HOME - Aziende
 
 
20 Dicembre 2019

La mia esperienza con BLACKBOX di IDI EVOLUTION

L’utilizzo in implantologia protesica del programma di chirurgia computer assistita e alla “BLACKBOX“ di IDI EVOLUTION raccontato dal dott. Antonio Palladino


“Entusiasmante”. 
Così, Antonio Palladino (nella foto), giovane e brillante implantologo, definisce il suo rapporto professionale con IDI EVOLUTION, poiché l’azienda Lombarda da sempre interpreta al meglio le aspirazioni odonto-tecnologiche che fanno del suo studio di Barletta un “unicum“ sotto il profilo della modernità e dei canoni applicativi avanzati che governano l’attività implanto-protesica attuale e futura.
 Antonio, come tutti i giovani, si professa amante da sempre del digitale in odontoiatria, essenzialmente per due principali motivazioni. 

Da un lato, l’introduzione nella sua unità operativa dei workflow digitalizzati, ha innescato lo snellimento e la velocizzazione dell’esercizio implanto-protesico, al netto di un accentuato miglioramento dei prodotti terminali e di un importante risparmio economico per tutti i soggetti del piano terapeutico. 

Dall’altro, contrassegnare il proprio studio con l’offerta tecnologica di IDI EVOLUTION, gli vale un marcato incremento qualitativo e il riconoscimento di un netto primato clinico da parte dei suoi assistiti. 

Ciò spiega i numeri eccellenti in termini di afflusso dei pazienti e loro grado di soddisfazione: gli strumenti di lavoro ottenuti con la partnership di IDI EVOLUTION gli permettono di acquisire costantemente quella superiorità terapeutica e consapevolezza clinica da sempre a fondamento del successo professionale continuativo

A sostegno delle sue argomentazioni il clinico fa riferimento al programma di chirurgia computer assistita e alla BLACKBOX“ di IDI EVOLUTION: con questi dispositivi tecnici si rende possibile la risoluzione di molteplici casi di riabilitazione implanto-protesica, attraversando il workflow dalla fase di elaborazione programmatica alla realizzazione definitiva dei manufatti CAM. 

Con quali vantaggi: adempimenti veloci, precisione e accuratezza produttiva, mininvasività, contenimento dei costi, appagamento reciproco odontoiatra-paziente. 

Palladino riconosce nel programma “KMZERO“ di IDI EVOLUTION, il sodale perfetto per l’ottenimento e il mantenimento degli elevati standard qualitativi promessi dal suo studio, di cui orgogliosamente ne rivendica il dinamismo, l’avanguardia e la grande potenzialità assistenziale. 

In assoluto allineamento con le giuste aspirazioni di un moderno odontoiatra, prontissimo per le competizioni del futuro odontoiatrico. 

  

Per approfondimenti: dottor Antonio Palladino, studiodentisticopalladino@gmail.com

Si ringraziano: SORRIDI, centro di produzione digitale di IDI EVOLUTION

Con il contributo non condizionante di IDI EVOLUTION srl - info@idievolution.it  

Articoli correlati

L’esperienza del dott. La Scala in un video in cui affronta i vantaggi clinici e di comunicazione con il paziente grazie al “communication packaging” e a BLACKBOX di IDI EVOLUTION


Un sistema matematico che trasforma una richiesta iniziale in una risposta finale coerente ed efficacie nella chirurgia guidata


Il servizio di supporto chirurgico e protesico: l’esperienza del dott. Stefano Semeraro con IDI EVOLUTION raccontata in una video intervista


Il Centro di Servizio e Sviluppo Digitale di IDI EVOLUTION, mette a disposizione strumenti e risorse innovative per supportare i professionisti nella riabilitazione protesica


Quando la tecnologia elide l'imperfezione, nel rispetto dell'idea di tempo ben speso, è allora che la sintesi tra intelligenza artificiale e umana conquista vette altissime. Altrimenti si riduce ad...


Altri Articoli

Le vicende di alcune Catene spagnole, ed italiane, confermano che il vero problema per pazienti e non solo si chiama "finanza creativa" e non cure. Qualche settimane fa ricevo una mail da parte di un...

di Norberto Maccagno


Fiorile: scelta grave che non frena l’evasione fiscale e crea una situazione paradossale tra che si rivolge al pubblico e i pazienti che si rivolgono ad un dentista privato


Per Dentix Italia sono solo indiscrezioni di stampa ed assicura che non ci sono problemi per pazienti e collaboratori 


I problemi potrebbero nascere per coloro che sono esentate in Italia dal conseguire l’attestato di qualifica. Il Ministero intanto ha definito le modalità di riconoscimento per i titoli conseguiti...


Cronaca     14 Febbraio 2020

Medici e dentisti: è corsa al POS

La possibilità di detrarre le spese sanitarie solo se pagate con strumenti tracciabili ha costretto medici e dentisti a dotarsi del POS. 400% l’aumento di rischiste nell’ultimo mese


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni