HOME - Approfondimenti
 
 
09 Ottobre 2019

La Cassazione apre alla possibilità di prendersi in autonomia impronte digitali?

Una sentenza esclude l’autorizzazione sanitaria per fornire i servizi di telemedicina. L’avv. Stefanelli ipotizza le possibili applicazioni al settore odontoiatrico 


Aprire come negli USA un negozio con le attrezzature per consentire al cittadino di rilevare l’impronta digitale delle proprie arcate dentali ed inviare il file all’odontoiatra abilitato per effettuare la diagnosi a distanza e prescrivere un allineatore trasparente, potrebbe diventare una realtà anche in Italia. La strada sembra essere stata aperta dalla Cassazione Penale (sentenza n. 38485/2019) indicando che la mera raccolta dati nell’ambito di...

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi