HOME - Aziende
 
 
15 Maggio 2017

Henry Schein Krugg sarà presente all'Expodental Meeting 2017. Sette le aree tematiche proposte

Henry Schein Krugg

Henry Schein Krugg quest'anno presente all'Expodental Meeting di Rimini presso lo stand n. 120/114, Corsia 3, Padiglione A1. Il fornitore leader in Italia per gli studi dentistici, cliniche odontoiatriche e laboratori, presenta una selezione delle ultime novità di IDS Colonia e la gamma dei prodotti e servizi inerenti le soluzioni protesiche digitali "Henry Schein ConnectDental": impronta ottica, scanner, fresatori, stampanti 3D e soluzioni implantologiche.Su una superfice complessiva di ben 288 mq suddivisa in sette aree tematiche, più lo stand Camlog, verranno esposti alcuni dei principali prodotti che l'azienda distribuisce:
  • area riuniti "Anthos" con il grande concorso;
  • area "Laser, Microscopia ed Isolite System" con demo live;
  • area "Decontamination" per rispondere ad ogni esigenza relativa all'adempimento delle normative sul rischio biologico;
  • area "Consumo" che vede la presenza di fornitori partner con le ultime novità del mercato offerte da Henry Schein Krugg;
  • area "Private Label ed Esclusive Henry Schein Krugg" con molti prodotti nuovi e l'innovativo sistema sbiancante White Dental Beauty;
  • stand "Camlog", adiacente all'area ConnectDental: Camlog è uno dei fornitori leader mondiali di soluzioni complete di sistemi e prodotti per implantologia e odontoiatria restaurativa;
  • area "Henry Schein ConnectDental - trusted digital solutions".
Henry Schein ConnectDentalcombina una vasta scelta di soluzioni tecnologiche digitali dando il servizio e il supporto necessari per aiutare i professionisti a navigare il mondo dell'odontoiatria digitale in rapida evoluzione. Henry Schein ConnectDental integra la tecnologia digitale in ogni fase del flusso di lavoro clinico digitale ideale tra studi odontoiatrici e laboratori con l'obiettivo di migliorare l'esperienza del paziente ed offrire all'odontoiatra qualità ed efficienza nella produttività.

Per conoscere i nuovi prodotti e servizi offerti ed avere maggiori informazioni e consulenze personalizzate, i professionisti del settore odontoiatrico incontreranno il team degli specialisti Henry Schein Krugg presso il proprio stand. Il team Henry Schein Krugg sarà a disposizione dei professionisti per aiutarli a migliorare l'efficienza e la qualità nella cura del paziente; risponderà a domande e darà consulenze personalizzate; effettuerà dimostrazioni interattive con prove pratiche delle attrezzature.

Articoli correlati

Nel trimestre ottobre - dicembre 2017 Henry Schein Krugg offrirà ai propri clienti l'opportunità di unirsi all'azienda nella lotta contro il cancro acquistando una gamma di prodotti...


Tra ottobre e dicembre 2016 Henry Schein Krugg, uno dei fornitori leader in Italia di studi dentistici, cliniche odontoiatriche e laboratori, sensibilizza i propri clienti al tema della prevenzione...


Henry Schein Krugg lancia Isolite Systems, sistema d'isolamento e aspirazione dell'arcata dentaria. Collegato all'aspirazione chirurgica della poltrona, isola la lingua e la guancia del paziente,...


Altri Articoli

Una circolare del Ministero indica la somministrazione unica ai soggetti con pregressa infezione da Covid-19


Evento raro ma possibile. Queste alcune delle cause scatenanti: come prevenirle e quali le azioni da intraprendere in caso di emergenza  


La matrice sezionale di Garrison Dental Solutions selezionata da The Dental Advisor


Antonio Luigi Gracco

Dal titolo del primo Editoriale di Sleep Medicine in Dentistry Journal prende spunto la nostra chiacchierata con il direttore scientifico Antonio Luigi Gracco


Rimangono in vigore sia le indicazioni operative che quelle per prevenire la legionella nei riuniti. Fino al 6 aprile stretta sulla scuola, si attendono interventi sui congedi parentali anche per i...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

L’odontoiatria protesica oggi: il punto di vista della neo presidente AIOP