HOME - Aziende
 
 
16 Marzo 2018

Garrison Dental Solutions premiata con il Top Sectionale Matrix Award 2018

Composi-tight® 3d fusion™, la migliore matrice sezionale


Composi-Tight® 3D Fusion™ di Garrison Dental Solutions, LLC, ha ricevuto il "Top Sectional Matrix award" per il 2018, il premio come miglior matrice sezionale da The Dental Advisor. Progettato per ridurre il tempo della procedura e migliorare i risultati dei restauri in composito di II classe, questo sistema è stato premiato come migliore sviluppo nella tecnologia dei sistemi di matrici sezionali.  

“Data la nostra pluriennale dedizione alla ricerca e sviluppo nell'innovazione del design, alle prove sul campo e al confronto con i clienti, siamo veramente entusiasti del successo conseguito da 3D Fusion” ha dichiarato Robert Anderson, Managing Partner e Responsabile del Reparto Ricerca e Sviluppo di Garrison. “La nostra mission è sempre stata quella di fornire agli odontoiatri prodotti con caratteristiche di riproducibilità. L'integrazione del feedback degli odontoiatri in questo sistema di matrici all'avanguardia ha certamente decretato il successo di 3D Fusion come miglior prodotto nella categoria delle matrici sezionali.”  

Nel 1996, Garrison rivoluzionò il processo dei restauri in composito di classe II lanciando il sistema di matrici sezionai Composi-Tight® nel settore dentale e, nel corso dell'ultimo decennio, ha continuato a immettere sul mercato un flusso costante di innovazioni nel campo delle matrici sezionali. Lanciato nel 2017, il sistema di matrici sezionali 3D Fusion offre chiari vantaggi rispetto ad altri sistemi sul mercato e può essere impiegato per superfici distali di canini, denti corti, in applicazioni pediatriche e preparazioni estremamente ampie e con il nuovo anello verde per cavità ampie (Wide Prep).  

Per informazioni:  

Garrison Dental Solutions

numero verde 800 986 225 

email info@garrisondental.net

Web: www.garrisondental.com 

Tag

Articoli correlati

Da Garrison nuovo Kit ancora più completo con anelli separatori, matrici, cunei interprossimali e pinza di posizionamento. Scopri l’offerta


La scelta è tra strumenti manuali o rotanti. I casi clinici mostrano uno strumento semplice da utilizzare ed efficace per la corretta gestione degli spazi interpossimali 


Il caso clinico presentato si riferisce ad una giovane paziente di 18 anni che riferisce insoddisfazione per il proprio sorriso.In particolare non gradisce le anomalie di forma degli incisivi...


Altri Articoli

La domanda lanciata nell’Agorà del Lunedì di oggi è: ci sono denti rotti da riparare più del solito? Ma prima di rispondere dovete leggere le considerazioni del prof. Gagliani


Giovedì primo ottobre partirà il quarantesimo Mese della Prevenzione dentale. Ne parleremo dettagliatamente la prossima settimana, giovedì Mentadent ed ANDI hanno organizzato una conferenza...

di Norberto Maccagno


Per l’Associazione sarebbe chiara la violazione delle norme sulla concorrenza da parte delle società che gestiscono il welfare aziendale che offre servizi odontoiatrici


Dalla Giornata Mondiale dei Farmacisti un messaggio verso una maggiore collaborazione. SIdP conferma: fondamentale nella gestione dei farmaci e degli ausili per la salute orale prescritti dallo...


L’obiettivo: individuare le soluzioni e far funzionare al meglio l’odontoiatria italiana, rendendo un migliore servizio per tutti i cittadini e i professionisti coinvolti


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

I u201ctrucchiu201d per convivere con il rischio Covid in studio