HOME - Approfondimenti
 
 
05 Marzo 2015

Gli obbiettivi per il 2015 del CIC, la voce (istituzionale) delle Società Scientifiche nel campo Odontostomatologico

di  


L'obiettivo del CIC (Comitato Italiano di Coordinamento delle Società Scientifiche Odontostomatologiche) è quello di dare una rappresentanza, una voce univoca alle Società e le Associazioni Scientifiche e Culturali -aventi rilevanza nazionale- che promuovono lo studio, la ricerca scientifica e l'aggiornamento professionale nel campo odontostomatologico.

Un'attività che ben ha rappresentato le finalità del CIC è stata quella svolta a coordinamento delle Raccomandazioni Cliniche per l'odontoiatria pubblicate dal Ministero della Salute.
"Questo lavoro comune, impegnativo e importante -dice ad Odontoaitria33 il presidente del CIC Gianfranco Carnevale- ha rappresentato un notevole banco di prova e di collaborazione tra le varie Società Scientifiche le quali hanno saputo rispondere con professionalità e precisione alla richiesta del Ministero nel tracciare le linee di comportamento nelle varie branche professionali".

Per meglio ottemperare al ruolo di rappresentanza delle Società Scientifiche nel campo odontostomatologico per dare indirizzi clinici nei confronti del paziente il CIC ha deciso di costituire la Conferenza Permanente dei Presidenti.

Questo nuovo organismo si è dato l'obiettivo di attivare una serie di azioni quali il riconoscimento istituzionale delle Società Scientifiche, la creazione di un manifesto deontologico, la produzione di consensi informati di specialità, la partecipazione a progetti a tema di interesse nazionale.

Attività queste, spiega il dott. Carnevale, "condivise da tutte le Società Scientifiche ritenendole prioritarie sia per se stesse, per  la professione che per i pazienti".
"E' convinzione comune che favorire e migliorare il dialogo culturale, oltre che politico sia verso le Istituzioni che verso i pazienti, può produrre solo vantaggi in termini di salute e di corretto utilizzo delle pubbliche risorse".
"Partecipare alle scelte, sia con la pubblica amministrazione che con la libera professione  tenendo in debita considerazione tutti gli elementi che partecipano alla scelta terapeutica -ricorda Carnevale- potrebbe, anzi determinerà, un risparmio non solo economico ma prevalentemente in termini di salute pubblica".

Uno di questi momenti di confronto in tema di comunicazione, sia verso i pazienti che verso le istituzioni e la professione, sarà certamente il prossimo EXPO 2015 di Milano al quale il CIC parteciperà con SIDO (Società Italiana di Ortodonzia, società aderente al CIC), all'evento previsto per il 31 ottobre all'interno del Padiglione Italia "sull'odontoiatria nell'Italia che cambia".

Altro importante risultato, nell'ambito della comunicazione con le Istituzione, è stato il contributo del CIC nel Gruppo Tecnico per l'odontoiatria istituito presso il Ministero della Salute.

Tra i progetti che stanno per partire, promossi dal CIC, quello sull'utilizzo della Diga confermerà, certamente, il ruolo di coordinamento tra Società Scientifiche, Accademia e Sindacati di categoria su di un tema che interessa la professione nella pratica clinica.

"Questo è l'esempio pratico di come la cultura e la capacità organizzativa può influenzare positivamente la vita dei nostri pazienti e migliorare la routine della nostra professione", dice Carnevale.

Anche per questo CIC ha deciso di accreditarsi al Ministero della Salute come Provider nella formazione ECM  per connotare la formazione proposta dalle Società Scientifiche aderenti secondo standard qualitativi ed etici comuni.

Queste la Società Scientifiche rappresentate dal CIC:

AIC (Accademia Italiana di Conservativa); AIE (Accademia Italiana di Endodonzia); AIG (Associazione Italiana Gnatologia); AIOM (Accademia Italiana di Odontoiatria Microscopica); AIOP (Accademia Italiana di Odontoiatria Protesica); SICOI (Società Italiana di Chirurgia Orale e Implantologia); SICO (Società Italiana di Chirurgia Odontostomatologica); SIDO (Società Italiana di Ortodonzia); SIdP (Società Italiana di Parodontologia  Implantologia); SIE (Società Italiana Endodonzia); SIO (Società Italiana di Implantologia Osteointegrata); SITEBI (Società Italiana di Tecnica Bidimensionale)


 

Tag

Articoli correlati

A comunicare il termine della stesura del nuovo Nomenclatore delle prestazioni odontoiatriche e dell'invio al Ministero della Salute per la validazione è stato il presidente nazionale CAO Raffaele...


Non ci sono date certe ma già nel mese di marzo il Ministero della Salute potrebbe licenziare il Nomenclatore delle prestazioni odontoiatriche che è stato presentato dal CIC – Comitato...


È ormai in dirittura d’arrivo il Nomenclatore Odontoiatrico 2018: la scorsa settimana, infatti, si è riunito, su convocazione della Commissione Albo Odontoiatri della FNOMCeO il Gruppo di...


Altri Articoli

Il primo è un dentista titolare di un ambulatorio odontoiatrico ma senza autorizzazione, ai tre denunciati a Paestum mancava invece la laurea


Approvato il nuovo regolamento per le autorizzazioni sanitarie, molte le novità a cominciare dall’obbligo di informare l’Ordine sulle autorizzazioni concesse 


Le nuove tecnologie e la professione odontotecnica: un focus a 360° tra clinica e rivendicazioni sindacali nell’evento ANTLO organizzato a Vicenza


Mappa dei Paesi in cui la tassa è stata o non è stata attivata

Sono oltre 50 i Paesi che hanno introdotto una healty tax  per disincentivare i consumi di zucchero ed in molti casi i risultati sono positivi

di Davis Cussotto


Sabato a Torino il Convegno da titolo ''Il  modello Torino di Odontoiatria Sociale : il diritto alla salute orale  in un percorso per il Welfare di comunità’’


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi