HOME - Aziende
 
 
25 Luglio 2018

4 workshop gratuiti sui temi della radiologia 3D di oggi e di domani

Da KaVo a Bari, Bologna, Roma, Firenze


L’oggi e il domani della radiologia 3D in implantologia, ortodonzia ed endodonzia chirurgica: questi sono i principali argomenti che saranno trattati nel corso dei 4 eventi a tema - organizzati da KaVo - che avranno luogo, a partire dal 22 settembre, nelle città italiane di Bari, Roma, Bologna e Firenze, in ordine cronologico.

I relatori sono di livello assoluto, in quanto i temi dell’implantologia e del workflow digitale saranno illustrati da Riccardo Benzi Cipelli, quello dell’ortodonzia 3D da Giampietro Farronato e quello dell’endodonzia chirurgica da Emanuele Ambu.

Nel corso delle giornate vi sarà la possibilità di interagire con i relatori e di comprendere i principali benefici di cui questi professionisti hanno goduto nel dotarsi di un’apparecchiatura di Imaging Cone Beam.

Sono opportunità che KaVo vuole mettere a disposizione soprattutto di quegli odontoiatri che non hanno ancora, nelle rispettive specializzazioni, fatto il passo di acquistare un sistema di radiologia 3D per diversi motivi, soprattutto quelli legati al timore di acquisire una tecnologia troppo complessa se non effettivamente compresa.


Il calendario è il seguente:


22 settembre, Bari, Riccardo Benzi Cipelli, “Dalla CBCT ai protocolli integrati di Full Digital Workflow";

20 ottobre, Roma, Giampietro Farronato, “Ortodonzia 4.0: dal reale al virtuale e dal virtuale al reale”;

26 ottobre, Bologna, Emanuele Ambu, “L'utilizzo della CBCT in endodonzia clinica e chirurgica… nuove frontiere”;

1 dicembre, Firenze, Giampietro Farronato, “Ortodonzia 4.0: dal reale al virtuale e dal virtuale al reale”.


Informazioni:

Segreteria organizzativa Sanitanova, tel. 080 8972103, didattica@sanitanova.it.

Articoli correlati

Una metodica per affrontare con sicurezza e con minore invasività la chirurgia orale e implantare. Ne abbiamo parlato con il dott. Angelo Cardarelli


L'immagine è una elaborazione informatica e non rispecchia la realtà clinica

Quando si estrae un elemento dentario da sostituire con un impianto va inserito immediatamente, dopo qualche settimana o dopo qualche mese a guarigione ossea avvenuta o quasi? Le considerazioni del...


Il monitoraggio a lungo termine delle condizioni dei tessuti molli e duri perimplantari è una parte cruciale nel raggiungimento del successo implantare. La precisa valutazione...

di Lara Figini


Pillole di evidenza scientifica per la pratica quotidiana è il nuovo approfondimento per i lettori di Odontoiatria33 curato dal prof. Esposito. Oggi si parla di impianti


Altri Articoli

I ministeri competenti starebbero lavorando ad un Decreto per poter concedere anche ai professionisti il bonus da 600 euro ad aprile, che potrebbe essere esteso a mille a maggio


Alessandro Baj

Test sierologici fine a se stessi o studi multicentrici di ricerca? Ne abbiamo parlato con il professor Alessandro Baj


Il Tavolo tecnico modifica il testo su mascherine e camici ed il CTS approva. Il prof Gherlone ci spiega le modifiche e parla del futuro del Tavolo Tecnico 


Alcune considerazioni del dott. Dario Bardellotto sulle possibili soluzioni per combattere gli inquinanti indoor chimici, fisici e biologici di uno studio dentistico


La Società spagnola per il diabete (SED) e la Società spagnola di parodontologia portano l’attenzione sul malato diabetico ed i rischi in questo periodo di Covid-19. Raccomandata la massima...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

COVID-19 ed odontoiatria, il punto del prof. Roberto Burioni