HOME - Approfondimenti
 
 
08 Settembre 2020

Nuova web-app COVID-19 per i dentisti spagnoli

Un aiuto pratico per essere puntualmente informati sui diversi aspetti dell’assistenza dentale in epoca di COVID-19


Il Consejo General de Dentistas spagnolo ha presentato una web-app (consejodentistascovid.com) progettata per servire da supporto complementare ai numerosi documenti e protocolli già pubblicati sul COVID-19 ed aiutare così i dentisti ad avere informazioni pratiche e formative su diversi aspetti correlati allo svolgimento dell’attività dentale in questo particolare e delicato momento.

La web-app è strutturata in 4 sezioni.

Nella prima si trovano gli elenchi dei protocolli di controllo pubblicati nel piano d’azione strategico per il periodo di contenimento con diverse sezioni: personale e DPI, spazi comuni, cura del paziente, attività clinica, pulizia e disinfezione… un aiuto eccellente per non dimenticare alcun passaggio nei diversi processi.

Nella seconda sezione viene proposto il piano d’azione strategico affinché il dentista e il personale ausiliario possano consultarlo ogni volta che lo desiderano.

Guida pratica, protocolli di educazione sanitaria, consigli di educazione sanitaria e poster per la consultazione sono invece disponibili nella sezione Documenti.

Infine, la web-app presenta una serie di FAQ sul COVID-19 per pazienti e pubblico, nonché per operatori sanitari.

Il presidente del Consejo General de Dentistas, Óscar Castro Reino, sottolinea che “ancora una volta abbiamo voluto fare ogni sforzo possibile per fornire a tutti i professionisti le massime informazioni disponibili relativamente alla complessa situazione che stiamo attraversando. Non abbiamo risparmiato nessuno sforzo per fornire tutti gli strumenti possibili: guide, documenti, protocolli, materiale per l’educazione sanitaria, poster e infografiche. Con questa web-app, che verrà aggiornata periodicamente, integriamo le diverse informazioni disponibili con la convinzione che saranno di supporto a tutta la categoria odontoiatrica del paese”.

Articoli correlati

Disponibile la registrazione completa del webinar live dal titolo “Covid-19: ci si può organizzare per una prevenzione più “strutturale” e meno invasiva?”


L’uso prolungato delle mascherine comporterebbe, indirettamente, problemi a gengive e denti. Ecco cosa spiegare ai propri pazienti per rimediare


I liberi professionisti devono indicare il reddito annuo conseguito nel 2019. Le Società devono versare lo 0,5% del fatturato, oltre 4milioni di euro quanto versato lo scorso anno


La Federazione Europea di Parodontologia lancia la campagna "ritorno al buon senso", per promuovere la salute orale anche nell'era Covid. Graziani: non sono stati provati rischi per chi rivolge al...


Secondo il Consejo General de Dentistas il 25% dei giovani adulti spagnoli di età compresa tra 35 e 45 anni necessita di un trattamento ortodontico


Altri Articoli

Disponibile la registrazione completa del webinar live dal titolo “Covid-19: ci si può organizzare per una prevenzione più “strutturale” e meno invasiva?”


Due le possibilità per gli iscritti, una applicabile da subito, l’atra solo se i Ministeri vigilanti daranno parere favorevole. Ecco le indicazioni di ENPAM


Il 68,3% ha superato la soglia minima di 20 punti. Dal 25 settembre i candidati potranno conoscere la posizione in graduatoria e capire se rientreranno tra i 1.103 studenti che potranno iscriversi...


In pieno svolgimento il 27° Congresso Nazionale del Collegio dei Docenti Universitari online. Caricati i video di nuovi simposi ed approfondimenti


L’uso prolungato delle mascherine comporterebbe, indirettamente, problemi a gengive e denti. Ecco cosa spiegare ai propri pazienti per rimediare


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

I u201ctrucchiu201d per convivere con il rischio Covid in studio