HOME - Aziende
 
 
30 Maggio 2019

Francesco Cantini nuovo General Manager Italia, Grecia e Israele


Francesco Cantini è stato nominato Vice President e General Manager Italia, Grecia e Israele di GSK Consumer Healthcare, società del Gruppo GSK (GlaxoSmithKline), una delle principali aziende al mondo nei settori dell’automedicazione e dei prodotti per la salute di largo consumo.

Nel nuovo ruolo, Cantini è responsabile della definizione delle strategie e delle performance dell’organizzazione e del suo sviluppo.

Francesco Cantini vanta un’ampia esperienza manageriale a livello internazionale, con particolare focus nei settori della salute orale e dei beni di largo consumo. Prima di entrare in GSK Consumer Healthcare ha ricoperto il ruolo di Managing Director Nord Europa del Gruppo Segafredo Zanetti, dove è entrato nel 2016. Sotto la sua guida, la regione Nord Europa ha vissuto una fase di crescita industriale, rafforzando la propria posizione competitiva nei paesi del nord Europa.

In precedenza, Cantini ha consolidato una lunga esperienza all’interno di Colgate Palmolive, dove è entrato nel 1994 ricoprendo incarichi internazionali di crescente responsabilità, fino a essere nominato nel 2011 General Manager Italia. Nel 2014 gli viene affidato l’incarico di Vice President e General Manager del Cluster Sud Europa, dove ha guidato l’integrazione e il consolidamento di 12 mercati della regione in un unico business Hub.

Nato a Roma e laureato in Business Administration presso l’Università di Seattle con una specializzazione in marketing presso la Bocconi di Milano, Cantini vanta un’ampia e solidificata esperienza di leadership in ambito commerciale e nel marketing strategico a livello italiano e internazionale.

Per informazioni
www.gsk.it/aree-di-attivita/consumer-healthcare/

Articoli correlati

Altri Articoli

Obiettivo: offrire un servizio gratuito di formazione avanzata, con una visione globale sulla salute, consulenza e supporto per una miglior assistenza ai propri pazienti


Partendo dalla fotografia della salute orale degli anziani, il prof. Gagliani nel suo Agorà del Lunedì si chiede se non sia ora di pensare ad una assistenza odontoiatria domiciliare


l nuovo DCPM introduce nuove misure più restrittive a fronte di una crescita del numero di casi, l'obiettivo, ha detto il premier Conte è di contenere la curva. Ecco le nuove misure


Tra i temi toccati nella video intervista la possibilità che venga nuovamente chiesto agli studi di limitare l’attività, la questione della compresenza con l’igienista dentale, fondi...


Il TAR del Lazio sconfessa il Ministero che aveva richiesto ad un laureato in igiene dentale in Spagna misure compensative per il riconoscimento del titolo in Italia 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


14 Ottobre 2020
Vedo moderno ed avviato studio a Milano

Moderno e avviato studio dentistico, regolarmente autorizzato, mq 80, predisposto per due unità operative, stanza sterilizzazione, radiografico opt e dotato di strumentazione per esercitare le principali branche odontoiatriche, spogliatoio e bagno per il personale, bagno per pazienti. Possibilità di subentro graduale con varie soluzioni. Milano, zona Bicocca-Niguarda. Trattativa riservata. 345 9776587. mail: aumas001@gmail.com

 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Emergenza Covid ed odontoiatria: il punto con il presidente Iandolo