HOME - Aziende
 
 
14 Febbraio 2019

Henry Schein Krugg fa il punto sul futuro sempre più proiettato al servizio dei clienti. Gandus assume la carica di presidente


Henry Schein Krugg ha riunito circa 250 partecipanti in occasione del suo incontro nazionale annuale tenutosi a Roma l’1 e il 2 febbraio 2019. Il tema dell'incontro di quest'anno, "Connecting People – The Power of Us" (Il nostro potere di connettere le persone), ha messo in luce l'impegno dell'azienda a sfruttare le preziose risorse del suo network competente ed esperto di consulenti di fiducia per metterle al servizio dei suoi clienti fornendo informazioni, corsi di formazione e consulenza sulle rinomate soluzioni aziendali, cliniche, tecnologiche e della catena di produzione offerte dall'azienda.  Jim Breslawski, Vice Chairman of the Board and President, Henry Schein, Inc., ha inaugurato l'incontro con un discorso di apertura che ha messo in luce il potere collettivo del team Schein nel valorizzare e supportare i clienti dell'azienda per aiutarli a lavorare con successo e a fornire ai pazienti cure di qualità.  

Henry Schein continua a portare avanti l'obiettivo aziendale lungimirante, che consiste nell'aiutare odontoiatri odontotecnici a gestire in maniera più efficiente gli ambulatori offrendo soluzioni e tecnologie da cui il paziente può trarre il massimo vantaggio. L'azienda sta registrando un aumento di clienti che si rivolgono e affidano ad essa per un'ampia gamma di soluzioni, in quanto li aiuta nella trasformazione digitale intesa a migliorare l'efficienza del flusso del lavoro e il livello delle cure fornite ai pazienti. Jonathan Koch, Senior Vice President and Chief Executive Officer di Henry Schein’s Global Dental Group, ha rivisto le priorità strategiche del Global Dental Group focalizzate in modo preponderante sul successo dei nostri clienti e, in secondo luogo, sulla crescita strategica aziendale.  

"Henry Schein fornisce soluzioni aziendali, cliniche, tecnologiche e della catena di produzione e, mediante la rete aziendale di consulenti di fiducia, aiutiamo i dentisti e gli odontotecnici in Italia e in tutto il mondo a operare in modo più efficiente, a fornire ai pazienti la miglior qualità di assistenza possibile e, di conseguenza, a svolgere un ruolo cruciale nella promozione della salute a livello globale",  ha riferito il Sig. Koch. Nel corso dell'incontro, i partecipanti hanno avuto l'opportunità di assistere a sessioni di lavoro a rotazione su diversi temi, compresa una dimostrazione dei prodotti che verranno presentati a breve dai partner fornitori alla 39aedizione dell'International Dental Show (IDS) che si terrà a Colonia, in Germania. 

Momento toccande la consegna di una targa ricordo a Riccardo Gandus, che lascia la carica di AD di Henry Schein Italia per ricoprire quella di Presidente di HS Italia. Dino Porello è il nuovo Amministratore Delegato.

Articoli correlati

Il Centro di Servizio e Sviluppo Digitale di IDI EVOLUTION, mette a disposizione strumenti e risorse innovative per supportare i professionisti nella riabilitazione protesica


Quando la tecnologia elide l'imperfezione, nel rispetto dell'idea di tempo ben speso, è allora che la sintesi tra intelligenza artificiale e umana conquista vette altissime. Altrimenti si riduce ad...


È ormai assodato che le nuove tecnologie implanto-protesiche possano riformare i processi decisionali e istruire flussi di lavoro assolutamente innovativi, da cui discende la...


Lavorare in Olanda può essere un’opportunità per i dentisti italiani, ci sono solamente 3 Università e il numero di dentisti neolaureati non è sufficiente a coprire la domanda di cure...


Fondazione Querini Stampalia

Il 2° Simposio Internazionale Gardalaser – dal titolo “Laser e odontoiatria d’eccellenza: lo stato dell’arte e prospettive future” – avrà luogo a Venezia il 20 e 21...


Altri Articoli

La mappa delle oltre 5 mila società censite da ENPAM, previsto un gettito di oltre 7 milioni di euro. Controlli e sanzioni: previsti “incroci” con i dati delle Entrate 


Per l’Ospedale Fatebenefratelli all’Isola Tiberina di Roma sono 9700 nuovi casi in un anno in Italia. Attivata campagna di prevenzione con visite gratuite


Intelligenza artificiali, immagini e stampanti in 3D, staminali rigeneratrici. Come cambiano gli specialisti che curano e riabilitano il cavo orale. Anche la prevenzione dei danni da fumo trova nuove...


Il punteggio medio nazionale registrato tra gli idonei è di 35,23. Ecco le previsioni dei punteggi minimi necessari per entrare senza aspettare i "ripescaggi" a medicina ed odontoiatria 


I principali interventi del piano strategico FDI per i prossimi anni, ma la priorità è sensibilizzare gli Stati sulla promozione della salute orale


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi