HOME - Approfondimenti
 
 
26 Gennaio 2021

Messico: i dentisti non vengono presi in considerazione per la vaccinazione

Critici i sindacati che ricordano come molti dentisti sono stati costretti a chiudere sia per l’elevato rischio di esposizione che per i costi legati alle forniture dei sistemi di protezioni necessari a prevenire il contagio

Lorena Origo

Lo scorso dicembre la Secretaría de Salud di Città del Messico (SEDESA) ha comunicato l’inizio della fase di vaccinazione contro il SARS-CoV-2. I primi medici a essere vaccinati sono stati i responsabili dell’Unità di Terapia Intensiva dell’Ospedale Generale “Dr. Rubén Leñero”, María Irene Ramírez e Fernando Molinar Ramos.

Nella campagna vaccinale non sembra essere coinvolta la popolazione odontoiatrica degli studi privati e gli studenti ed ecco perché il sindacato ha sollecitato le autorità messicane a prendere in considerazione la categoria essendo quello odontoiatrico un ambito di “prima linea” per il rischio di contagio.

Infatti, essendo le goccioline di saliva il principale mezzo di contagio, i dentisti sono particolarmente esposti, poiché nei trattamenti dentali vengono utilizzati strumenti e apparecchiature rotanti che emettono aerosol. Un secondo fronte di rischio deriva dal fatto che alcuni pazienti che si recano negli studi dentistici potrebbero essere asintomatici oppure essere infetti senza avere ancora sviluppato i sintomi.

A tal proposito, secondo gli scienziati dei Centers for Disease Control and Prevention (CDC), il 59% dei casi proviene da trasmissione asintomatica, mentre il 35% proviene da persone che infettano gli altri prima di mostrare i sintomi.

Molti dentisti sono stati costretti a chiudere i loro studi a causa della pandemia, sia per l’elevato rischio di esposizione alla malattia che per problemi economici, poiché le forniture mediche sono sempre più costose e più difficili da ottenere, è stato necessario investire ingenti somme nella protezione e nelle modifiche degli spazi di lavoro.

A fronte di tutti questi elementi, diversi collegi sindacali e associazioni di categoria hanno pubblicato lettere in cui esprimono la loro preoccupazione e chiedono di essere inseriti nella prima ondata di vaccinazioni contro il COVID-19.

____________________________________________________________________

Se hai trovato utile questo articolo e non sei ancora abbonato ad Odontoiatria33, sostieni la qualità della nostra informazione 

Articoli correlati

Superato lo scoglio del percorso di studio per accedere ai corsi, ecco cosa dovrebbe cambiare dopo il passaggio in Stato Regione e la successiva approvazione in Consiglio dei Ministri


Su Nature si ipotizza che la trasmissione attraverso le superfici non sia più un rischio significativo come ad inizio pandemia


Lo spiega a Dica33 il presidente SIdP in una video intervista che può essere condivisa con i propri pazienti per sensibilizzarli sulla necessità di mantenere in salute non solo i denti naturali ma...


Denunciato il presidente CAO di La Spezia, per il PM ed il GIP non c’è reato. Confermata la legittimità dell’azione di verifica da parte dell’Ordine


La Coalition for Vaccination, con il CED, mette in evidenza tre ragioni chiave per cui tutti gli operatori sanitari dovrebbero farsi vaccinare e consigliare i propri pazienti a...


Altri Articoli

Il Consigliere ligure sostituisce l’On. Sandra Zampa che raccoglie il grazie della FNOMCeO. Nel segno della continuità la conferma di Sileri


Superato lo scoglio del percorso di studio per accedere ai corsi, ecco cosa dovrebbe cambiare dopo il passaggio in Stato Regione e la successiva approvazione in Consiglio dei Ministri


Savini (AIO): il frutto di un lavoro di condivisione tra le associazioni degli odontoiatri, delle ASO, le Regioni ed il Ministero della Salute. Tenteremo di farlo entrare in vigore entro il 24 aprile


Richiesta laurea e diploma di specialità. Le domande dovranno pervenire entro il 10 marzo


La CAO segnala, “la dimenticanza” all’ISS chiedendo di intervenire al fine di non precludere agli odontoiatri la possibilità di essere somministratori


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

L’odontoiatria protesica oggi: il punto di vista della neo presidente AIOP