HOME - Aziende
 
 
15 Settembre 2006

L'innovativo stato dell'arte della tecnica linguale

2D

2D-(3).JPG2D-(3).JPG
Performance elevate anche nei casi complessi

Attualmente, in tutti i congressi di ortodonzia si parla di tecnica linguale e sono sempre più numerosi gli studi che la propongono o che la devono adottare per rispondere alle richieste di pazienti esigenti ed aggiornati.

Questo interesse è stato confermato dagli oltre 600 dentisti provenienti da 50 paesi che hanno partecipato all'ESLO (Mestre VE, 15- 18 giugno 2006), settimo appuntamento ufficiale della Società Europea di Ortodonzia Linguale. Nella pratica clinica, quando si tratta di scegliere gli attacchi linguali, le scelte tendono sempre più a premiare Forestadental (Rovello Porro).

Infatti, è noto che i nuovi 2D, versione modificata dei Philippe, si distinguono per le dimensioni inavvertibili dal paziente (1,2 mm di spessore), le garanzie adesive (mesh della base), la bassa frizione (sono self-ligating), la resistenza delle alette alle operazioni di apertura-chiusura e per la disponibilità di varianti (da una a 3 alette) e di strumenti dedicati.

Nel corso del Congresso ESLO dedicato alla tecnica linguale con metodo diretto e attacchi 2D, i dottori Cacciafesta e Norcini hanno presentato i risultati ottenuti in alcuni casi clinici di frequente riscontro, affiancando le valutazioni di efficacia con follow-up e valutazioni della compliance. Inoltre, hanno mostrato come l'impiego dei 2D goda di una favorevole curva di apprendimento: con 2D Forestadental il clinico sarà presto in grado di affrontare con minimo sforzo e a bassi costi anche casi piuttosto impegnativi.

Forestadental ha previsto anche la possibilità di richiesta di un deciso controllo del torque. Infatti, Forestadental ha ridisegnato i 3D Torque, che offrono performance eccellenti anche in casi complessi, sempre in modo invisibile e gradito al paziente.

Articoli correlati

Grazie alle nuove tecnologie, realizzare dei video di qualità durante l’attività clinica è oggi più che mai semplice. I consigli del prof. Cacioppo 


Dona fino a 100.000 $ per assistenza ed aiuti per  operazioni di soccorso in risposta agli incendi boschivi in Australia, anche i dipendenti attivano sottoscrizioni


Un passo importante nella forte espansione dell'attività in segmenti strategici del mercato odontoiatrico


L’utilizzo in implantologia protesica del programma di chirurgia computer assistita e alla “BLACKBOX“ di IDI EVOLUTION raccontato dal dott. Antonio Palladino


aziende     19 Dicembre 2019

Alla scoperta del mondo Kuraray

Kuraray Europe Italia inaugura i nuovi uffici a Milano.


Altri Articoli

I lavoratori già in costanza di lavoro sono esonerati dal conseguire l’attestato di qualifica professionale per essere assunti come ASO. Andrea Tuzio ci spiega chi ne ha diritto e come...


Contesta la norma sull’obbligo di autorizzazione ed intraprende la via giudiziaria. Il racconto della sua battaglia, solitaria, contro “la burocrazia e le leggi in contraddizione tra loro”


Le vicende di alcune Catene spagnole, ed italiane, confermano che il vero problema per pazienti e non solo si chiama "finanza creativa" e non cure. Qualche settimane fa ricevo una mail da parte di un...

di Norberto Maccagno


Fiorile: scelta grave che non frena l’evasione fiscale e crea una situazione paradossale tra chi si rivolge al pubblico e i pazienti che si rivolgono ad un dentista privato


Per Dentix Italia sono solo indiscrezioni di stampa ed assicura che non ci sono problemi per pazienti e collaboratori 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni