HOME - Aziende
 
 
19 Dicembre 2019

Alla scoperta del mondo Kuraray

Kuraray Europe Italia inaugura i nuovi uffici a Milano.


Leader internazionale nei materiali a elevate prestazioni con sede a Tokyo, Kuraray è uno dei maggiori fornitori di polimeri e microfibre sintetiche oltre che protagonista di spicco nello sviluppo e nell’impiego di materiali ad alte prestazioni.

Fondata nel 1926 in Giappone, il Gruppo nei suoi 22 siti impiega più di 10.000 persone, con un fatturato globale di 4 bilioni di euro, di cui 525 milioni in Europa, con un investimento pari al 4% in R&D.

La missione di Kuraray è quella di contribuire alla ricerca di soluzioni legate alle principali sfide di un mondo in transizione attraverso la proposta di diverse gamme di prodotti che trovano utilizzo in una grande varietà di settori, che vanno da quello della sanità al food all’automobilistico.

Tra queste, Trofisol, un portafoglio di soluzioni innovative di vetro stratificato di sicurezza e che raccoglie al suo interno anche i brand SentryGlas e Butacite.

Kuraray è entrata nel campo dei materiali dentali nel 1973; è del 1978 il lancio di Clearfil Bond System F™, un materiale per incollaggio e riempimento dentale basato su un monomero adesivo appositamente sviluppato.

Da allora, Kuraray è diventata un punto di riferimento per il mercato degli adesivi dentali, con il gold standard Crearfil SE Bond.

Nel 2012 la fusione fra Kuraray e Noritake Dental Supply, Inc., fornitore di ceramiche dentali, ha portato all’introduzione sul mercato della prima zirconia multistrato, Katana Zirconia.

La sede italiana Kuraray si trova a Milano, dove ieri sono stati inaugurati i nuovi uffici.

Per informazioni: www.kuraraynoritake.eu

Articoli correlati

Con il nuovo stand espositivo virtuale, VOCO offre l’opportunità di informarsi rapidamente e in modo completo su prodotti, offerte e opzioni per il flusso di lavoro digitale ...


Opinion leader di Align Technology indicano come l'adozione di un’odontoiatria digitale porti a modi alternativi di diagnosticare, migliorare i flussi di lavoro, comunicazione e cure dei pazienti...


L’innovativa azienda italiana premiata in Danimarca da 3Shape come Excellent Performer. Il risultato ottenuto grazie al successo dell’operazione IDI Investe


Negli anni sono proliferati i modelli sul mercato; la gamma oggi disponibile è davvero ampia e diventa difficile per l’odontoiatra operare una scelta efficace. I consigli di Dürr  Dental


Bando della Foundation Nakao for Worldwide Oral Health: obiettivo l’assegnazione di finanziamenti per la ricerca. Candidature fino all’11 dicembre 2020


Altri Articoli

Uscire di casa solo se strettamente necessario. E’ questo l’invito che in questi giorni politica ed esperti stanno diffondendo per cercare di contenere la pandemia.Nonostante i DCPM e le...

di Norberto Maccagno


Intanto FNOMCeO chiede ai presidenti di Ordine di sospendere gli eventi ECM in attesa di chiarimenti


La lista Difendiamo la Professione ottiene il 73% dei voti. Senna anche vice presidente del Consiglio dell’Ordine, Rossi confermato alla presidenza OMCeO


Un sondaggio fra gli odontoiatri USA indica che le attuali misure adottate contro Covid-19 possono essere sufficienti contro il propagarsi dell’infezione


Óscar Castro ha incontrato i rappresentanti di diversi partiti politici spagnoli affrontando questi due temi di grande importanza


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


14 Ottobre 2020
Vedo moderno ed avviato studio a Milano

Moderno e avviato studio dentistico, regolarmente autorizzato, mq 80, predisposto per due unità operative, stanza sterilizzazione, radiografico opt e dotato di strumentazione per esercitare le principali branche odontoiatriche, spogliatoio e bagno per il personale, bagno per pazienti. Possibilità di subentro graduale con varie soluzioni. Milano, zona Bicocca-Niguarda. Trattativa riservata. 345 9776587. mail: aumas001@gmail.com

 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

I trucchi per convivere con il rischio Covid in studio