HOME - Approfondimenti
 
 
02 Aprile 2021

Vaccinazione del personale sanitario risulta efficace

Studio USA indica che riduce notevolmente il numero di casi di sanitari positivi da Covid-19 nelle strutture mediche


Secondo una lettera all'editore pubblicata sul New England Journal of Medicine e basata sul caso dell'University of Texas Southwestern Medical Center, la vaccinazione degli operatori sanitari porta a una riduzione immediata e notevole di casi positivi di Covid-19 tra i dipendenti dei centri medici, riducendo il numero di isolamenti e quarantene richiesti di oltre il 90%.

"La nostra capacità di vaccinare rapidamente la maggior parte della forza lavoro nel mezzo di quello che è diventato il più grande aumento di casi fino ad oggi nella regione in cui ci troviamo ha fatto una differenza fondamentale nel garantire che fossimo in grado di continuare a fornire cure di alto livello mentre i sistemi sanitari erano sotto pressione" afferma John Warner, dell'University of Texas Southwestern Medical Center, co-firmatario della lettera. 

Durante i primi 31 giorni in cui le vaccinazioni sono state disponibili, lo University of Texas Southwestern Medical Center ha fornito una prima dose al 59% di circa 23.000 dipendenti, e, nello stesso periodo, è riuscito a vaccinare completamente il 30% del personale. Dopo la vaccinazione, si è osservato che i tassi di infezione erano più alti, pari al 2,6%, tra i dipendenti non vaccinati, mentre erano pari allo 0,05% tra quelli completamente vaccinati. Dallo studio emerge che anche gli individui parzialmente vaccinati hanno avuto un tasso di infezione minore, e dal 9 gennaio 2021 il numero effettivo di test positivi tra tutti i dipendenti del centro è stato costantemente inferiore al numero previsto. Gli esperti sottolineano anche la continua necessità di affrontare l'esitazione nei confronti del vaccino, e riferiscono che la copertura vaccinale si avvicina ora al 70% presso la loro struttura.

"Alla luce di questa esperienza nel mondo reale che dimostra chiaramente l'efficacia dell'immunizzazione, assume un'importanza ancora maggiore cercare di combattere la reticenza di alcuni individui a trarre vantaggio dalla vaccinazione" conclude il primo firmatario della lettera, William Daniel, vicepresidente dell'University of Texas Southwestern Medical Center. 

Per approfondire a questo link


Articoli correlati

La Regione conferma vaccinazione per tutti gli operatori sanitari e di interesse sanitario. Per i non iscritti all’Ordine la prenotazione deve essere fatta singolarmente


L’Ordinanza del Generale Figliulo con le nuove priorità di vaccinazione potrebbe coinvolgere anche tutte le figure presenti in studio. Per l’ANTLO, anche gli odontotecnici  


Che fosse nato male il D.L. 44/21 lo avevo già sottolineato nello scorso DiDomenica, ma non avrei immaginato che venisse sconfessato dopo neppure una settimana dalla sua...

di Norberto Maccagno


Il presidente Guarnieri (CAO Cosenza) pone alcune considerazioni e questioni sull’applicazione della norma che obbliga i sanitari a vaccinarsi


Magenga: quello del vaccinarsi è un dovese verso i pazienti e la collettività tutta. Ottima la decisione di legare l’esercizio della professione alla vaccinazione 


Altri Articoli

La Regione conferma vaccinazione per tutti gli operatori sanitari e di interesse sanitario. Per i non iscritti all’Ordine la prenotazione deve essere fatta singolarmente


Il primo impegno del nuovo presidente sarà il XIII Meeting Mediterraneo AIOP dal 15 al 17 aprile in modalità virtuale


Ricerca UniSalute: tra le preoccupazioni degli italiani i costi delle cure dentistiche. Un terzo di chi acquisterebbe una polizza sanitaria chiede che contemplino anche le cure odontoiatriche


Corretta prescrizione ed utilizzo degli antibiotici in odontoiatria. Questi i consigli del prof. Roberto Mattina


Sinergia Associazione Italiana Odontoiatri-Tokuyama: i soci riceveranno un "Welcome kit" fino al 30 aprile


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Come spiegare gli interventi odontoiatrici al paziente