HOME - Approfondimenti
 
 
27 Settembre 2021

Spostamento e recupero crediti ECM: FNOMCeO fa il punto

La FNOMCeO in vista della scadenza di fine anno ricorda come ed in quali casi è possibile spostare e recuperare i crediti acquisiti nei vari trienni


Con l’avvicinarsi della fine dell’anno FNOMCeO, con una nota ai presidenti provinciali, ricorda la scadenza del 31 dicembre 2021 “quale termine ultimo per procedere, da parte degli iscritti, medici e odontoiatri, ad alcuni importanti adempimenti relativi al conseguimento dell’obbligo formativo ECM per i trienni 2014–2016 e 2017–2019”. 

Come stabilito al par.  3.7 del Manuale sulla formazione continua del professionista sanitario -scrive il presidente Anelli-, è stato consentito di completare il conseguimento dei crediti formativi relativi al triennio 2014–2016 con crediti ECM conseguiti entro il 31/12/2019, nella misura massima del cento per cento del proprio obbligo formativo, al netto di esoneri, esenzioni ed eventuali altre riduzioni. Lo spostamento di tali crediti può essere esercitato autonomamente dal professionista, entro e non oltre la data del 31/12/2021, accedendo con le proprie credenziali all’area riservata del portale Co.Ge.A.P.S. a questo link oppure attraverso l’APP CoGeAPS scaricata sul proprio cellulare”.  

Quindi per il:

  • Triennio 2014-2016: Spostamento dei crediti recuperati entro il 31 dicembre 2019.
  • Triennio 2017-2019: Recupero e Spostamento dei crediti  acquisiti entro il 31 dicembre 2021. 

FNOMCeO ricorda che “per coloro che si avvalgono di tali disposizioni, non si  applicano le riduzioni previste dal Manuale al par.1.1., punti 1 e 2, nello specifico:

  • una riduzione di 30 crediti dell’obbligo formativo 2020-2022 per i professionisti che nel precedente triennio hanno maturato un numero di crediti compreso tra 121 e 150; 
  • una riduzione di 15 crediti dell’obbligo formativo 2020-2022 per i professionisti che nel precedente triennio hanno maturato un numero di crediti compreso tra 80 e 120.    

Infine, con riguardo alla possibilità di spostamento dei crediti, FNOMCeO precisa che successivamente all'avvenuta certificazione dell'assolvimento dell'obbligo di formazione ECM daparte di Co.Ge.A.P.S., i crediti imputati al recupero dell'obbligo formativo potranno essere solo quelli acquisiti in eccedenza rispetto al quantum necessario per l'assolvimento dell'obbligo  formativo individuale. 


Sull’argomento leggi anche: 

27 Luglio 2021: ECM: abbiamo fatto il punto con Alessandro Nisio


___________________________________________________________________
Se hai trovato utile questo articolo e non sei ancora abbonato ad Odontoiatria33, sostieni la qualità della nostra informazione

Articoli correlati

Il prossimo 5 novembre 2021 prenderà il via a Bologna il corso di Formazione Continua Universitaria dal titolo “Trattamento odontoiatrico del paziente con Patologia Orale”. Il corso...


Inizio con una doverosa precisazione sulle scadenze per quanto riguarda la raccolta dei crediti ECM.Il 31 dicembre 2021 scade la possibilità per gli operatori sanitari di mettersi in...

di Norberto Maccagno


In vista delle probabili verifiche e sanzioni per gli inadempienti, vediamo come accedere alla propria anagrafe ECM e come gestire i crediti e quanti ne servono


Spetta all’Ordine verificare e sanzionare. Il Sottosegretario: Confido che non vi sarà la necessità di arrivare fino alle sanzioni perché i sanitari sanno l’importanza dell’aggiornamento


Sarà necessario per accedere alla propria ara riservata e gestire i crediti formativi, il dossier formativo o anche solo conoscere il numero di crediti ottenuti


Altri Articoli

La cronaca ci ha nuovamente regalato l’occasione per commentare, ancora una volta, un progetto legislativo dal punto di vista semantico. Che poi è la vera questione di tutte le Leggi che per...

di Norberto Maccagno


Elite Computer Italia, una delle aziende leader nello sviluppo di software e servizi informatici per il settore dentale, parte di Henry Schein One, presenta le ultime soluzioni nel...


Riguarda il Webinar con Daniele Cardaropoli per approfondire e confrontarsi sulle più attuali in tema di chirurgia parodontale.


Più sicuro se abbinato ad una registrazione analogica. L’esperienza di Costanza Micarelli: la tecnologia è un enorme aiuto ma solo se abbinata ad esperienza e conoscenze del clinico e del tecnico


Il Decreto-Legge 21 settembre 2021, n. 127  (DL Green Pass Lavoro) recante Misure urgenti per assicurare lo svolgimento in sicurezza del lavoro pubblico e privato mediante l’estensione...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

ECM: abbiamo fatto il punto con Alessandro Nisio