HOME - Aziende
 
 
11 Ottobre 2017

Next is Now. Successo del Congresso Dentsply Sirona 2017 con oltre 400 partecipanti

Congresso Dentsply Sirona 2017

Il futuro è qui e adesso: la chirurgia implantare, la restaurativa, l'endodonzia e la protesi sono ormai diventate discipline integrate, che si fondono tra loro in soluzioni utili al clinico e all'odontotecnico per raggiungere risultati predicibili e di elevatissima solidità scientifica. Da questo assunto è partito Pierluigi Violati, Country Leader Dentsply Sirona per l'Italia, che ha aperto il congresso Next is Now insieme al dott. Denis Cecchinato, al dott. Marco Degidi, al prof. Camillo D'Arcangelo e al dott. Mauro Fazioni, responsabili del programma scientifico.

Di fronte ad oltre 400 discenti, i relatori hanno presentato le soluzioni che hanno adottato nella loro pratica clinica utilizzando i più aggiornati protocolli operativi offerti dalla ricerca, mettendo a confronto il workflow analogico e digitale.

Una relazione sulla radiologia ed in particolare sulle nuove frontiere della diagnostica a basso dosaggio con radiografici 3D del dott. Roberto Fornara ha dato il via al congresso.

Sul palco hanno poi affrontato il tema dell'implantologia il dott. Francesco Pieri, con protocolli chirurgici alternativi per ridurre l'invasività; il dott. Eriberto Bressan che ha parlato di protesi fissa supportata da impianti e delle nuove possibilità per una ritenzione più veloce, semplice ed efficace e a seguire il dott. Andrea Nicali con il concetto di One prosthesis one time, ovvero full-arch immediato e definitivo con pilastri conometrici. Il dott. Emilio Margutti ha ben rappresentato le nuove frontiere dei flussi digitali con sottostrutture customizzate in implatoprotesi estetica; mentre il dott. Marco Degidi ha spiegato il concetto di "One Visit Conometric Dentistry" e ha mostrato l'utilizzo del CEREC in implantologia. Infine il dott. Alberto Maria Albiero, ha parlato dell'approccio guidato-saldato con protesizzazione cad-cam a ritenzione conometrica e di come il flusso digitale abbia migliorato le procedure cliniche in studio.

Per quanto riguarda il tema dell'endodonzia, il dott. Aniello Mollo ha affrontato il tema del recupero del dente trattato endodonticamente con approccio multidisciplinare; mentre il dott. Marco Martignoni ha presentato il futuro dell'endodonzia con metodi tradizionali e tecnologie CAD/CAM.

Molto innovative anche le relazioni sull'odontoiatria conservativa: il prof. Antonio Cerutti ha affrontato il tema della terapia tradizionale rispetto a quella digitale con uno sguardo verso il futuro; mentre il Prof. Marco Calabrese ha mostrato i risultati clinico-scientifici di una ricerca sulla polimerizzazione dei materiali bulk-fill; mentre il prof. Camillo D'Arcangelo ha illustrato l'utilizzo dei moderni sistemi di adesione con i diversi materiali e nelle diverse situazioni cliniche.

Infine, il dott. Giovanni Giuliodori ha parlato delle soluzioni protesiche analogiche con materiali innovativi e delle opportunità offerte dall'impronta digitale; successivamente il dott. Mauro Fazioni, insieme agli odontotecnici Angelo Gallocchio e Mario Svanetti, ha affrontato il tema dei flussi digitali dallo studio al laboratorio.

Per quanto riguarda le tre Master Class pre-congressuali: PEERS - Platform for Exchange of Education, Research and Science - la community di implantologi promossa da Dentsply Sirona, ha aperto il proprio meeting alla comunità dentale. Durante la sessione di approfondimento si è parlato delle più attuali soluzioni disponibili per trattare le edentulie totali, dalla chirurgia computer guidata fino alla protesi CAD/CAM con i relatori, dott. Alberto Maria Albiero, dott. Enrico Corrà, dott. Sandro Fabbro, dott. Andrea Nicali e dott. Fabio Smorto. Hanno moderato le relazioni il dott. Denis Cecchinato, presidente in carica PEERS Italy, il dott. Giuseppe Daprile e il dott. Marco Toia. Durante questa Master Class, il dott. Denis Cecchinato ha comunicato che il prossimo Presidente PEERS sarà il dott. Marco Degidi. Inoltre il dott. Antonio Salierno è stato proclamato vincitore del PEERS Case Report Award e per finire sono stati presentati i nuovi membri PEERS.

Durante la Master Class CEREC Mastery sono stati illustrati metodi di pianificazione protesica avanzata in implantologia utilizzando gli ultimi aggiornamenti software e hardware: metodi di scansione estesa in implantoprotesi, Abutment Design, Cerec 4.5, Atlantis Abutment Protocol, implantoprotesi in quadrante, Implant Crown Design, Aesthetic Crown Design. Le relazioni sono state tenute dal dott. Giovanni Castorina, dal dott. Mauro Fazioni, dal dott. Emilio Margutti, dal dott. Francesco Pieri e dall'odt. Mario Svanetti.

Durante la Master Class CONO CAD il dott. Marco Degidi e l'odt. Gianluca Sighinolfi hanno parlato della protesi fissa in conometria, che rappresenta una vera rivoluzione in implantoprotesi. Grazie a questa tecnica è infatti possibile realizzare corone singole, ponti o circolari, ritenuti solo per frizione.

Il Congresso è stato arricchito da un indimenticabile dinner party, con un piacevole intrattenimento offerto dall'esibizione dal vivo di un gruppo musicale tutto al femminile, da due sirene/acrobate che hanno volteggiato sospese sulla laguna e da uno spettacolo di cabaret.

L'evento si è concluso con l'invito al prossimo Congresso Dentsply Sirona che si terrà a Bologna il 4 e 5 ottobre 2018.

A cura di: Ufficio Stampa

Articoli correlati

Il restauro degli incisivi centrali superiori trattati endodonticamente con difetti di classe III è una sfida a oggi molto impegnativa.L’obiettivo è quello di ridare...

di Simona Chirico


È un richiamo a non sovrapporre compiti, competenze e ruolo di professione odontoiatrica e professioni ausiliarie la presa di posizione del CED sul nomenclatore dell'Esco (European Classification of...


Altri Articoli

“E’ difficile immaginare che, 6 settimane fa, mi stavo preparando per l'operazione. Oggi la mia preparazione è per gli US Open di Tennis”. A scriverlo sulla propria pagina Facebook...

di Norberto Maccagno


Un concorso per stilare una graduatoria a disposizione delle ASL per l’assunzione di igienisti dentali. La domanda entro il 19 settembre 


Dalla nascita del maxi-Ordine delle professioni sanitarie alle commissioni d’Albo degli Igienisti Dentali, il punto di UNID


Nominati questa mattina dal Consiglio dei Ministri, affiancheranno il Ministro Speranza. Ecco i nuovi equilibri nelle Commissioni di Camera e Senato


Il CED e la FNOMCeO, con inziative distinte, interventono sull’argomento. Il CED stila delle raccomandazioni

di Davis Cussotto


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi