HOME - Aziende
 
 
09 Gennaio 2012

Al via il progetto Aidi: Pratiche di igiene orale quotidiana

Comunicato stampa

Prende il via il progetto "Pratiche di igiene orale quotidiana: incidenza delle caratteristiche organolettiche dei collutori a base di oli essenziali nella scelta del paziente".

Il progetto nasce da una considerazione piuttosto semplice: quanto si conoscono le motivazioni che portano il paziente a scegliere gli strumenti e a eseguire correttamente e costantemente le procedure di Igiene Orale quotidiana? E in particolare, quali sono le motivazioni che spingono il paziente ad abbandonarle tutte o in parte?
Il ruolo dell'Igienista Dentale è fondamentale per influenzare l'atteggiamento del paziente nei confronti dell'Igiene Orale quotidiana domiciliare, per questo scopo, nel dialogo con il paziente, è necessario indagare quali sono le motivazioni per arrivare a misurare il livello di compliance.
"In alcune situazioni si assiste a un abbandono delle pratiche quotidiane legate all'uso di spazzolino, filo, dentifricio e collutorio. Su quest'ultimo si concentra l'osservazione, che si pone come obiettivo fondamentale la valutazione delle qualità organolettiche quali possibili ragioni dell'abbandono". Afferma la dott.ssa Marialice Boldi - Presidente Aidi. "L'indagine contemplerà l'uso di un collutorio a base di oli essenziali, di cui è comprovata l'efficacia scientifica nella riduzione della placca, con una formulazione che non contempla la presenza di alcol, quindi un presidio dal gusto più delicato"
Il progetto, che si svolge da novembre 2011 a maggio 2012, vede coinvolti 104 soci Aidi che coinvolgeranno 4 loro pazienti in questa indagine, i cui risultati verranno presentati in un evento dedicato al Congresso Nazionale che si svolgerà nel settembre 2012.

Fonte: Comunicato stampa

Per Informazioni:
Ufficio stampa Vox
Anna Codazzi
Tel.: 02.58299822
Mail: codazzi@playvox.it

Altri Articoli

La CAO La Spezia manifesta la disponibilità a Regione, ASL e Provincia affinché la rete dei medici odontoiatri della provincia sia inserita nel sistema di screening attraverso l’utilizzo dei...


L’American Dental Association scende in campo sostenendo la competenza degli odontoiatri statunitensi che si sono offerti di somministrare i vaccini


Negativi i collaboratori, dopo la sanificazione lo studio ha riaperto mentre il professionista rimane in isolamento


Federazione Alzheimer Italia nel mese di ottobre ha organizzato corsi on-line per insegnare ai familiari a gestire gli aspetti odontoiatrici. Tra i relatori il dott. Mario Ghezzi a cui abbiamo...


Obiettivo: offrire un servizio gratuito di formazione avanzata, con una visione globale sulla salute, consulenza e supporto per una miglior assistenza ai propri pazienti


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


14 Ottobre 2020
Vedo moderno ed avviato studio a Milano

Moderno e avviato studio dentistico, regolarmente autorizzato, mq 80, predisposto per due unità operative, stanza sterilizzazione, radiografico opt e dotato di strumentazione per esercitare le principali branche odontoiatriche, spogliatoio e bagno per il personale, bagno per pazienti. Possibilità di subentro graduale con varie soluzioni. Milano, zona Bicocca-Niguarda. Trattativa riservata. 345 9776587. mail: aumas001@gmail.com

 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Emergenza Covid ed odontoiatria: il punto con il presidente Iandolo