HOME - Aziende
 
 
13 Giugno 2018

Premio Colgate 2018

Vince un progetto dell’Università Politecnica delle Marche


Da sinistra, M. Rossini, vice presidente della commissione nazionale dei CSID, M. Giannoni, presidente della commissione nazionale dei CSID, Rossella Lapalorcia, Professional Business Manager Colgate-Palmolive ItaliaDa sinistra, M. Rossini, vice presidente della commissione nazionale dei CSID, M. Giannoni, presidente della commissione nazionale dei CSID, Rossella Lapalorcia, Professional Business Manager Colgate-Palmolive Italia

Sabato 9 giugno a Bolzano, è stato proclamato il vincitore del Premio Colgate 2018 che aveva come tema “Quali strategie per il miglioramento della qualità della vita nel paziente con ipersensibilità dentinale?”. Alla sua XVI edizione, questo importante riconoscimento è stato assegnato al gruppo di ricerca dell’Università Politecnica delle Marche, che ha presentato un progetto di ricerca intitolato: “Valutazione di strategie per interrompere l’ipersensibilità dentinale con l’utilizzo di dispositivi microfluidi”.

Il gruppo di ricerca premiato, coordinato dal professor Putignano e dalla professoressa Orsini, è composto da esperti dell’Università Politecnica delle Marche e dell’Università di Zurigo. Tra gli obiettivi del progetto di ricerca ci sarà quello di testare in vitro i meccanismi nocicettivi dentinali per poter produrre potenziali strategie di prevenzione dell’ipersenbilità dentinale.

La cerimonia di consegna ufficiale del premio ha avuto luogo in occasione del XVII Congresso della Commissione Nazionale dei Corsi di Studi in Igiene Dentale, svoltosi l’8 e il 9 giugno a Bolzano, presso la Scuola Superiore Provinciale di Sanità Claudiana, con la partecipazione di circa 150 tra igienisti dentali, odontoiatri e studenti.

Il gruppo si metterà al lavoro per verificare nella pratica quanto teorizzato, con l’obiettivo di presentare i risultati tra un anno esatto sempre nell’ambito del Congresso CSID che si svolgerà a L’Aquila nel giugno 2019.

In apertura dei lavori, prima della cerimonia di premiazione, si è tenuta la presentazione del progetto vincitore Premio Colgate 2017. Il dottor Marco Pasini, in rappresentanza del gruppo di ricerca dell’Università di Pisa, ha relazionato sul progetto “Valutazione onnicomprensiva dell’ipersensibilità dentinale nel paziente parodontale attraverso l’analisi multivariata degli stimoli di diversa natura e introduzione di un nuovo indice di valutazione”.

Articoli correlati

approfondimenti     23 Novembre 2020

Premio Colgate 2020

Vince il progetto dell’Università degli Studi dell’Aquila: “Dal microbiota alla prevenzione e trattamento dei problemi gengivali”


Altri Articoli

Da oggi 16 maggio per spostarsi in Italia per turismo in zone di colore diverso dal giallo si dovrebbe essere stati vaccinati con due dosi da non oltre sei mesi, essere guariti da...

di Norberto Maccagno


Il servizio è riservato alle categorie per le quali è previsto l'obbligo vaccinale. Saranno accettate solo le prenotazioni dei nominativi contenuti negli elenchi inviati da Ordini e datori di...


Da Sx: Daniele Benatti e Stefano Di Paolo

L’esperienza di Nexxta S.p.A. per capire come le aggregazioni e le reti d’impresa possano essere uno strumento per rimanere competitivi in un mercato che evolve


Dalla Società Italiana di Dermatologia e Malattie Sessualmente Trasmissibili un vademecum con 9 regole per le signore da seguire per la gestione della mascherina ed il caldo


Differenti i termini per richiedere il contributo ma stessi limiti. Versamento dei contributi per gli odontotecnici: la possibilità di posticipare la prima rata ad agosto


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

L’applicazione della nuova direttiva sui dispositivi medici nel laboratorio odontotecnico