HOME - Approfondimenti
 
 
22 Gennaio 2021

Ristori 5 anche per i liberi professionisti, ma con limitazioni

Dalle anticipazioni del Ministro Gualtieri, i possibili aiuti anche per i professionisti iscritti all’Ordine contenuti nel prossimo Decreto 


Secondo le dichiarazioni del Ministro dell’Economia Roberto Gualtieri e di quello del Lavoro Nunzia Catalfo, giovedì prossimo il Governo dovrebbe varare in Consiglio dei Ministri il nuovo Decreto Ristori con gli aiuti ad imprese ed attività, ma anche ai lavoratori dipendenti in difficoltà per la pandemia.  

Intanto il Parlamento, nei giorni scorsi, ha approvato uno scostamento di bilancio di 32 miliardi necessario anche per finanziare il prossimo Decreto Ristori che sarà il numero 5. 

Provvedimento atteso anche dal settore odontoiatrico -quasi escluso dai precedenti Ristori e che a fine dicembre ha anche perso l’esenzione Iva per i DPI- perché potrebbe ad andare ad aiutare i loro pazienti che appartengono a quelle categorie oggi pesantemente penalizzate dai continui lockdown parziali o totali. Dalle anticipazioni rese dal Ministro Gualtieri, il nuovo decreto dovrebbe interessare anche i liberi professionisti iscritti agli Ordini e gli aiuti dovrebbero essere non più erogati ai soli appartamenti ai codici Ateco stabiliti dal Governo, ma a tutte le attività che hanno subito nel 2020, rispetto al 2019, un calo di reddito di almeno il 33% ma che hanno un redito massimo di 50 mila euro. Tetto di reddito che potrebbe limitare l’accesso al contributo per molti odontoiatri (il reddito medico indicato dall’Agenzia delle Entrate per la categoria è di circa 55 mila euro) agevolando invece i piccoli ed i collaboratori puri. Stesso discorso per l’esenzione contributiva per gli autonomi iscritti all’INPS che dovrebbe essere rifinanziata con un fondo ad hoc.


____________________________________________________________________

Se hai trovato utile questo articolo e non sei ancora abbonato ad Odontoiatria33, sostieni la qualità della nostra informazione 

Articoli correlati

L’Ordinanza del Generale Figliulo con le nuove priorità di vaccinazione potrebbe coinvolgere anche tutte le figure presenti in studio. Per l’ANTLO, anche gli odontotecnici  


Che fosse nato male il D.L. 44/21 lo avevo già sottolineato nello scorso DiDomenica, ma non avrei immaginato che venisse sconfessato dopo neppure una settimana dalla sua...

di Norberto Maccagno


Sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiali i Decreti firmati dal Ministro della Salute Roberto Speranza attraverso i quali assegna le deleghe al sottosegretario alla...


Il presidente Guarnieri (CAO Cosenza) pone alcune considerazioni e questioni sull’applicazione della norma che obbliga i sanitari a vaccinarsi


Lo impone il Decreto 44/21: tutti i datori di lavoro devono comunicare i dati dei propri dipendenti operatori d’interesse sanitario, gli Ordini di tutti gli iscritti. Come fare ed i dubbi ancora da...


Altri Articoli

La Regione conferma vaccinazione per tutti gli operatori sanitari e di interesse sanitario. Per i non iscritti all’Ordine la prenotazione deve essere fatta singolarmente


Il primo impegno del nuovo presidente sarà il XIII Meeting Mediterraneo AIOP dal 15 al 17 aprile in modalità virtuale


Ricerca UniSalute: tra le preoccupazioni degli italiani i costi delle cure dentistiche. Un terzo di chi acquisterebbe una polizza sanitaria chiede che contemplino anche le cure odontoiatriche


Corretta prescrizione ed utilizzo degli antibiotici in odontoiatria. Questi i consigli del prof. Roberto Mattina


Sinergia Associazione Italiana Odontoiatri-Tokuyama: i soci riceveranno un "Welcome kit" fino al 30 aprile


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Come spiegare gli interventi odontoiatrici al paziente