HOME - Aziende
 
 
17 Dicembre 2018

Accordo BioSAF IN Cefla per aggredire il mercato estero difendendo l’italianità dei prodotti


In un mercato sempre più globale, il rischio per le aziende radicate sul territorio che fanno dell’italianità il loro punto di forza è quello di non riuscire a competere con i colossi mondiali. Spesso la scelta è quella di limitare la propria espansione oppure vendere con il rischio di vedere snaturato il proprio marchio e, spesso, dislocata la produzione.

Quella dell’aggregazione tra aziende italiane può essere l’alternativa che consente di mantenere l’italianità del prodotto e del marchio, aggregando risorse e competenze per essere competitivi nel mercato globale. E’ quanto hanno fatto BioSAF INe CEFLA che si sono uniti dando vita ad una partnership che consentirà interessanti sviluppi. “Il nostro core business è rappresentato dagli impianti dentali WINSIX, dagli allineatori sequenziali trasparenti BIALIGNER e tutto ciò che rientra nel flusso digitale”, spiega Giovanni Nagni (nella foto), Presidente ed AD di BioSAF IN.

“L’accordo di partnership con il Gruppo CEFLA –continua Giovanni Nagni- ci permetterà di espandere il nostro progetto estero grazie alle grandi potenzialità che Cefla offre con le proprie filiali compresa CEFLA USA, oltre a 700 dealers in tutto il mondo che potenzialmente diventeranno futuri distributori degli impianti WINSIX. Oltre all’innegabile vantaggio di avere dei punti di contatto sul territorio, il nostro progetto è favorito anche dal lavoro svolto negli ultimi anni a livello di qualità e soprattutto di certificazioni, inclusa l’FDA”. Compreso stand a Colonia nel Marzo 2019.

Una partnership che, spiega Nagni, non modificherà il rapporto con i clienti italiani. “In termini di gestione non cambia nulla”, rassicura l’AD BioSAF IN.  “Ho ceduto solo una parte delle quote societarie, io rimango presidente, amministratore delegato e socio della Società, con ampi poteri decisionali, a garantire tutte le attività, in linea con quanto fatto finora”. 

E la dimostrazione della continuità arriva quando il presidente Nagni parla dei progetti per il 2019. “Prosegue il nostro impegno di ricerca con le università, in particolar modo presso il San Raffaele di Milano con il quale stiamo potenziando le aree di Ricerca & Sviluppo estendendo la ricerca alle tecnologie di interesse Cefla. Allo stesso modo prosegue il nostro impegno con le società scientifiche, le associazioni di categoria e i numerosi appuntamenti di formazione teorico-pratica”. 

Confermato anche il WINSIXDAY a Portonovo di Ancona 9/11 Maggio 2019, l’appuntamento biennale che raduna i massimi esperti dell’implantologia per confrontarsi sugli gli ultimi sviluppi della sistematica WINSIX, lanciando nuove ideee favorendo il confronto fra gli utilizzatori della sistematica. 

Sotto la video intervista al presidente BioSAF IN Giovanni Nagni sulla partnership con CEFLA 

Articoli correlati

Straumann Group, azienda leader nel settore odontoiatrico, annuncia la nomina di Davide Marchini in qualità di General Manager e Amministratore Delegato di Straumann Group...


Massimo Arnaudo ed il dott. Alessandro Morandini

Abbiamo chiesto come funziona a Dentisti di Famiglia. “Acquisiamo pazienti implanto-protesici in tutta Italia indicandogli lo studio affiliato”


Abbiamo intervistato Andrea Piantoni per capire come funziona l’offerta ed in cambio di cosa IDI EVOLUTION regala le tecnologie allo studio


IDI EVOLUTION fornisce subito e senza nessuna spesa la sua tecnologia e suoi i prodotti per ripartire in sicurezza e con profitto


Paolo Bussolari

Perrosegue la crescita per il Gruppo, positivo l'esercizio 2019. Aumentano i ricavi che superano i 585 milioni, cresce la marginalità EBITDA di oltre 50 milioni


Altri Articoli

DiDomenica     02 Agosto 2020

Quando vi serve, noi ci siamo

Attraverso il DiDomenica prima della chiusura estiva e quello di fine anno, solitamente cerchiamo di fare dei bilanci sul periodo che si conclude. Ovviamente questa volta non mi...

di Norberto Maccagno


Dal COI corso FAD da 50 crediti per Odontoiatri, Igienisti, Medici di medicina generale, Pediatri, Geriatri, Psicologi, Neurologi, Otorinolaringoiatri, Infermieri


L’Agenzia delle Entrate indica come comportarsi se il paziente utilizza App che sostituiscono nel pagamento il Pos o la carta di credito


La proroga dell’emergenza penalizza il mondo della formazione, le preoccupazioni di Federcongressi e ECM Quality Network


Savini: “evitano il peggio. Grazie al lavoro di AIO ed ANDI state cassate norme che altrimenti avrebbero imposto adempimenti gravosi agli Odontoiatri”


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


28 Luglio 2020
Vendo attrezzatura completa per studio odontoiatrico

Vendo attrezzatura completa per ambulatorio odontoiatrico a Santarcangelo di Romagna (Rimini): riunito OMS in ottimo stato, separatore amalgama, compressore e pompa aspirazione, 2 mobili componibili, 2 servomobili, radiologico NOVAXA con testata DE GOTZEN, autoclave TECNO-GAZ classe B con stampante, sigillatrice MELAG, lampada fotopolimerizzante, 4 plafoniere con neon, strumenti per chirurgia orale, conservativa ecc in ottime condizioni. Tutto a norma CE. E 3000,00 COMPRESO SMONTAGGIO E IMBALLAGGIO. Foto inviabili. Per informazioni telefonare a Ricardo 347/4120042 (email: ricardo.ricci@email.it).

 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Paziente o cliente, il punto di vista del dentista e del u201cconsumatoreu201d