HOME - Approfondimenti
 
 
07 Ottobre 2020

Conoscenza, atteggiamenti e comportamento professionale nei confronti della pandemia COVID-19

Ad indagare un'indagine dell'ADA. I ricercatori ritengono che i professionisti dentali potrebbero svolgere un ruolo significativo nella prevenzione della trasmissione del COVID-19


Il COVID-19 continua ad avere un impatto sulla comunità dentale in tutto il mondo.

In un’indagine pubblicata sul Journal of the American Dental Association, Bakaeen et al. hanno condotto uno studio trasversale per valutare la conoscenza, gli atteggiamenti e il comportamento professionale dei dentisti nei confronti di COVID-19 e il suo impatto sulla situazione economica degli studi.

Un questionario è stato distribuito tramite posta elettronica e piattaforme social media ai dentisti in Nord America, Europa, Mediterraneo orientale e regioni del Pacifico occidentale.

La survey prevedeva domande sulle caratteristiche demografiche e sull’epidemia di COVID-19 relativamente al livello di comfort dei dentisti, sulle misure preventive e di sicurezza, sulla fornitura delle cure, sull’impatto sul lavoro e sulle implicazioni economiche. Le risposte sono state tabulate e analizzate mediante test chi-quadrato o di Fisher. I test di Mann-Whitney e Kruskal-Wallis sono stati utilizzati per confrontare le medie. Un valore P inferiore a 0,05 è stato considerato significativo.

I ricercatori ritengono che i professionisti dentali potrebbero svolgere un ruolo significativo nella prevenzione della trasmissione del COVID-19. Le linee guida già adottate in odontoiatria per il controllo delle infezioni da HIV/AIDS potrebbero aver ovviato alla diffusione della grave epidemia respiratoria del 2003, il coronavirus SARS, in ambito odontoiatrico.

A ciò si aggiunga il fatto che quest’ultimo ha avuto un basso grado di diffusione virale nella fase prodromica.

Gli autori hanno però rilevato una preoccupante mancanza di preparazione da parte della comunità odontoiatrica per affrontare una malattia respiratoria altamente infettiva che si diffonde attraverso aerosol, goccioline e vie di contatto nonostante le precedenti esperienze.

Poiché la diffusione di SARS-CoV-2 si verifica nelle varie fasi della malattia, inclusa quella presintomatica e nei pazienti asintomatici, le recenti Linee guida emanate dall’ADA – relativamente all’uso di mascherine e schermi facciali – suggeriscono l’uso di respiratori di livello più alto durante il trattamento di tutti i pazienti supponendo che possano trasmettere la malattia.

Questo è un campanello di allarme per insegnanti e professionisti che sono in prima linea, inclusa la più recente specialità riconosciuta dall’ADA dell’anestesista dentale che fornisce assistenza direttamente a contatto con le vie aeree e il sistema respiratorio.

Gli autori sottolineano pertanto l’importanza di alcuni punti chiave per affrontare questa situazione pandemica e le eventuali future:

  • il ruolo che gli specialisti della salute pubblica dentale possono svolgere attraverso il monitoraggio della popolazione e l’individuazione dei soggetti malati;
  • la necessità di una migliore preparazione dei dentisti attuali e futuri relativamente a un nuovo livello di misure protettive nel set up dentale per affrontare questo focolaio e malattie simili in futuro e per migliorare il ruolo nella teleodontoiatria;
  • la necessità per i professionisti di adottare un approccio di gestione manageriale che renda economicamente sostenibile una situazione critica che impone restrizioni sui servizi per un periodo di tempo considerevole.

Per approfondire
Bakaeen LG, Masri R, AlTarawneh S, Garcia LT, AlHadidi A, Khamis AH,Hamdan AM, Baqain ZH. Dentists knowledge, attitudes and professional behavior towards COVID-19 pandemic: a multi-site survey of dentists perspectives. J American Dental Association2020; doi: https://doi.org/10.1016/j.adaj.2020.09.022.

Articoli correlati

Molti i dubbi sulla tipologia di eventi sospesi e sulla utilità. Intanto il primo evento di settore a farne le spese è il Congresso AIO, Fiorile: provvedimento incomprensibile


Quali sono gli effetti del fumo sulla salute del cavo orale? E come può l’odontoiatra essere d’aiuto nel percorso per smettere di fumare del paziente dello studio? Scopri la...


I consulenti Fiscali AIO spiegano come vengono destinate le risorse, quanto spetterà agli odontoiatri e come verrà erogata l’agevolazione


Óscar Castro Reino: noi dentisti abbiamo una formazione medica e siamo pienamente qualificati per collaborare attivamente ai lavori di tracciamento, e della conseguente registrazione e notifica dei...


Il World Health Organ pubblica un approfondimento sul perché si tenda ad escludere la salute orale dalle coperture sanitarie universali per la popolazione mondiale.


Altri Articoli

Insediati i nuovi organi direttivi 2021-2024, Giudo Giustetto confermato presidente OMCeO. Ecco nomi e cariche della nuova Commissione Albo Odontoiatri


Molti i dubbi sulla tipologia di eventi sospesi e sulla utilità. Intanto il primo evento di settore a farne le spese è il Congresso AIO, Fiorile: provvedimento incomprensibile


Il Consiglio dei Ministri approva il Ddl sulle lauree abilitanti. Soddisfazione di Di Lenarda (Collegio) e Iandolo (CAO)


Dopo l’approvazione del Ddl sull’abolizione anche per odontoiatria dell’esame di stato, Iandolo(CAO) chiede: “Ora conferirle valenza specialistica” 


"Siamo tutti pazienti special needs. La personalizzazione della strategia terapeutica”: un momento formativo di elevato spessore scientifico


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


14 Ottobre 2020
Vedo moderno ed avviato studio a Milano

Moderno e avviato studio dentistico, regolarmente autorizzato, mq 80, predisposto per due unità operative, stanza sterilizzazione, radiografico opt e dotato di strumentazione per esercitare le principali branche odontoiatriche, spogliatoio e bagno per il personale, bagno per pazienti. Possibilità di subentro graduale con varie soluzioni. Milano, zona Bicocca-Niguarda. Trattativa riservata. 345 9776587. mail: aumas001@gmail.com

 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

I trucchi per convivere con il rischio Covid in studio