HOME - Aziende
 
 
16 Settembre 2016

Le afte, cosa sono e come si possono prevenire e curare. Un video informa i pazienti

Aftamed

Colpiscono il 10% della popolazione, prevalentemente in età pediatrica e le donne.
Certamente il dentista sa che i fattori scatenanti sono lo stress, piccoli traumi, carenze nutrizionali, malattie intestinali infiammatorie ed intolleranze alimentari. Così come sono noti i consigli da dare ai pazienti come curare l'alimentazione assicurandoci un maggiore apporto di vitamina C in quanto possiede un'azione immunostimolante ed antiossidante contribuendo alla formazione di collagene e quindi favorisce la cicatrizzazione delle afte.

Tutte informazioni che, spesso il paziente conosce solo quando è già presente il problema e grazie all'informazione data dal proprio dentista.

Per aiutare a "saperne di più" sulle afte, sui fattori che possono favorire l'insorgenza, sulle problematiche connesse e su come prevenirle ed eventualmente trattarle, Bracco ha pubblicato sul proprio sito, nella sezione dedicata al prodotto Aftamed, un video animato con informazioni e consigli dedicati proprio ai cittadini. Un video che potrebbe essere utile condividerlo sul sito del proprio studio oppure mettere a disposizione in sala d'attesa se attrezzati.

Lo trovate a questo link

Articoli correlati

Obiettivi. Analizzare le possibilità di intervento della placca funzionale di Cervera-Bracco nella correzione delle latero-deviazioni mandibolari e valutarne l’efficacia nel modificare un pattern...


Pubblicato uno dei primi lavori europei riguardante l’impatto che il Covid-19 ha avuto sugli odontoiatri. Ricerca condotta grazie alla collaborazione tra Federazione Regionale degli Ordini...


Il Consejo Dentistas spagnolo ha pubblicato delle Linee Guida di protezione e di riduzione del rischio di trasmissione che possono aiutare l’odontoiatra a gestire la situazione...


Altri Articoli

La notizia è che dopo alcuni anni torna il dibattito sul numero dei posti per l’accesso al corso di laurea in odontoiatria e sugli italiani che si laureano all’estero. Da...

di Norberto Maccagno


Una ricerca tutta italiana ha messo a confronto alcuni strumenti che possono ridurre il rischio di contagio da Covid-19 attraverso l’aerosol


Landi: uno scambio di vedute che ha permesso di modificare un documento che avrebbe potuto comportare problemi per la gestione della post pandemia per gli studi odontoiatri europei


Un nuovo approccio clinico basato sulla medicina dei sistemi, per la cura della malattia parodontale, che in Italia colpisce il 60% della popolazione


Cronaca     03 Luglio 2020

ENPAM: completato il CDA

Eletti i tre consiglieri delle consulte. Quella della Quota “B” sarà rappresentata dall’odontoiatra Gaetano Ciancio


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove tecnologie in studio? Le omaggia IDI EVOLUTION