HOME - Aziende
 
 
14 Giugno 2016

Henry Schein Krugg sostiene ancora Fondazione ANDI con donazioni di importanti prodotti sanitari

Per il sociale

Henry Schein Krugg, fornitore leader in Italia per studi dentistici, cliniche odontoiatriche e laboratori, ha sostenuto nuovamente Fondazione ANDI Onlus - questa volta con il nuovo programma "Prepare to Care".

"Siamo grati a Henry Schein Krugg per averci donato nuovamente questi importanti prodotti," ha affermato Evangelista Giovanni Mancini, Presidente Fondazione ANDI. "Questa volta, i tanti materiali di consumo che ci avete inviato serviranno a sostenere gli interventi di odontoiatria sociale che abbiamo nel nostro paese in favore di rifugiati, migranti e persone bisognose, sempre più spesso anche italiane."

Questi progetti sono chiamati da noi familiarmente "volontariato a chilometro zero" per sottolineare il fatto che non sempre è necessario andare dall'altra parte del mondo per incidere positivamente sulla qualità di vita di chi è meno fortunato. Le collaborazioni avviate con Emergency a Marghera e Palermo e quella a Roma in ACSE, testimoniano come, anche in Italia, ci sia sempre più bisogno d'intervenire sulle fasce più deboli e vulnerabili della popolazione.

La Fondazione ANDI si impegna costantemente a perseguire obiettivi di solidarietà, assistendo persone in condizioni di disagio fisico, economico e sociale, con particolare attenzione ai bisogni odontoiatrici e della salute in generale, in Italia e nel mondo. Finanzia la ricerca scientifica, gli studi per nuove metodologie diagnostico-terapeutiche e l'erogazione di premi e borse di studio. Inoltre, la Fondazione promuove la cultura della prevenzione, grazie a una capillare opera di informazione e divulgazione non limitata al mondo professionale medico e odontoiatrico, ma rivolta anche a tutti i settori della società civile.

"Siamo felici di contribuire, in virtù della consolidata relazione con Fondazione ANDI, a favorire l'accesso alle cure per le persone bisognose", sottolinea Riccardo Gandus, Managing Director di Henry Schein Krugg.

"Prepare to Care" è un programma di donazione globale di prodotti di alta qualità a marchio Henry Schein e un'iniziativa di Henry Schein Cares, l'organizzazione dedicata alla responsabilità sociale globale di Henry Schein. Henry Schein Cares contribuisce a migliorare l'accesso alla sanità di comunità scarsamente servite attraverso tre aree d'interesse: benessere, prevenzione, trattamento e formazione; preparazione alle emergenze e soccorso di emergenza; rafforzamento della capacità di assistenza sanitaria.

A cura di: Ufficio Stampa Henry Schein Krugg

Articoli correlati

Lunedì 30 settembre i dentisti della Fondazione ANDI Onlus saranno ospiti nelle TGR di tutta Italia, grazie alla collaborazione con la RAI 


Da dodici anni maggio è il mese della prevenzione del tumore del cavo orale grazie all’Oral Cancer Day che domani 11 maggio, porterà in 60 piazze italiane i dentisti ANDI per sensibilizzare i...


Fino all’8 giugno visite di controllo gratuite e screening presso gli studi dentistici ANDI


Si volgerà domani 28 novembre presso il Palazzo delle Stelline a Milano la presentazione del 4° volume di "Le Ricette del Sorriso" A Tavola presto & buono. Il volume scritto da Gloria...


Nel 2015, in concomitanza al 50° anniversario di TePe, la famiglia Eklund ha donato 5,4 milioni di Euro alla nuova fondazione Eklund Foundation, istituita per supportare la ricerca e l'educazione in...


Altri Articoli

L’obiettivo è contenere il rischio di infezione. Il documento è rivolto a tutti coloro che sono coinvolti nell’erogazione, in ambito pubblico e privato, di prestazioni odontostomatologiche 


Si completata l'Assemblea Nazionale ENPAM, a fine giugno l’elezione del nuovo CDA


Banca d’Italia ed Agenzia delle Entrate hanno definito le regole per poter usufruire del credito d’imposta sulle commissioni pagate ai gestori di POS


Le polemiche tra professionisti e Governo con i primi che accusano il secondo di privilegiare le imprese in termini di aiuti economici del post coronavirus, se assolutamente legittime mi sembrano...

di Norberto Maccagno


La norma interessa igienisti dentali e odontotecnici, ecco come avvengono gli accrediti automatici e le modalità per richiedere il bonus da 1.000 euro a maggio


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

COVID-19 ed odontoiatria, il punto del prof. Roberto Burioni