HOME - Approfondimenti
 
 
29 Ottobre 2014

Prima visita, l'importanza di una buona accoglienza da parte del personale di studio


Dopo aver analizzato i contatto telefonico ed evidenziato l'importanza di fare una buona, prima,  impressione, con questo approfondimento parliamo di accoglienza del paziente da parte dell'ASO.

L'accoglienza è una fase del processo di prima visita. Essa consiste principalmente nell'accogliere il paziente, aprendo la porta o lasciando accedere il paziente in sala d'attesa. Nel caso in cui al paziente sia  data facoltà di accesso alla sala d'attesa, è fondamentale che l'operatore di front office si alzi e vada a presentarsi in sala d'attesa al paziente, in nome e per conto dello studio.

Un sorriso, la mano tesa e la pronuncia del proprio nome con chiarezza, daranno l'impronta dello stile di comunicazione che lo studio adotta. Verificare il nome del paziente e la correttezza della sua collocazione ( giorno, ora, puntualità e  operatore destinato).
Consegnare l'informativa privacy e chiedere il consenso al trattamento dei dati. Raccogliere i dati anagrafici.

Secondo le decisioni della direzione si consegnerà la scheda anamnestica per la compilazione o si accompagnerà il paziente nella compilazione. L'anamnesi è un momento delicato, perché indaga la storia medica del paziente recente e remota e la storia familiare del paziente. Psicologicamente è un momento molto importante ed è fondamentale che l'operatore adotti toni e modi adeguati.. Se si sceglie di far compilare l'anamnesi al paziente in sala d'attesa, mettere a disposizione occhiali per le diverse necessità.

Se si sceglie di verificare, approfondire l'anamnesi con un operatore, è opportuno che questo aspetto avvenga nell'ambulatorio,in riservatezza. Ascoltando attentamente durante l'anamnesi, è possibile cogliere numerose informazioni sul tipo di percezione del paziente degli eventi riguardanti la sua salute, utili  per il percorso di cura. Sarà infine il medico responsabile dei processi clinici a verificare, approfondire e specificare eventuali aspetti della storia medica del paziente che prenderà in carico.

A cura di: Roberta Pegoraro, consulente aziendale per il settore sanitario


Sull'argomento leggi anche:

17 Ottobre 2014: Prima visita: il contatto telefonico. Come si deve comportare l'ASO


22 Ottobre 2014: La prima impressione è quella che conta, soprattutto durante la prima visita. L'importanza "dell'ambiente"

Articoli correlati

Prima di vedere applicate le modifiche si dovrà attende l’approvazione in Consiglio dei Ministri e poi la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale


Penultimo passaggio necessario prima dell’approvazione definitiva del nuovo profilo che dovrebbe rimediare a tutte quelle criticità emerse in questi tre anni di applicazione 


Magenga (SIASO): il Contratto Collettivo Nazionale Studi Professionali è estremamente chiaro, lo stipendio deve essere corrisposto anche se lo studio è chiuso


Il Segretario SIASO Fulvia Magenga precisa: l’art. 348 del codice penale tutela tutti i soggetti titolari di una specifica abilitazione, quindi anche gli ASO


Come deve comportarsi il titolare dello studio nei confronti di ASO, collaboratori ma anche fornitori ed altri soggetti che accedono allo studio?


Altri Articoli

La cronaca ci ha nuovamente regalato l’occasione per commentare, ancora una volta, un progetto legislativo dal punto di vista semantico. Che poi è la vera questione di tutte le Leggi che per...

di Norberto Maccagno


Elite Computer Italia, una delle aziende leader nello sviluppo di software e servizi informatici per il settore dentale, parte di Henry Schein One, presenta le ultime soluzioni nel...


Riguarda il Webinar con Daniele Cardaropoli per approfondire e confrontarsi sulle più attuali in tema di chirurgia parodontale.


Più sicuro se abbinato ad una registrazione analogica. L’esperienza di Costanza Micarelli: la tecnologia è un enorme aiuto ma solo se abbinata ad esperienza e conoscenze del clinico e del tecnico


Il Decreto-Legge 21 settembre 2021, n. 127  (DL Green Pass Lavoro) recante Misure urgenti per assicurare lo svolgimento in sicurezza del lavoro pubblico e privato mediante l’estensione...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

ECM: abbiamo fatto il punto con Alessandro Nisio