HOME - Approfondimenti
 
 
06 Dicembre 2019

EDRA porta negli USA l’eccellenza odontoiatrica italiana

Dopo l’Europa il Gruppo Editoriale EDRA sbarca negli Stati Uniti e lo fa puntando su due settori strategici come la veterinaria e l’odontoiatria


Consolidata la presenza nei maggiori Paesi europei, sia ad Est che ad Ovest, il Gruppo Editoriale Edra prosegue l’opera di internazionalizzazione entrando nel mercato degli Stati Uniti.
“Dopo Albania, Polonia e la Spagna (con l’acquisizione del Gruppo Maxillaris) abbiamo aperto da qualche settimana un nostro ufficio negli Stati Uniti ed attivato collaborazioni sul territorio per la distribuzione dei nostri libri”, dice ad Odontoiatria33 il Presidente del Gruppo Edra Giorgio Albonetti (nella foto) ricordando il lavoro fatto in questi sei anni di attività per consolidare il Gruppo come leader in Italia e portandolo ad essere una importante realtà internazionale. 

Per ora la presenza EDRA nel mercato USA si concentrerà sull’area odontoiatrica e quella veterinaria (su quest’ultima EDRA è il primo editore scientifico al mondo per libri pubblicati in lingua inglese) proponendo ai professionisti d'oltre Oceano pubblicazioni in lingua inglese ed in lingua spagnola. Ad oggi il catalogo libri in lingua inglese si compone di una decina di titoli che trattano temi odontoiatrici, per il 2020 le nuove uscite programmate sono oltre dieci. 

“Molti di questi –spiega il Referente scientifico dell’area odontoiatrica prof. Massimo Gagliani- sono testi pensati e scritti per il mercato internazionale e gli Autori sono tra i migliori che la nostra odontoiatria propone”. I principali titoli della collana dei libri di clinica odontoiatrica EDRA, oltre che in inglese, sono stati tradotti anche in spagnolo, cinese, coreano, russo, turco, portoghese, tedesco, francese e polacco.“In alcuni Paesi come Cina, Russia, Turchia, Taiwan e Brasile stiamo diventando un riferimento per il settore odontoiatrico grazie agli accordi fatti con gli editori locali”, spiega il presidente Albonetti. 

Quello di dare visibilità alla ricerca ed all’eccellenza clinica italiana all’estero è l’obiettivo di EDRA cominciato lo scorso anno con Dentistry33.com, il settimanale di clinica on-line in lingua inglese, diretto dal prof. Lorenzo Breschi, con un proprio sito, pagina Facebook e veicolato attraverso newsletter ad oltre 130mila dentisti in tutto il mondo. 

Informazione clinica on-line che tra poche settimane si arricchirà grazie al lancio di Clinical Trial in Dentistry, un nuovo progetto editoriale on-line e cartaceo in abbonamento. Un trimestrale diretto dal prof. Marco Esposito che rappresenta una novità nel panorama internazionale dentale focalizzandosi sull’evidence-based dentistry, pubblicando trials clinici che coprono ogni settore dell’odontoiatria scelti esclusivamente in base a criteri di trasparenza, validità scientifica e utilità clinica.     

Visibilità per gli autori italiani legati al Gruppo EDRA che potrà anche contare sulla presenza del Gruppo nelle maggiori fiere internazionali del settore.

Nel 2020 EDRA sarà presente al Chicago Dental Society Midwinter Meeting; al congresso dell’American Association of Endodontics Annual Meeting a Nashville; al congresso dell’American Dental Association ad Orlando; al New York Great Dental Meeting; all’EAO di Berlino; all’Expodental di Madrid;  a Expodentária in Portogallo oltre che, ovviamente, a Rimini per Expodental Meeting. 

“L’internazionalizzazione odontoiatrica di EDRA è anche resa possibile grazie al consolidamento della presenza EDRA in Italia”, dice Ludovico Baldessin Chief Business & Content Office. Il nostro quotidiano online Odontoiatria33 è oggi il punto di riferimento per l’informazione dell’intero settore con le oltre 350mila pagine viste al mese e Dental Cadmos è la rivista mensile cartacea indicizzata apprezzata dalla comunità scientifica e cresce sempre di più anche dal punto di vista degli abbonamenti. Ottimi anche i risultati di vendita dei nostri libri delle varie collane dedicate all’odontoiatria, su temi cinici ma anche gestionali e di comunicazione, così come i corsi FAD che rilasciano crediti ECM”.  

“Anche su questi fronti continueremo ad investire per migliorare l’offerta formativa ed informativa di tutti i professionisti che con le loro specificità operano nel settore dentale", conclude Baldessin.

Tag

Articoli correlati

Un chiaro e semplice manuale di contabilità per gli studi odontoiatrici, che consente di capire e gestire i fatti gestionali che si devono quotidianamente affrontare all’interno dello studio 


Il nuovo libro del prof. Luca Levrini per l’odontoiatra ed il logopedista presenta una sintesi che supera la barriera tra il mondo medi­co-chirurgico e quello riabilitativo


Il presidente CAO di Cuneo commenta i dati illustrati durante il convengo EDRA e sostiene che battersi per una modalità di esercizio omogenea serve per tutelare la salute dei cittadini da chi punta...


Dall’evento EDRA, l'analisi sui cambiamenti della professione odontoiatrica con il mutare delle esigenze degli odontoiatri: futuri ed in attività


Arnaldo Castellucci incontrerà venerdì a Bologna i lettori per presentare la sua nuova pubblicazione sull’Endodonzia Microchirurgica


Altri Articoli

L’On Boldi presenta un emendamento al decreto mille proroghe che punta ad abolire la norma. Dalle carte emerge che l’obiettivo del Governo era risparmiare e non combattere il nero


Domani Convengo sul tema organizzato dall’OMCeO di Roma sul tema del nuovo Regolamento Regionale sulle Autorizzazioni Sanitarie


Scoperto a Como, oltre ad essere abusivo lo studio, anche chi effettuava le cure era privo di laurea e abilitazione 


Il tema è il “Successo a lungo termine in parodontologia ed implantologia”, lo presenta il dott. Daniele Cardaropoli


Nei giorni scorsi il Sole 24 Ore ha pubblicato un bilancio del primo anno di fatturazione elettronica, in realtà come spesso capita con la pubblica amministrazione i dati non sono proprio...

di Norberto Maccagno


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni