HOME - Approfondimenti
 
 
19 Febbraio 2020

Profilo ASO: soddisfazione di AIO ed ANDI per l’esito dell’incontro Ministeriale

I due sindacati odontoiatrici non parlano delle possibili modifiche ma si dicono fiduciosi e plaudono le Istituzioni per aver attivato un confronto per risolvere le criticità


Delle possibili modifiche inserite al nuovo Decreto sulla figura dell’ASO i principali sindacati odontoiatrici presenti all’incontro con il Ministero per cercare di trovare una soluzione condivisa alle criticità emerse durante l’attuazione del DPCM del 9 febbraio 2018 non anticipano e neppure commentano le indiscrezioni dicendosi contrariati dalle “fughe” di notizie giudicando il momento delicato. Si trovano, però, d’accordo nel commentare positivamente l’approccio che il Ministero e le Regioni hanno avuto a cominciare dal voler ascoltare i rappresentanti die datori di lavoro e degli stesi lavoratori per poi condividere le possibili soluzioni.  

Fausto Fiorile presidente AIO: "Le istituzioni e le parti al tavolo hanno mostrato volontà di un’interlocuzione positiva e collaborativa per risolvere problematiche evidenziate da AIO fin dall’approvazione del DPCM. Ogni altra considerazione appare per ora prematura, data la delicatezza della questione che interessa decine di migliaia di posti di lavoro". 

Carlo Ghirlanda presidente ANDI: “Siamo convinti della positiva volontà delle Istituzioni a risolvere le difficoltà del DPCM che ANDI ha evidenziato sin dall’inizio del mio mandato e attendiamo presto e con fiducia le conclusioni del percorso avviato”.   

Articoli correlati

A Roma primo e innovativo progetto ai tempi di Coronavirus per continuare la formazione delle ASO in vista dell’esame di abilitazione


In attesa delle disposizioni governative alcune indicazioni di INPS, ANDI Lombardia e consulente SIASO si cassa integrazione, ferie, congedo parentale e gestione quarantena


Magenga: Chiediamo che vengano messi a disposizione di ammortizzatori sociali che possano contenere i sacrifici dei lavoratori degli studi odontoiatrici


Il Sindacato degli ASO invita ed utilizzare i dispositivi di protezione indicati dai protocolli ministeriali. ‘’Stiamo lavorando per fare attivare le protezioni sociali ai lavoratori...


Il SIASO rassicura i colleghi: sicure le normali procedure adottate dagli studi per la sicurezza sul lavoro. Ecco i casi in cui ci si può assentare dal lavoro e quelli non consentiti


Altri Articoli

Modalità e regole per richiederlo sono differenti per dentisti, igienisti ed odontotecnici. Per odontoiatri più restrittive e concessi ai primi che presentano le domande


Fiorile: ‘’è un momento difficile per tutti, ma dobbiamo considerare le pendenze economiche aperte nei confronti dei nostri fornitori’’ 


Domani la CAO decide sull'istituzione di un Gruppo di lavoro per definire delle linee guida comportamentali da adottare alla riapertura degli studi, per proteggere operatori e pazienti


L’appello del presidente SUSO che ipotizza, anche, ripercussioni sulla responsabilità dell’odontoiatra quando gli studi torneranno a operare senza limitazioni


Apprezzamenti per il primo webinar sull’implantologia tenuto dal prof. Marco Esposito. Da domani si replica con quello del dott. Gorni sui ritrattamenti endodontici


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Come deve essere organizzato lo studio al tempo di emergenza da coronavirus, i consigli del presidente SIdP