HOME - Approfondimenti
 
 
21 Gennaio 2020

Expodental 2020: sempre più meeting

Presentato a Milano l’edizione 2020. Sempre più evento a 360° per l’intero comparto: merceologia, eventi scientifici, odontoiatria digitale e quest’anno anche medicina estetica

Nor. Mac.

“Segnatevi in rosso le date del 14-15-16 maggio 2020 e ritroviamoci a Rimini ad Expodental Meeting per acquisire nuove informazioni, discutere, approfondire e fare festa insieme”. L’invito è della presidente UNIDI Gianna Pamich (nella foto) che questa mattina ha presentato in un esclusivo locale milanese l’edizione 2020 della storica “fiera” del settore dentale che negli anni ha affiancato alla sua connotazione merceologica quella della formazione e dell’aggiornamento per tutte le componenti del settore: “Grazie alla collaborazione con le Società Scientifiche, associazioni ed Istituzioni del settore che con UNIDI stanno collaborando per organizzare il programma culturale di quest’anno”, ha detto la presidente Pamich. E tra queste il Collegio dei Docenti, se non una new-entry sicuramente un partner importante per dare peso alla qualità dell’aggiornamento proposto con uno sguardo agli studenti ed ai neo laureati attraverso il Programma Giovani. Una serie di relazioni scientifiche pensate per chi deve o sta iniziando ad intraprendere la professione di odontoiatra. 

Oltre all’aggiornamento merceologico, garantito dagli oltre 350 espositori (in aumento le prenotazioni di spazi espositivi rispetto all’edizione 2019) e le comunicazioni curate dalle aziende, il programma scientifico propone più di 40 eventi formativi ECM (gratuiti) e tra i relatori invitati spiccano gli Autori ed i Direttori delle testate scientifiche odontoiatriche del Gruppo editoriale EDRA. I temi trattati ed approfonditi sono i principali della pratica odontoiatrica con sezioni dedicate affidate alle Società scientifiche ed associazioni di riferimento sulla materia. Questi alcuni dei temi: chirurgia orale, conservativa, endodonzia, gnatologia, laser, ortodonzia, parodontologia, patologia orale, pazienti fragili, protesi.

Non mancheranno eventi mirati per gli ASO e quelli più sindacali.  

Novità assoluta Medaesthetica, un’area dedicata alla medicina estetica nella sua accezione più ampia, dalla dermatologia, alla chirurgia plastica, alla chirurgia ed estetica odontoiatrica. La manifestazione avrà una sua identità precisa e piena autonomia, spiegano da UNIDI, ma affiancandosi e collegandosi a Expodental Meeting beneficiando quindi della sinergia con la manifestazione leader del settore dentale. Un primo passo, ha sottolineato la presidente Pamich, per accogliere in Expodental Meeting altre branche della medicina. 

Edizione 2020 ricca di altre novità a cominciare dal Museo dell’Ortodonzia (curato dal SUSO) che accoglierà i visitatori all’ingresso, subito dopo i tornelli, con filmati e oggetti e strumenti d’epoca per ripercorrere l’evoluzione di questa specialità odontoiatrica.

Confermata EXPO3D con gli eventi dedicati all’odontoiatria digitale che quest’anno si arricchisce del Dental Digital Theatre, dove andranno in “scena”, ed in diretta, i flussi digitali tra studio - laboratorio che portano alla realizzazione del dispositivo finito per il paziente.

Confermata e potenziata TecnoDental, la serie di eventi ed iniziative dedicate al mondo dell’odontotecnica.Tra le novità anche l’Area dedicata alle StartUp, dove saranno presentate le idee ed i progetti innovativi che certamente andranno a supportare il lavoro dei professionisti del settore dentale.  

Articoli correlati

Continua il trend positivo del settore dentale, in particolare i comparti produzione ed export, ma anche i dati della vendita al mercato italiano è comunque positivo che sfiora il...


Le diverse Federazioni europee rappresentanti l’industria dei dispositivi medici, tra cui FIDE (European Dental Industry) - Federazione che in Europa rappresenta UNIDI (Unione Nazionale delle...


“Gli scenari futuri dell’odontoiatria italiana” era il titolo della Tavola Rotonda organizzata al 7° Congresso Odontoiatrico Mediterraneo- XVII Memorial Nisio il 10 maggio a...


L’evento del dentale, organizzato da UNIDI-Unione Nazionale Industrie Dentarie Italiane rappresenta un’occasione unica e imperdibile per i professionisti dell’oral care che...


Era il 12 giugno del 1969 quando un gruppo di imprenditori si trovarono in una sala della Borsa di Milano per fondare Unione Nazionale Industria Dentale Italiana (UNIDI), unendo due associazioni che...


Altri Articoli

Le vicende di alcune Catene spagnole, ed italiane, confermano che il vero problema per pazienti e non solo si chiama "finanza creativa" e non cure. Qualche settimane fa ricevo una mail da parte di un...

di Norberto Maccagno


Fiorile: scelta grave che non frena l’evasione fiscale e crea una situazione paradossale tra che si rivolge al pubblico e i pazienti che si rivolgono ad un dentista privato


Per Dentix Italia sono solo indiscrezioni di stampa ed assicura che non ci sono problemi per pazienti e collaboratori 


I problemi potrebbero nascere per coloro che sono esentate in Italia dal conseguire l’attestato di qualifica. Il Ministero intanto ha definito le modalità di riconoscimento per i titoli conseguiti...


Cronaca     14 Febbraio 2020

Medici e dentisti: è corsa al POS

La possibilità di detrarre le spese sanitarie solo se pagate con strumenti tracciabili ha costretto medici e dentisti a dotarsi del POS. 400% l’aumento di rischiste nell’ultimo mese


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni