branca della medicina". 

Articoli correlati

Una presidenza all’insegna della continuità promuovendo la formazione per gli odontoiatri ma anche l’informazione verso ai pazienti. Il neo presidente svela i progetti 


L’estetica sta diventando ogni giorno sempre più importante per i pazienti. In effetti, uno dei motivi principali per un consulto dentale è l’alterazione dell’aspetto del...

di Lorenzo Breschi


I suggerimenti contenuti in un pieghevole distribuito in farmacia, negli studi odontoiatrici e presso i medici di base disponibili


Approfondimento in occasione del terzo Simposio Internazionale sul trattamento dei tessuti molli parodontali e perimplantari a Firenze


Promossa da SIdP, per tutto l’anno un numero verde a disposizione die pazienti per informazioni e consigli


Altri Articoli

L’On. Alberto Volponi è "il papà" di una delle leggi la cui applicazione, o la non applicazione, è da sempre alla base dello “scontro” giudiziario tra Catene, Sindacati ed anche Ordine: la...

di Norberto Maccagno


La Consulta Nazionale dei CAF chiede un intervento del Ministero delle finanze per evitare criticità per contribuenti e prestatori di servizi


Ammessi solo quelli che riguardavano proroghe. L’On leghista prova anche la carta del ricorso ma senza successo. Tenterà altre strade


Poco più di 62 mila il numero totale, meno di 800 il saldo attivo dei nuovi iscritti nel 2019. Tra questi molte le donne


Avviso di richiamo per una serie di lotti di Abutment di guarigione Certain® BellaTek® Encode® 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni