HOME - Aziende
 
 
17 Maggio 2010

Assegnato il Red dot award 2010 per il design

SIROLaser Advance

Sirona_sito.JPGSirona_sito.JPG

Sono cinque i prodotti Sirona che possono fregiarsi dell’etichetta “Red dot design awards”, l’ambito riconoscimento internazionale per il design: inEos, SIROPure, inLab MC XL, Cerec MC XL e ora anche il laser a diodi SIROLaser Advance. Con questo nuovo premio, il laser, introdotto sul mercato nel 2009, conquista il secondo riconoscimento per la progettazione, dopo il Good Design Award. I 30 membri della giuria hanno premiato SIROLaser assegnandogli una cosiddetta “honourable mention”, che sottolinea particolari caratteristiche di design di un prodotto. SIROLaser Advance è stato progettato dall’azienda Puls Produktdesign. Secondo l’amministratore, Andreas Ries “il corpo bianco dell’apparecchio sembra proteso in avanti: visto di fronte sembra quasi sospeso sulla sua base grigia. C’è un tocco di raffinatezza formale che fa la differenza”. Anche grazie alla “logica della struttura” nel suo complesso e al “sistema di conformazione coerente”, il design di SIROLaser Advance riesce a catturare immediatamente chi lo osserva. SIROLaser Advance era uno dei 4252 prodotti presentati al concorso 2010 dai produttori di 57 Paesi. I premi saranno consegnati ufficialmente il 5 luglio, nel quadro di un evento di gala che si terrà nel teatro Aalto di Essen. Tutti i prodotti premiati saranno esposti dal 6 luglio al primo agosto nella mostra speciale “Design on stage – winners red dot award: product design 2010” nel Red dot design museum di Essen, presso le miniere di carbone dello Zollverein, patrimonio dell’umanità. Sono molti i riconoscimenti che, negli ultimi anni, le innovazioni e il design dei prodotti Sirona hanno ricevuto. Nel 2009, Sirona ha ottenuto per esempio il prestigioso “2009 Good Design Award” per due prodotti. Il riconoscimento americano premia il design e l’ideazione efficace dell’unità di diagnostica digitale per immagini Cerec Ac e del laser a diodi SIROLaser Advance. Sempre nel 2009, Teneo ha conquistato l’iF Gold Award, primo prodotto dentale nella storia di questo prestigioso premio per il design. Nel 2008, è il poggiatesta MultiMotion a vincere l’iF Product design award mentre il prestigioso premio Red dot design award nel 2007 è toccato alle molatrici Cerec MC XL e inLab MC XL, nel 2006 alla famiglia di strumenti SIROPure e, nel 2005, allo scanner dentale inEos.

Sirona Dental Systems Srl
Via Fermi, 22 - 37136 Verona
Tel 045 8281811 - Fax 045 8281830
info@sirona.it - www.sirona.it

Articoli correlati

La matrice sezionale di Garrison Dental Solutions selezionata da The Dental Advisor


Selezione di frese NeoDiamond®

Dental Trey distributore esclusivo


aziende     06 Settembre 2018

Top Award Winner Long-Term Performer

The Dental Advisor premia Ivoclar Vivadent


L'Odontoiatria del San Raffaele è stata premiata con il prestigioso "William R. Laney Award" per uno studio prospettico condotto su riabilitazioni full-arch implantosupportate. Questo premio,...


Altri Articoli

La notizia della settimana è certamente quella “dell’Italia che riapre”, come hanno titolato molti quotidiani. In realtà, come oramai tradizione in questo anno abbondante...

di Norberto Maccagno


Oltre il 59% della popolazione spagnola tra i 35 e i 44 anni necessita di un qualche tipo di protesi dentale


Come verificare se le certificazioni dei Dispositivi medici sono corrette, quali le responsabilità se non lo fossero ed in caso di “incedente” come ci si deve comportare? I consigli...


Firmato il protocollo di intesa tra Governo, Regioni e Province Autonome e FNO TRSM PSTRP per la somministrazione dei vaccini da parte di tutti i professionisti sanitari, compresi gli igienisti...


Iandolo (Cao): “Abbiamo di fronte quattro anni di lavoro a tutela della salute. Prima sfida, le vaccinazioni: adesione massiva ed entusiasta degli Odontoiatri”


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Come spiegare gli interventi odontoiatrici al paziente