HOME - Approfondimenti
 
 
16 Marzo 2021

Covid-19: in Italia l'uso della mascherina ha aiutato a contenere il contagio

Una ricerca ha correlato il miglioramento la riduzione del contagio nella popolazione con l’introduzione dell’obbligo dell’utilizzo delle mascherine


Secondo un nuovo studio pubblicato su Infectious Diseases, l'uso delle mascherine è importante per fermare la diffusione del Covid-19, anche se la misura più importante nell'inversione della tendenza del contagio rimane il lockdown.  
“Il beneficio delle mascherine sembra avere un effetto di coorte a livello di sanità pubblica, piuttosto che avere effetti a livello individuale” spiegano Morten Gram Pedersen e Matteo Meneghini, dell'Università di Padova, autori dello studio. 

L'Italia è stato il primo Paese occidentale a essere seriamente colpito dal Covid-19 e anche il primo a mettere in pratica misure drastiche, che hanno ridotto con successo la prima ondata di epidemia. Per capire quali misure di contenimento sono state migliori nel limitare il contagio e nell'alterare le tendenze della malattia, i ricercatori hanno stimato i punti di cambiamento nella dinamica di Covid-19 studiando i dati ufficiali di otto regioni italiane con caratteristiche demografiche simili e li hanno confrontati con modelli matematici.  

Gli esperti hanno trovato un'eccellente correlazione tra il lockdown nazionale e l'andamento della malattia alla fine di marzo 2020, e hanno osservato anche un punto di cambiamento a metà aprile, che però non corrispondeva ad alcuna nuova misura nazionale, ma che poteva essere spiegato da interventi regionali.  Questo punto di cambiamento nelle dinamiche regionali del Covid-19 infatti era ben correlato con la distribuzione locale di mascherine gratuite e le ordinanze regionali che ne richiedevano l'uso obbligatorio. A supporto di questa teoria, i ricercatori evidenziano che le regioni che non hanno messo in pratica interventi specifici con mascherine non hanno mostrato punti di cambiamento nel mese di aprile.  “I nostri risultati, che mostrano una correlazione tra l'uso della mascherina e le dinamiche della malattia, forniscono ulteriore supporto all'importanza dell'uso dei dispositivi individuali di protezione, in aggiunta ai lockdown e ad altre restrizioni, per il controllo di Covid-19” concludono gli autori. 

Per approfondire:

Data-driven estimation of change points reveals correlation between face mask use and accelerated curtailing of the first wave of the COVID-19 epidemic in Italy. Morten Gram Pedersen & Matteo Meneghini; Infectious Diseases 2021. 

    

Articoli correlati

Secondo uno studio pubblicato su Plos One, indossare una mascherina, di stoffa o chirurgica, non compromette la capacità dei soggetti di respirare efficacemente


Rischia denuncia per il reato di epidemia colposa, sanzioni e provvedimenti da parte dell’Ordine


FDA: possono essere utili per stimare i livelli di ossigeno nel sangue, ma hanno dei limiti che possono portare a letture imprecise


Un sondaggio della US Occupational Safety and Health Administration fatto negli Stati Uniti evidenzia come protocolli e DPI hanno contenuto il contagio pandemico tra gli...


Ghirlanda: importante andare dal dentista, gli studi odontoiatrici sono luoghi sicuri. I controlli dal dentista sono estremamente importanti


Altri Articoli

La Regione conferma vaccinazione per tutti gli operatori sanitari e di interesse sanitario. Per i non iscritti all’Ordine la prenotazione deve essere fatta singolarmente


Sinergia Associazione Italiana Odontoiatri-Tokuyama: i soci riceveranno un "Welcome kit" fino al 30 aprile


Il prof. Gagliani pone l'attenzione su di una ricerca che evidenza come la scienza dei materiali e l’intelligenza artificiale possa contribuire a rendere l’ambiente poco ospitale per i virus

di Massimo Gagliani


L’Ordinanza del Generale Figliulo con le nuove priorità di vaccinazione potrebbe coinvolgere anche tutte le figure presenti in studio. Per l’ANTLO, anche gli odontotecnici  


Il mercato chiederà meno vendita diretta e più assistenza e consulenza, ipotizza Maurizio Quaranta (ADDE) evidenziando la difficoltà per i depositi di trovare un ricambio generazionale qualificato


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Come spiegare gli interventi odontoiatrici al paziente