HOME - Aziende
 
 
05 Giugno 2020

IDI EVOLUTION investe negli studi italiani

IDI EVOLUTION fornisce subito e senza nessuna spesa la sua tecnologia e suoi i prodotti per ripartire in sicurezza e con profitto


Nell’epoca del Covid 19, tutti gli operatori di settore stanno affrontando una prova senza precedenti sotto il profilo sanitario, professionale ed economico ma il tempo di inattività forzata ha perlomeno avuto l’effetto di moltiplicare lo slancio e l'energia con cui alimentare, appena possibile, la ripartenza. 

Se i cardini della ripresa sono la sicurezza operativa e la sostenibilità economica, IDI Evolution ha deciso di investire negli studi dentistici italiani per partecipare fattivamente e con grande impegno al restart dei professionisti con azioni agevolate e mirate. Dopo una prima ed immediata reazione al lockdown con un importante ciclo di webinar (oltre 8000 partecipanti complessivi) a supporto della propria clientela, nella fase 2 IDI dimostra fattivamente il suo impegno con il lancio di un’eccezionale proposta commerciale che prevede la fornitura gratuita e immediata di dispositivi tecnologici per ripartire in sicurezza chirurgica mediante un accordo economico privilegiato.  Il fine di questa operazione è fornire la tecnologia garante della sicurezza operativa e la componentistica intra ed extra-ossea in un duplice premio; l’azzeramento dei costi implanto-protesici per il professionista e il conseguente accesso agevolato alle cure implantologiche per i pazienti, specie se in difficoltà economica contingente.

Il concetto IDI di cliente è l’appartenenza ad una vera e propria famiglia professionale e non semplicemente parte di un rapporto commerciale.   Con soli 56 impianti all’anno da gennaio 2021 per cinque anni potete avere gratuitamente oggi:  

  • l'impronta digitaleTrios 3 basic: un'occasione non ripetibile per dotarsi di uno strumento di altissima precisione diagnostica che, oltre all'eccellente performance strumentale, garantisce elevati standard di sicurezza poiché elimina paste e cucchiai, facilmente contaminabili dai microrganismi virali e poco maneggevoli dal punto di vista antisettico;  
  • un PC HP serie Z-book altamente performante per interfacciarsi perfettamente con gli output digitali del Trios; 
  • uso gratuito per sei mesi il software di pianificazione Real Guide 5 Pro, un modulo di progettazione chirurgica di ultimissima creazione, con il quale è possibile allestire i programmi di implantologia computer-assistita in modo veloce e intuitivo; 
  • un kit chirurgico da scegliere a discrezione del professionista, insieme ad una consistente dotazione di componentistica implanto-protesica: due dime chirurgiche, 10 impianti endossei, 10 monconi protesici e 10 corone in zirconia.  

Infine, è compresa l’attivazione di “Alfred“, il rivoluzionario software di programmazione, archiviazione e condivisione dei dati relativi all’intero percorso peri-operatorio e implanto-protesico digitalizzato.  

Lo schema di questa proposta commerciale extra-ordinaria definisce chiaramente ruolo e posizione che IDI Evolution vuole assumere rispetto i suoi clienti in fase 2: essere una community avanzata e innovativa, in cui la flessibilità commerciale incontra le necessità e attenua le difficoltà degli odontoiatri italiani, provati dal lungo stop.

Fondata sulla qualità dei prodotti e sull’inimitabile programma di assistenza individuale, garantito dall’elevatissima competenza dei suoi team specializzati. Questo importante investimento nasce dal comune desiderio di ripartire insieme per infondere fiducia e imprimere la giusta spinta al nuovo inizio, in sicurezza e sostenibilità

Chiamando a raccolta le migliori risorse umane e produttive di cui IDI Evolution dispone, siamo certi di creare il terreno migliore per promuovere la volontà di ripresa, comune denominatore di tutti professionisti italiani del dentale.  


Articoli correlati

Ovvero, far vivere ai clienti un’esperienza gratificante, innovativa, coinvolgente


aziende     15 Gennaio 2021

Il 2021 visto dal Phibo

L’odontoiatria digitale, le nuove acquisizioni, il CEO ed il Direttore dell'Innovazione del  Gruppo Phibo svelano i progetti futuri


aziende     28 Dicembre 2020

Physiological Regulating Dentistry

Nuovi strumenti per una moderna medicina orale


Il suo lancio sul mercato nel 1985 ha segnato l'inizio della digitalizzazione in odontoiatria


Altri Articoli

Il Consigliere ligure sostituisce l’On. Sandra Zampa che raccoglie il grazie della FNOMCeO. Nel segno della continuità la conferma di Sileri


Superato lo scoglio del percorso di studio per accedere ai corsi, ecco cosa dovrebbe cambiare dopo il passaggio in Stato Regione e la successiva approvazione in Consiglio dei Ministri


Richiesta laurea e diploma di specialità. Le domande dovranno pervenire entro il 10 marzo


La CAO segnala, “la dimenticanza” all’ISS chiedendo di intervenire al fine di non precludere agli odontoiatri la possibilità di essere somministratori


Su Nature si ipotizza che la trasmissione attraverso le superfici non sia più un rischio significativo come ad inizio pandemia


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

L’odontoiatria protesica oggi: il punto di vista della neo presidente AIOP