HOME - Approfondimenti
 
 
10 Settembre 2020

Incentivi per l’utilizzo dei pagamenti elettronici

Progetto Cashless: annunciato già per il prossimo dicembre, ma ancora da definire nei dettagli. Queste le anticipazioni dal Ministro Gualtieri 


La nuova parola legata all’oramai “eterno” obiettivo dei Governi di ridurre o promuovere -a seconda di come la si veda- l’utilizzo del contante è “Cashless”. 

Progetto Cashless che stando alle anticipazioni dei giorni scorsi annunciare dal Ministro dell’Economia Roberto Gualtieri (nella foto) dovrebbe diventare operativo dal primo dicembre 2020

La futura norma, ancora tutta da chiarire e definire nel concreto, punterebbe anche a incentivare i micro pagamenti e ridurre il rischio Covid dall’utilizzo del contante riconoscendo, ai cittadini che utilizzano per gli acquisti bancomat e carta di credito, un bonus del 10%.  Ancora da capire modalità per ottenerlo e quali saranno i tetti di spesa. 

Sempre in tema di incentivi per l’utilizzo dei pagamenti elettronici dal primo luglio è attiva la possibilità di richiedere il credito d’imposta del 30% delle commissioni addebitate ai commercianti e professionisti per le transazioni fatte con carte di credito, di debito o prepagate e altri strumenti tracciabili (si veda il nostro approfondimento). 

_______________________________________________________________________ 

Se hai trovato utile questo articolo e non sei ancora abbonato ad Odontoiatria33, sostieni la qualità della nostra informazione 

Articoli correlati

Denunciato il presidente CAO di La Spezia, per il PM ed il GIP non c’è reato. Confermata la legittimità dell’azione di verifica da parte dell’Ordine


Dalle anticipazioni del Ministro Gualtieri, i possibili aiuti anche per i professionisti iscritti all’Ordine contenuti nel prossimo Decreto 


Il fondo sanitario del settore metalmeccanico punta alla gestione diretta delle prestazioni sanitarie rese ai propri iscritti lasciando Rbm


Il Progetto del Prof. Pietro Ichino ha raccolto il sostegno di alcune CAO e dei principali sindacati, Società Scientifiche, Associazioni del settore odontoiatrico.


Altri Articoli

Rimangono in vigore sia le indicazioni operative che quelle per prevenire la legionella nei riuniti. Fino al 6 aprile stretta sulla scuola, si attendono interventi sui congedi parentali anche per i...


UNID Lazio: siamo operatori sanitari ma dimenticati dal piano vaccinale anti Covid-19 della Regione 


Per la Corte europea la direttiva 2005/36/CE, come modificata dalla direttiva 2013/55/UE, non osta a una normativa che ammette la possibilità di un accesso parziale ad una delle professioni...


Il Ministero ha indicato le date di svolgimento dei test d’ingresso alle facoltà con numero programmato. Ecco il quadro completo, compresi gli atenei privati


Con una lettera al Ministero vengono offerti ambulatori e personale per far fronte all’emergenza sanitaria in corso e viene chiesto di autorizzare gli odontoiatri a somministrare le dosi


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

L’odontoiatria protesica oggi: il punto di vista della neo presidente AIOP