HOME - Aziende
 
 
13 Dicembre 2018

Dental Hypersensitivity Experience Questionnaire presentato da GSK Consumer Healthcare 


Per aiutare dentisti e igienisti a misurare l’entità del problema dell’ipersensibilità dentinale, GSK Consumer Healthcare ha presentato in Italia quest’anno il Dental Hypersensitivity Experience Questionnaire (DHEQ), un questionario che consente di valutare l’intensità della sensibilità dentinale e il suo impatto sulla qualità della vita dei pazienti.

Tale questionario è alla base dello studio, realizzato nel 2013 in collaborazione con la School of Clinical Dentistry dell’Università di Sheffield, che ha indagato il dolore correlato alla sensibilità dentale e le sue conseguenze sulla vita di circa 900 sofferenti, attraverso 48 domande focalizzate su 5 aree della qualità della vita: restrizioni funzionali, modificazioni dei propri comportamenti per prevenire la sollecitazione del dolore, impatto emotivo e sociale, cambiamenti nella percezione di se stessi in relazione a questo fastidio.

Il DHEQ ha rivelato il sorprendente impatto dell’ipersensibilità dentinale sulla vita quotidiana (le % indicate si riferiscono ai pazienti che hanno risposto alla domanda del DHEQ dando un valore uguale o superiore a 5. N=311): il 70% dei sofferenti sente di aver perso il piacere di mangiare e bere; il 52% cambia la propria modalità di lavare i denti; il 47% si sente frustrato perché non trova una soluzione al problema; il 91% è rassegnato a considerare il problema come parte della propria vita; il 44% si considera una persona non in salute; il 33% riporta che l’avere i denti sensibili li fa sentire più vecchi.

Per informazioni

www.gsk.com/aree-di-attività/consumer-healthcare

Articoli correlati

Lavorare in Olanda può essere un’opportunità per i dentisti italiani, ci sono solamente 3 Università e il numero di dentisti neolaureati non è sufficiente a coprire la domanda di cure...


Fondazione Querini Stampalia

Il 2° Simposio Internazionale Gardalaser – dal titolo “Laser e odontoiatria d’eccellenza: lo stato dell’arte e prospettive future” – avrà luogo a Venezia il 20 e 21...


Gengive irritate, dolore acuto quando addentiamo qualcosa di molto freddo o molto caldo, carie: sono questi i disturbi più frequenti del cavo orale tra gli italiani. È quanto emerge da una...


aziende     17 Giugno 2019

Global Clinical Case Contest

Dentsply Sirona ha presentato i risultati dell’edizione 2018/2019 del Global Clinical Case Contest, il concorso universitario mondiale che Dentsply organizza ogni anno, dal...


Si è appena conclusa la terza edizione del Rhein83days, un evento nato nel 2015 per il desiderio di riunire gli esperti di protesi rimovibile, gli amici dell’azienda bolognese che continua a voler...


Altri Articoli

Le nuove disposizioni sulla pubblicità sanitaria entrate in vigore dal primo gennaio con la promulgazione della Legge di Bilancio 2019 (Art.1, comma 525 e 536, legge n. 145/2018) sono in...


La seduta di igiene orale professionale non è una procedura cosmetica ma un vero e proprio atto terapeutico e, se non è eseguita in modo corretto, può creare danni. Ad evidenziarlo...


Da sinistra l’Assessore Quirico Sanna, Kathryn Kell Presidente FDI, il vice Gerhard Seeberger ed Enrico Lai (AIO)

La salute orale in cima all’agenda delle priorità politiche della sanità sarda e della Regione: sono in piena sintonia la Giunta regionale e la Leadership della FDI, Fédération Dentaire...


Diciotto mesi orsono, si è costituita la FEDERODONTOTECNICA. Non voleva essere una ulteriore compagine associativa, bensì un elemento di novità; novità derivante da fattori che non facevano parte...


Se entro fine mese il Senato approverà senza modifiche il Decreto Crescita, già approvato alla Camera, tra le misure che entreranno in vigore anche la proroga dei termini dei versamenti delle...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi