HOME - Aziende
 
 
27 Febbraio 2019

Giornata di approfondimento nella terapia per le apnee notturne con i dispositivi M.A.D. Leone


Il 15 febbraio si è tenuto a Firenze, presso l’Aula Magna “Marco Pozzi” del Centro Formazione ISO della Leone S.p.A., un convegno sulle terapie delle OSAS con dispositivi odontoiatrici di avanzamento mandibolare. L’evento ha visto come relatori quattro fra i massimi esperti italiani nei disturbi respiratori del sonno trattabili nello studio odontoiatrico: la prof.ssa Paola Cozza, la dr.ssa Francesca Milano, il dr. Daniel Celli e l’odt. Mariano Zocche. Il focus della giornata è stato incentrato sull’importanza del ruolo dell’odontoiatra in quanto “sentinella diagnostica” rispetto alla sindrome OSA, e non solo, nei casi lievi/moderati anche come terapeuta in grado di curare i pazienti attraverso dispositivi su misura.

Dopo l’apertura dei lavori introdotta dalla dr.ssa Elena Pozzi, CEO della Leone S.p.A., la prima relazione della giornata è stata a cura della prof.ssa Cozza: “Inquadramento diagnostico e terapeutico nei pazienti con problemi respiratori nel sonno”; la mattinata si è conclusa con l’intervento della dr.ssa Francesca Milano che ha preso in esame i vari dispositivi utili alle terapie evidenziando anche l’importanza dei trattamenti multidisciplinari della patologia.

Nel pomeriggio il dr. Celli si è soffermato sul ruolo dell’ortodontista nella gestione del paziente pediatrico affetto da OSAS sottolineando l’efficienza dei comuni dispositivi ortopedici (espansori e disgiuntori) in età infantile. Ultimo relatore della giornata è stato Mariano Zocche che ha incentrato la sua relazione sulle caratteristiche dei dispositivi M.A.D. Leone.

Senza dubbio l’evento è stato di alto livello formativo, suscitando interesse fra i circa 200 partecipanti i quali hanno reso le sessioni domande/risposte particolarmente interattive con i relatori.

Articoli correlati

Digital Service Leone, l’innovativa start up di Leone Spa, si appresta a lanciare sul mercato italiano il suo allineatore ortodontico: ALLEO


Successo del 39° LEOCLUB e Spring Meeting SIOI 2018


Sovente, nella zona degli incisivi inferiori la cresta ossea ha uno spessore così esiguo da dover prendere in considerazione complesse tecniche di aumento osseo orizzontale e, non di rado,...


Si è tenuto a Firenze, il 26 Maggio scorso, presso l'Aula Magna "Marco Pozzi" del Centro Formazione ISO della Leone S.p.A., il 38° incontro culturale LEOCLUB con il quale sono stati...


Altri Articoli

L’obiettivo è contenere il rischio di infezione. Il documento è rivolto a tutti coloro che sono coinvolti nell’erogazione, in ambito pubblico e privato, di prestazioni odontostomatologiche 


Si completata l'Assemblea Nazionale ENPAM, a fine giugno l’elezione del nuovo CDA


Banca d’Italia ed Agenzia delle Entrate hanno definito le regole per poter usufruire del credito d’imposta sulle commissioni pagate ai gestori di POS


Le polemiche tra professionisti e Governo con i primi che accusano il secondo di privilegiare le imprese in termini di aiuti economici del post coronavirus, se assolutamente legittime mi sembrano...

di Norberto Maccagno


La norma interessa igienisti dentali e odontotecnici, ecco come avvengono gli accrediti automatici e le modalità per richiedere il bonus da 1.000 euro a maggio


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

COVID-19 ed odontoiatria, il punto del prof. Roberto Burioni