HOME - Aziende
 
 
17 Dicembre 2018

Accordo BioSAF IN Cefla per aggredire il mercato estero difendendo l’italianità dei prodotti


In un mercato sempre più globale, il rischio per le aziende radicate sul territorio che fanno dell’italianità il loro punto di forza è quello di non riuscire a competere con i colossi mondiali. Spesso la scelta è quella di limitare la propria espansione oppure vendere con il rischio di vedere snaturato il proprio marchio e, spesso, dislocata la produzione.

Quella dell’aggregazione tra aziende italiane può essere l’alternativa che consente di mantenere l’italianità del prodotto e del marchio, aggregando risorse e competenze per essere competitivi nel mercato globale. E’ quanto hanno fatto BioSAF INe CEFLA che si sono uniti dando vita ad una partnership che consentirà interessanti sviluppi. “Il nostro core business è rappresentato dagli impianti dentali WINSIX, dagli allineatori sequenziali trasparenti BIALIGNER e tutto ciò che rientra nel flusso digitale”, spiega Giovanni Nagni (nella foto), Presidente ed AD di BioSAF IN.

“L’accordo di partnership con il Gruppo CEFLA –continua Giovanni Nagni- ci permetterà di espandere il nostro progetto estero grazie alle grandi potenzialità che Cefla offre con le proprie filiali compresa CEFLA USA, oltre a 700 dealers in tutto il mondo che potenzialmente diventeranno futuri distributori degli impianti WINSIX. Oltre all’innegabile vantaggio di avere dei punti di contatto sul territorio, il nostro progetto è favorito anche dal lavoro svolto negli ultimi anni a livello di qualità e soprattutto di certificazioni, inclusa l’FDA”. Compreso stand a Colonia nel Marzo 2019.

Una partnership che, spiega Nagni, non modificherà il rapporto con i clienti italiani. “In termini di gestione non cambia nulla”, rassicura l’AD BioSAF IN.  “Ho ceduto solo una parte delle quote societarie, io rimango presidente, amministratore delegato e socio della Società, con ampi poteri decisionali, a garantire tutte le attività, in linea con quanto fatto finora”. 

E la dimostrazione della continuità arriva quando il presidente Nagni parla dei progetti per il 2019. “Prosegue il nostro impegno di ricerca con le università, in particolar modo presso il San Raffaele di Milano con il quale stiamo potenziando le aree di Ricerca & Sviluppo estendendo la ricerca alle tecnologie di interesse Cefla. Allo stesso modo prosegue il nostro impegno con le società scientifiche, le associazioni di categoria e i numerosi appuntamenti di formazione teorico-pratica”. 

Confermato anche il WINSIXDAY a Portonovo di Ancona 9/11 Maggio 2019, l’appuntamento biennale che raduna i massimi esperti dell’implantologia per confrontarsi sugli gli ultimi sviluppi della sistematica WINSIX, lanciando nuove ideee favorendo il confronto fra gli utilizzatori della sistematica. 

Sotto la video intervista al presidente BioSAF IN Giovanni Nagni sulla partnership con CEFLA 

Articoli correlati

Con il nuovo stand espositivo virtuale, VOCO offre l’opportunità di informarsi rapidamente e in modo completo su prodotti, offerte e opzioni per il flusso di lavoro digitale ...


Opinion leader di Align Technology indicano come l'adozione di un’odontoiatria digitale porti a modi alternativi di diagnosticare, migliorare i flussi di lavoro, comunicazione e cure dei pazienti...


L’innovativa azienda italiana premiata in Danimarca da 3Shape come Excellent Performer. Il risultato ottenuto grazie al successo dell’operazione IDI Investe


Negli anni sono proliferati i modelli sul mercato; la gamma oggi disponibile è davvero ampia e diventa difficile per l’odontoiatra operare una scelta efficace. I consigli di Dürr  Dental


Bando della Foundation Nakao for Worldwide Oral Health: obiettivo l’assegnazione di finanziamenti per la ricerca. Candidature fino all’11 dicembre 2020


Altri Articoli

Uscire di casa solo se strettamente necessario. E’ questo l’invito che in questi giorni politica ed esperti stanno diffondendo per cercare di contenere la pandemia.Nonostante i DCPM e le...

di Norberto Maccagno


Intanto FNOMCeO chiede ai presidenti di Ordine di sospendere gli eventi ECM in attesa di chiarimenti


La lista Difendiamo la Professione ottiene il 73% dei voti. Senna anche vice presidente del Consiglio dell’Ordine, Rossi confermato alla presidenza OMCeO


Un sondaggio fra gli odontoiatri USA indica che le attuali misure adottate contro Covid-19 possono essere sufficienti contro il propagarsi dell’infezione


Óscar Castro ha incontrato i rappresentanti di diversi partiti politici spagnoli affrontando questi due temi di grande importanza


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


14 Ottobre 2020
Vedo moderno ed avviato studio a Milano

Moderno e avviato studio dentistico, regolarmente autorizzato, mq 80, predisposto per due unità operative, stanza sterilizzazione, radiografico opt e dotato di strumentazione per esercitare le principali branche odontoiatriche, spogliatoio e bagno per il personale, bagno per pazienti. Possibilità di subentro graduale con varie soluzioni. Milano, zona Bicocca-Niguarda. Trattativa riservata. 345 9776587. mail: aumas001@gmail.com

 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

I trucchi per convivere con il rischio Covid in studio