HOME - Approfondimenti
 
 
17 Marzo 2020

Contenimento del Rischio biologico da Coronavirus, il documento COI-AIOG

Il ‘’Cenacolo’’, pubblica le ‘’Raccomandazioni per il contenimento del Rischio biologico da Coronavirus SARS COV-2 in Odontoiatri’’ 


Il COI-AIOG ha pubblicato sul proprio sito delle “Raccomandazioni per il contenimento del Rischio biologico da Coronavirus SARS COV-2 in Odontoiatria” elaborate dal prof. Giuseppe Lo Giudice, ordinario dell’Università di Messina, Presidente del Cenacolo Messinese. 

“In questo particolare momento –scrive il presidente CIO AIOG Maria Grazia Cannarozzo- vogliamo come COI AIOG dare un nostro contributo. L’epidemia, anzi la pandemia di Covid 19 in atto, in osservanza dei DPCM emanati ci ha portato con grande senso di responsabilità a chiudere i nostri studi, garantendo ai nostri pazienti solo le urgenze indifferibili. In questo caso, ancor di più oggi, ma come in realtà abbiamo sempre fatto nella nostra quotidiana attività professionale, bisogna adottare comportamenti corretti e le adatte procedure”. Presidente Cannarozzo che ringrazia "di cuore a tutti i colleghi medici, al  personale sanitario, oggi veramente in trincea, per  il loro lavoro veramente  eroico e straordinario". 

Un documento, quello pubblicato dal COI AIOG, pensato, spiega il prof. Lo Giudice, prevalentemente “alle problematiche delle piccole strutture soffermandoci sui protocolli operativi e sulle modalità di utilizzo dei dispositivi di protezione in quanto sono fondamentali per poter operare in sicurezza”. 

Il documento illustra come si propaga il virus, l’epidemiologia, la clinica, la diagnosi differenziale, il rischio biologico legato e le precauzioni e le protezioni da adottare. Oltre tutta una serie di consigli ed indicazioni sia per gli operatori dello studio professionale che per i pazienti. 

Trovate le “raccomandazioni” a questo link.

Articoli correlati

Iandolo (CAO): “Coinvolgere gli odontoiatri nella campagna, e vaccinarli per primi, insieme al personale di studio”. Chiesta anche la proroga dell’esenzione IVA sui DPI


Secondo una nuova guida emessa dai Centers for Disease Control and Prevention (Cdc) degli Stati Uniti, le mascherine facciali possono proteggere chi le indossa e gli altri dall'infezione da...


Le cure odontoiatriche dovrebbero essere considerate cure sanitarie essenziali e non dovrebbero essere posticipate. Pensare alle conseguenze per gli operatori dell'applicazione dei protocolli anti...


Video intervista al prof. Roberto Burioni per capire le varie differenze tra i test per individuare il Covid, il ruolo di dentisti ed igienisti dentali ed i consigli nella prevenzione del contagio in...


Il Governo al lavoro per sitarlo e garantire la somministrazione al maggior numero di persone in tempi rapidi. Anelli (FNOMCeO) pensa di coinvolgere anche i dentisti


Altri Articoli

E’ oramai chiaro che il Governo in tema di sostengo alle imprese si ispira alla Ruota della fortuna e sperare in una programmazione o in un progetto di rilancio economico...

di Norberto Maccagno


L’obiettivo, anche in periodo di pandemia, garantire che i futuri dentisti siano preparati a curare le persone. Lo Muzio (CPCLOPD): gli atenei italiani stanno con mille difficoltà lavorando in tal...


Iandolo (CAO): “Coinvolgere gli odontoiatri nella campagna, e vaccinarli per primi, insieme al personale di studio”. Chiesta anche la proroga dell’esenzione IVA sui DPI


Secondo una nuova guida emessa dai Centers for Disease Control and Prevention (Cdc) degli Stati Uniti, le mascherine facciali possono proteggere chi le indossa e gli altri dall'infezione da...


Domani 28 novembre Evento online organizzato da Cooperazione odontoiatrica Internazionale Onlus e la sezione di Medicina Legale dell’Università di Torino


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Il prof. Burioni spiega come funzionano i test Covid e dà qualche consiglio agli odontoiatri ed igienisti dentali