HOME - Approfondimenti
 
 
17 Ottobre 2014

Prima visita: il contatto telefonico. Come si deve comportare l'ASO


Se il primo amore non si scorda mai, figuriamoci la prima visita dal dentista. Affinché questo evento resti positivamente impresso nella memoria del paziente e condizioni in modo positivo la sua esperienza futura, controllate di procedere secondo una serie di fattori che andremo a toccare in questo ed in altri approfondimenti.

Il contatto telefonico fa parte della prima visita. Quando il paziente chiama, ha già effettuato una serie di operazioni: ha consapevolizzato che ha bisogno di un dentista, ha selezionato e scelto quel dentista secondo determinati criteri, ed ha più o meno identificato quando può recarvisi. Rispondere prontamente al telefono, facendo un rapido profondo respiro prima di rispondere, per distaccarsi dall'azione precedente e predisporsi all'ascolto. Scandire bene il nome dello studio e annunciarsi. Esempio: " Studio dentistico dott. Rossi buongiorno, sono Carla" . Ascoltare attentamente i bisogni che la persona espone. Utilizzare lo schema delle 3 C ( "Chi chiama, cosa desidera, come posso esserle utile" ) per procedere spediti nella telefonata. Determinato il giorno e l'ora in cui medico e pazienti sono disponibili, verificare che il tempo dedicato sia  sufficiente a rispettare  il livello di qualità che lo studio persegue.

A cura di: Roberta Pegoraro, consulente aziendale per il settore sanitario

Articoli correlati

Concorso per esami con prova scritta ed orale. Le domande solo online entro il 17 dicembre 2020, questi i requisiti necessari per candidarsi


La nomina del nuovo Tavolo Tecnico sull’Odontoiatria credo, spero, sia un segnale importante dato dal Ministero verso la cenerentola del Sistema Sanitario Nazionale:...

di Norberto Maccagno


Partendo dalla fotografia della salute orale degli anziani, il prof. Gagliani nel suo Agorà del Lunedì si chiede se non sia ora di pensare ad una assistenza odontoiatria domiciliare


Immagine di repertorio pre Covid

Lavorare seguendo posture corrette, eseguendo esercizi fisici durante il giorno consenti di prevenire acciacchi e problemi scheletrici. Scarica il capito specifico del Manuale ASO della dott.ssa...


Prof. Guastamacchia: intollerabile che un CTU possa avvalorare, come inconcepibile che un dentista possa fare lavorare la sua ASO ignorando “obbligatori principi posturali” 


Altri Articoli

Con tale misura sarà possibile effettuare test antigenici rapidi come ausilio diagnostico sui pazienti che arrivano negli studi peraltro già sottoposti a triage. Peirano (CAO): gli odontoiatri...


Controllate aziende e laboratori di analisi, privati e convenzionati, ed altre strutture similari operanti nel commercio e nell’erogazione di test di analisi molecolari, antigeniche e sierologiche...


Il TAR respinge il ricorso presentato dalla CAO La Spezia contro un Centro DentalPro e legittima l’esercizio anche delle società non STP. Sarà il Consiglio di Stato a chiarire definitivamente la...


Iscritto all’Ordine di Cosenza sospeso per un mese per violazione articoli 1,2, 24,25  e 64 del codice deontologico. Ecco le motivazioni ed il commento del presidente CAO Giuseppe Guarnieri


Il JDR pubblica una interessante ricerca che conferma quanto il dentista possa essere utile per effettuare screening sulla popolazione, diventando, lo definisce nel suo Agorà del Lunedì il...

di Massimo Gagliani


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciali in Evidenza

 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Il prof. Burioni spiega come funzionano i test Covid e dà qualche consiglio agli odontoiatri ed igienisti dentali