HOME - Approfondimenti
 
 
22 Settembre 2020

Sars-CoV-2 potrebbe diventare un virus stagionale

Lo rivela uno studio pubblicato su Frontiers in Public Health. Secondo i ricercatori serve però tempo


Secondo una recensione pubblicata su Frontiers in Public Health, Covid-19 probabilmente diventerà stagionale, come altre malattie causate da virus respiratori nei paesi con climi temperati, ma questo potrà succedere solo quando verrà raggiunta l'immunità di gregge.  “Queste conclusioni evidenziano l'importanza assoluta delle misure di sanità pubblica necessarie per controllare il virus” spiega Hassan Zaraket, autore senior dello studio, della American University of Beirut, in Libano. “Le persone dovranno imparare a conviverci e continuare a praticare le migliori misure di prevenzione, tra cui indossare mascherine, rispettare le distanze e l'igiene delle mani ed evitare assembramenti” prosegue. 

Gli autori hanno esaminato alcuni virus come l'influenza e vari coronavirus che causano il raffreddore comune, valutando i fattori virali e dell'ospite che controllano la loro stagionalità, nonché le ultime conoscenze sulla stabilità e la trasmissione di Sars-CoV-2.  I ricercatori spiegano che la sopravvivenza del virus nell'aria e sulle superfici, la suscettibilità delle persone alle infezioni e i comportamenti umani, come l'abitudine ad affollarsi nei luoghi chiusi, cambiano lungo l'arco dell'anno seguendo le variazioni di temperatura e umidità, e che tutti questi fattori influenzano la trasmissione dei virus respiratori. Tuttavia, rispetto ad altri virus respiratori come l'influenza, Covid-19 ha un più alto tasso di trasmissione, e questo è dovuto almeno in parte al fatto che la popolazione sia in ampia parte naïve dal punto di vista immunologico.  

Ciò significa che, a differenza dell'influenza e di altri virus respiratori, i fattori che regolano la stagionalità dei virus non possono ancora arrestare la sua diffusione nei mesi estivi, ma che, una volta ottenuta l'immunità di gregge grazie alle infezioni naturali e al vaccino, l'indice di trasmissione dovrebbe diminuire in maniera sensibile, e il virus sarà più sensibile ai fattori stagionali.  

Siamo davanti a un virus nuovo, e nonostante la letteratura scientifica su di esso sia in rapida crescita rimangono ancora molti fattori sconosciuti. Se le nostre previsioni sono vere o meno lo vedremo in futuro, ma pensiamo che sia altamente probabile, dato quello che sappiamo finora, che Covid-19 finirà per diventare stagionale, come altre malattie da coronavirus” conclude Zaraket. 

Per approfondire:

Seasonality of Respiratory Viral Infections: Will COVID-19 Follow Suit? Frontiers in Public Health 2020 in Public Health 2020. 

Articoli correlati

Molti i dubbi sulla tipologia di eventi sospesi e sulla utilità. Intanto il primo evento di settore a farne le spese è il Congresso AIO, Fiorile: provvedimento incomprensibile


Per il settore confermato quanto già indicato con i precedenti provvedimenti. Ecco le indicazioni per organizzare congressi ed eventi in presenza


Gemelli Irccs ha realizzato un documento attraverso il quale fa punto su quelli disponibili e su dove effettuarli


O33cronaca     12 Ottobre 2020

CTS riduce la quarantena a 10 giorni

Le nuove indicazioni del Comitato Tecnico Scientifico per la ridefinizione della quarantena e dell’isolamento fiduciario. Tamponi anche dai MMG e pediatri


Il Segretario AIO Danilo Savini ricorda che sei mesi fa l'Associazione aveva già inviato una proposta in tal senso al Ministro Speranza 


Altri Articoli

Insediati i nuovi organi direttivi 2021-2024, Giudo Giustetto confermato presidente OMCeO. Ecco nomi e cariche della nuova Commissione Albo Odontoiatri


Molti i dubbi sulla tipologia di eventi sospesi e sulla utilità. Intanto il primo evento di settore a farne le spese è il Congresso AIO, Fiorile: provvedimento incomprensibile


Il Consiglio dei Ministri approva il Ddl sulle lauree abilitanti. Soddisfazione di Di Lenarda (Collegio) e Iandolo (CAO)


Dopo l’approvazione del Ddl sull’abolizione anche per odontoiatria dell’esame di stato, Iandolo(CAO) chiede: “Ora conferirle valenza specialistica” 


"Siamo tutti pazienti special needs. La personalizzazione della strategia terapeutica”: un momento formativo di elevato spessore scientifico


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


14 Ottobre 2020
Vedo moderno ed avviato studio a Milano

Moderno e avviato studio dentistico, regolarmente autorizzato, mq 80, predisposto per due unità operative, stanza sterilizzazione, radiografico opt e dotato di strumentazione per esercitare le principali branche odontoiatriche, spogliatoio e bagno per il personale, bagno per pazienti. Possibilità di subentro graduale con varie soluzioni. Milano, zona Bicocca-Niguarda. Trattativa riservata. 345 9776587. mail: aumas001@gmail.com

 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

I trucchi per convivere con il rischio Covid in studio