HOME - Approfondimenti
 
 
13 Novembre 2013

Sanatoria numero chiuso, ecco come utilizzare il bonus maturità per iscriversi ad odontoiatria ed igiene dentale


Con la pubblicazione del Decreto Istruzione in Gazzetta Ufficiale, avvenuto ieri, la norma che consente a chi ha partecipato senza successo al test di ammissione a medicina/odontoiatria, ma sarebbe entrato con il bonus maturità, diventa pienamente operativa. La norma interessa anche chi ha tentato il test ad igiene dentale.

Possono usufruire della possibilità di iscriversi in sovrannumero ai corsi di laurea prescelti coloro che hanno effettuato il test di ammissione ottenendo almeno 20 punti.

Entrando nel sistema informatico utilizzato per l'iscrizione ai test, il candidato dovrà inserire il voto di maturità in modo da poter controllare la posizione in graduatoria.

Se la posizione sarà utile all'iscrizione potrà essere  richiesta l'iscrizione in sovrannumero presso l'ateneo prescelto.

La norma interessa anche i candidati che pur essendosi classificati in una posizione utile per l'iscrizione hanno dovuto optare per un ateneo diverso da quello a cui avrebbero avuto diritto ad iscriversi considerando il bonus maturità.

Per questi, se lo desiderano, dal prossimo anno accademico -2014-2015- sarà possibile trasferirsi nella sede prescelta vedendosi riconosciuti gli esami già sostenuti.

Sull'argomento leggi anche:

La Camera approva la sanatoria per chi non ha passato il test a medicina e odontoiatra ma ha un buon voto di maturità. Oltre 2mila il numero delle possibili nuove iscrizioni

Sanatoria numero chiuso: anche il Sentato approva, la norma sarà presto operativa

 

Articoli correlati

Rinnovato il bonus bebè per tutte le iscritte


La Camera ha approvato, ieri, in via definitiva il testo collegato alla Manovra con 237 voti favorevoli, 156 contrari e 3 astenuti. Il provvedimento aveva incassato poco prima la fiducia. Tra i temi...


Nel mese di novembre del 2015, è stata approvato nella finanziaria 2016, un provvedimento che consente un ammortamento del 140% per gli investimenti in beni strumentali; norma peraltro...


Secondo la Commissione nazionale ECM il dossier formativo è la vera scommessa per dare qualità all'ECM, il discente dovrà proporre un piano di formazione agganciandosi alla...


Altri Articoli

ANDI in collaborazione con AIO, CAO, Fondazione ANDI, diffonde una guida pratica per odontoiatri e personale di studio condivise con il Ministero della Salute


Dopo circa vent’anni sembra impossibile riuscire, ancora, a scoprire sull’ECM situazioni decisamente “difficili da capire”. Ed invece sembra chi si possa riuscire, e senza neppure impegnarsi...

di Norberto Maccagno


Per il Prefetto lo studio odontoiatrico sarebbe equiparato alle attività professionali e negli 11 Comuni “focolaio”, gli studi dovranno rimanere chiusi salvo per le emergenze


Tra le tante opportunità di aggiornamento professionale per i soci della Società Italiana di Parodontologia, anche quella offerta dal canale SIdP Edu 


Immagine di repertorio

A scoprirlo e denunciarlo il NAS di Catania ed i carabinieri di Pietraperzia, sequestrato anche lo studio. Cassarà (CAO Enna), ci costituiremo parte civile.


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni